Concept car:

Seat León Twin Drive Ecomotive


Avatar di Luca Cereda , il 01/03/09

12 anni fa - Sviluppa 47 cavalli di potenza e ha un'autonomia di 50 km

Gli spagnoli hanno presentato il prototipo di un'auto elettrica che stimano di iniziare a produrre nel 2014. Realizzata sulla base della Leon, sviluppa 47 cavalli di potenza e ha un'autonomia di 50 km.

Benvenuto nello Speciale 2009, UN ANNO DI CONCEPT, composto da 52 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario 2009, UN ANNO DI CONCEPT qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

ELECTRICA Anche la Seat avrà la sua elettrica. Guardando al futuro, tutte le Case si stanno adattando e attrezzando sulla via della scossa, incalzandosi a colpi di nuovi progetti. Sotto lo sguardo vigile e interessato del governo, rappresentato dal ministro dell'Industria, del turismo e del Commercio spagnolo, Miguel Sebastián, gli spagnoli hanno presentato il prototipo di una Leon alimentata da batterie agli ioni di litio, primo step verso un'auto interamente elettrica da mandare in produzione. I tempi stimati per l'ingresso nel mercato, però, sono ancora abbastanza lunghi: si parla del 2014.

VEDI ANCHE


LAVORI IN CORSO Intanto la ricerca continua. Seat vorrebbe lanciare la sua elettrica solo dopo essere riuscita ad ovviare ai due problemi principali che scoraggiano questa soluzione: i tempi di ricarica (da accorciare) e la durata dell'autonomia della pila, ancora mediamente limitata. La Leon Twindrive, allo stato attuale, è in grado di sviluppare una potenza di 47 cavalli che la porta a una velocità massima di 100 km all'ora, e con un solo pieno di Watt può scorazzare per non più di una cinquantina di chilometri. Per ottimizzare consumi ed emissioni, il prototipo è stato costruito sulla base di una tradizionale Leon, ma cambio, sovrafreno, impianto di riscaldamento e centralina elettronica sono stati modificati.


Pubblicato da Luca Cereda, 01/03/2009
Gallery
2009, un anno di concept
Logo MotorBox