Pubblicato il 11/06/21

DOVE VEDERLA Dopo aver macinato migliaia di chilometri nei test con il pilota e collaudatore Andrea Boldrini, è pronta per farsi conoscere dal grande pubblico la nuova monoposto artigianale Made in Italy, la Pambuffetti PJ-01. Se volete vederla a MIMO 2021, le opportunità sono due: la prima, più facile, è recarsi in Piazza Duomo e ammirarla sulla pedana che la ospita (e c’è tempo fino a domenica sera). La seconda è vederla dal vivo nel corso della Journalist Parade, che vedrà i giornalisti della stampa automotive italiana impegnati dal centro di Milano fino all’Autodromo di Monza: un evento trasmesso sui canali social di MIMO 2021, che sarà possibile recuperare anche in un secondo momento.

Pambuffetti PJ-01: la supercar italiana a MIMO 2021

820 CV DI PURA POTENZA Torniamo all’auto: il suo creatore è Juri Pambuffetti, che è riuscito - insieme al designer Marco Sfornza - a realizzare il sogno di dar vita a una supercar partendo da zero, con le prestazioni di una monoposto ma l’eleganza di una hypercar moderna. Senza ulteriori indugi, vi lasciamo agli impressionanti dati tecnici dell’auto!

Pambuffetti PJ-01: lo scarico posteriore

SCHEDA TECNICA PAMBUFFETTI PJ-01

Motore V10 5.200cc
Potenza 820 CV @8.500 RPM
Coppia 800 Nm
Scatto 0-100 km/H inferiore a 3 secondi
Velocità massima superiore a 320 km/h
Peso 1100 Kg
Rapporto peso/potenza 1,34 kg/CV
Traction control di derivazione racing 12 posizioni
ABS di derivazione racing 12 posizioni
Cambio 6 marce a innesti frontali, paddle al volante
Trazione Posteriore
Frizione a pedale di derivazione racing
Acceleratore Fly by wire, completamente programmabile
Freni Ant: 380 mm, Post: 365 mm
Telaio Ibrido in acciaio strutturale e carbonio
Carrozzeria In fibra di carbonio
Lunghezza 4.700 mm
Larghezza 2.060 mm
Passo 2.750 mm

TAGS: supercar milano monza motor show MIMO 2021 Mimo Motor Show Pambuffetti Pambuffetti PJ-01