Anteprima:

Hyundai ix-onic


Avatar Redazionale , il 24/03/09

12 anni fa - Prove generali di crossover compatta

Questo prototipo non si accontenta di prefigurare una crossover compatta che arriverà nelle concessionarie nel 2010. Porta anche al debutto un nuovo motore 1.6 turbo prestante ed ecologico, abbinato a un cambio a doppia frizione.

Benvenuto nello Speciale SALONE DI GINEVRA 2009 - L'ELENCO COMPLETO, composto da 65 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI GINEVRA 2009 - L'ELENCO COMPLETO qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

ANTIPASTO Forse in Corea il detto "meglio battere il ferro finché è caldo" non lo conoscono. Tuttavia un concetto simile deve esistere anche nella loro cultura, se è vero che,dopo aver raccolto le maggiori soddisfazioni commerciali nel settore delle fuoristrada e delle Suv, ora in Hyundai vogliono cavalcare l'onda lunga del successo di questo segmento con una nuova crossover compatta. Il modello di serie lo vedremo solo nel 2010 ma sulla passerella di Ginevra la concept ix-onic ha svelato le sue linee guida.

FASCIO DI NERVI Lungo 440 cm, largo 185 a alto165, questo prototipo mostra innanzi tutto le tendenze stilistiche che segneranno il futuro prossimo della Casa. A fare da ritornello saranno soprattutto le nervature lungo lamiere, capaci di dare al tempo stesso un'idea di dinamismo e di muscolosità, con un gioco di superfici concave e convesse. In tal senso, spiccano i parafanghi spallati e le profonde unghiate sottoporta.

VEDI ANCHE



LIBERI TUTTI Anche il frontale chiama a sé i riflettori, complice la mascherina esagonale che è a sua volta candidata a caratterizzare il family feeling delle Hyundai prossime venture, assieme alle luci diurne a Led e ai fari tirati all'indietro come in un lifting estremo. Se i cerchi da 21" lucidati a specchio è difficile che arrivino alla catena di montaggio, lo stesso non si può dire del lunotto in Lexan. Questo materiale si lascia modellare meglio rispetto al vetro tradizionale e consente una maggior libertà ai designer e agli ingegneri aerodinamici, un'occasione che in Corea sembra non vogliano farsi sfuggire.

A TUTTA FORZA La ix-onic porta alla ribalta anche interessanti novità dal punto di vista meccanico. Sotto il suo cofano c'è infatti un nuovo 1.600 GDi turbo a iniezione diretta accreditato di ben 175 cv e di emissioni di CO2 contenute in soli 149 g/km, un dato lusinghiero per un'auto a trazione integrale. A consentire simili risultati sono anche un cambio robotizzato a sei marce e doppia frizione e il sistema ISG (Idle Stop & Go), che nel tempo verranno introdotti su vari modelli Hyundai.


Pubblicato da Paolo Sardi, 24/03/2009
Gallery
Salone di Ginevra 2009 - l'elenco completo
Logo MotorBox