Autore:
Luca Cereda

CONCEPT? Un film già visto? Forse sì. Nel senso che questa Seat Ateca X-Perience concept, variante tuttoterreno del nuovo suv di Martorell, potrebbe diventare un'auto di serie come già successo per la Seat Leon X-Perience. Tocca a mamma Volkswagen scrivere il finale, probabilmente già al Salone di Parigi.

QUASI PRONTA Infondo la Seat Ateca X-Perience sembra già sulla buona strada per arrivare nelle concessionarie. Al di là della livrea verde militare con inserti arancio fluo, con gli interni in coordinato (verde oliva e caffé), il design è quello della Ateca di serie. Con qualche aggiunta a tema offroad.

TOUGH LIFE I paraurti, ad esempio, sono protetti da specifiche piastre, e c'è un bel po' di plastica in più a fare scudo: sui paraurti appunto, sui passaruota e sulle minigonne. La Seat Ateca X-Perience, poi, monta cerchi da 18'' con pneumatici dotati di spalla maggiorata. Insomma, mette su la faccia da dura.

INTEGRALE Ovviamente non è solo l'abito a fare della Ateca X-Perience una suv con pretese fuoristradistiche (seppure non da mezzo specialista). Un motore 2.0 TDI da 190 cavalli abbinato alla trazione integrale 4Drive e specifici settaggi (Snow e Off-road) fanno il resto. Il cambio, infine, è un DSG a sette marce.  


TAGS: salone di parigi 2016 novità salone di parigi 2016 Seat Ateca X-Perience