Salone di Ginevra

Mitsubishi XR-PHEV II


Avatar Redazionale , il 27/02/15

6 anni fa - La concept XR-PHEV II prefigura la nuova crossover giapponese

Al Salone di Ginevra, Mitsubishi porta la concept XR-PHEV II. Crossover ibrida, prefigura quella che sarà la nuova tendenza stilistica della Casa giapponese.  

Benvenuto nello Speciale SALONE DI GINEVRA 2015, TUTTE LE NOVITÀ , composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI GINEVRA 2015, TUTTE LE NOVITÀ qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

HO UN DEJAVU’ Bisogna ammettere che al primo sguardo, ma forse anche al secondo e al terzo, la concept XR-PHEV che Mitsubishi porterà al Salone di Ginevra, sembra identica a quella presentata nel 2013 al Salone di Tokyo. Gli uomini Mitsubishi però, tengono a precisare che si tratta di un aggiornamento. In effetti, aguzzando la vista, si nota qualcosa di diverso. La “nuova” XR-PHEV II è cambiata nel frontale e più precisamente nella grande mascherina trapezoidale appena ritoccata nella linea. Ci sono poi nuovi dettagli cromati sparsi qua e là e un motivo diverso per i cerchi in lega. 

VEDI ANCHE


SEMPRE IBRIDA Giochi di abilità a parte, la Mitsubishi XR-PHEV Concept offre, in 4 metri e 50 di lunghezza per 1,90 di larghezza, spazio per 4 persone. Equipaggiata con un sistema d’alimentazione ibrido plug-in unisce un motore a combustione a uno elettrico di nuova concezione con batteria da 12 kWh per una potenza complessiva di 163 cavalli. Questa configurazione garantisce al crossover urbano dagli occhi a mandorla potenza e coppia elevate, pur mantenendo emissioni di CO2 di appena 40g per chilometro. Tra l'altro il guidatore potrà scegliere tra diverse modalità di guida a seconda che si voglia ricaricare la batteria o avere il massimo delle prestazioniNuovi aggiornamenti seguiranno a Ginevra.


Pubblicato da Redazione, 27/02/2015
Salone di Ginevra 2015, tutte le novità
Logo MotorBox