Salone di Parigi

Volkswagen: al Salone Parigi con l’elettrica


Avatar Redazionale , il 14/09/16

5 anni fa - Volkswagen presenterà al Salone di Parigi una nuova concept 100% elettrica

Volkswagen al Salone di Parigi darà il via alla propria nuova vita 100% elettrica con la EV hatchback Concept

Benvenuto nello Speciale SALONE DI PARIGI 2016, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI PARIGI 2016 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

TUTTO INTORNO A MEB Ve la ricordate la Volkswagen Budd-e, il furgoncino elettrico presentato dal colosso tedesco al CES di Las Vegas lo scorso gennaio? Bravi. Vi ricordate anche il nome della piattaforma sulla quale era basato? No? Dai, non state a cercare su Google, ve lo dico io: si chiamava MEB (Modular Electric Toolkit) e tornerà a mostrarsi al prossimo Salone di Parigi come base per la Volkswagen EV hatchback Concept, ovvero il prototipo della futura compatta 100% elettrica di Wolfsburg. Un primo assaggio del TOGHETER – Strategy 2025, il piano industriale col quale il Gruppo Volkswagen si è impegnato di lanciare 30 nuovi modelli elettrici entro il 2025.

INDOVINA COME Il nome, come scritto poco sopra, non lascia scampo a dubbi: la Volkswagen EV hatchback Concept sarà una compatta 2 volumi, con misure simili a quelle della VW Golf. Ma non sarà la Golf, già presente a listino in versione elettrica: si chiama e-Golf. No, la concept che il colosso tedesco presenterà al Salone di Parigi sarà completamente nuova e non vorrà stupire con forme particolarmente futuristiche, ma con una tecnologia da prima della classe.

FARE STRADA Numeri ufficiali non ce ne sono, ma rifacendoci ai dati tecnici della Budd-e la Volkswagen EV hatchback Concept dovrebbe garantire circa 500 km di autonomia grazie a nuove batterie alloggiate sotto il pavimento. Una soluzione che consente di abbassare il baricentro e non rubare spazio al vano bagagli.

VEDI ANCHE



HOME MADE Già, le batterie: al pari di Tesla e altri costruttori Volkswagen si costruirà da sola le batterie. La fabbrica sarà in Europa e servirà tutti i marchi appartenenti al colosso tedesco.

TECNOLOGIA UBER ALLES La concept che Volkswagen porterà al prossimo Salone di Parigi sarà infarcita di tecnologia, con futuristici sistemi per la guida autonoma e monitor sparsi qua e là per l’abitacolo. Perché muoversi in elettrico non sarà sufficiente: ci vorranno anche auto in grado essere sempre connesse e capaci di guidarsi da sole.

A QUANDO? Stando ai rumors la Volkswagen EV hatchback Concept diventerà di serie nel 2020 ma non sarà la prima VW 100% elettrica basata sulla piattaforma MEB a essere lanciata sul mercato. Stando a quanto rilevato da Autocar, che cita voci interne all’azienda, nel 2019 verrà commercializzata la versione di serie del VW Budd-e. Tra il 2020 e il 2025 arriveranno poi una berlina di grandi dimensioni, erede a emissioni zero della VW Pheton e probabilmente imparentata con la Audi A9. Arriveranno poi una crossover compatta e una coupé sportiva.

FARE GRUPPO Il resto dei brand appartenenti a Volkswagen non staranno certo a guardare: entro il 2020 Audi lancerà 3 nuovi modelli 100% elettrici e Porsche non rimarrà a guardare. La Mission E avrebbe infatti ricevuto il via libera per la produzione in serie, anche se bisognerà aspettare ancora qualche anno per vederla su strada. 


Pubblicato da Massimo Grassi, 14/09/2016
salone di parigi 2016
Logo MotorBox