Autore:
Marco Rocca

POCHE MA BUONE Cosa bolle in pentola in Casa Skoda per il Salone di Ginevra 2015? Beh, oltre alla nuovissima Superb e alla Fabia in versione Montecarlo, gli occhi degli appassionati saranno per la Octavia RS 230. Si tratta di un’edizione speciale e come tale sfoggia una serie di chicche dedicate. Prima di tutto, il 2.0 litri turbo si mette in saccoccia 10 cavalli in più rispetto alla versione standard, toccando quota 230. In effetti, l’incremento di potenza è marginale e il responso del cronometro conferma quanto detto, visto che la pratica 0-100 viene archiviata in 6,7 secondi, ovvero appena un decimo meno del modello standard. La velocità massima sale invece di 2 km/h per una punta massima di 250 tondi tondi.

NUOVO DIFFERENZIALE La parte più succulenta della RS 230, però, non viene dalle prestazioni. La berlina sportiva avrà un nuovo differenziale autobloccante che, a quanto pare, lavorerà in modo più veloce ed efficace di quello montato prima. Come detto, la nuova Skoda Octavia RS 230 farà il suo primo bagno di folla al Salone dell’Auto di Ginevra, prima di arrivare nelle concessionarie nel mese di giugno.


TAGS: Salone di Ginevra 2015, tutte le novità