Autore:
Massimo Grassi

IL MITO CHE CAMBIA Più si avvicina il Salone di Parigi, maggiore è la concentrazione di anteprime svelate sul web. È un’equazione semplice e sempre valida. Oggi a mostrarsi in anteprima sul web è la nuova (la quinta) generazione della Land Rover Discovery, la fuoristrada 7 posti inglese fedele al motto “Above and Beyond” (in italiano “ben oltre”) ma con forme più moderne.

RIVOLUZIONE FEDELE Guardate il frontale della nuova Land Rover Discovery e confrontatelo con quello delle generazioni precedenti: il cambio di stile è radicale e ora si avvicina di molto a quello delle sorelle Range Rover e Discovery Sport. Il gruppo ottico che si allunga leggermente sulla fiancata, la mascherina stretta e l’aspetto massiccio e muscoloso, che conferisce alla suv inglese un’importante presenza su strada.

TECNOLOGIA IN FUORISTRADA Temete che con questo profondo cambio di stile la Land Rover Discovery abbia abbandonato la vocazione fuoristradistica per convertirsi all’asfalto? Da Gaydon fanno sapere che non sarà così: la nuova generazione della Discovery manterrà le doti fuoristradistiche delle antenate, unendole al dna da suv. In aggiunta ci saranno contenuti tecnologici all’avanguardia, tra assistenti alla guida e sistema di infotainment evoluto.


TAGS: land rover discovery salone di parigi land rover salone di parigi 2016