PROIEZIONI FUTURE Occhio al nuovo Mitsubishi L200 2015, di scena in anteprima al Salone di Ginevra 2015. Occhio perché è una sorta di doppia anteprima: la quinta generazione del pickup giapponese, in arrivo sul mercato europeo in estate, farà infatti da base anche al prossimo pickup della Fiat, previsto invece per il 2016, a seguito di un accordo stilato dal Lingotto con il colosso del Sol Levante. Costruito in Tailandia – dove ha già debuttato col nome Triton – il Mitsubishi L200 2015 promette un passo in avanti in tutte le direzioni, dallo stile al comfort, passando per le prestazioni.

VIZIOSO Aumenta la rigidità torsionale (+7%), scendono le emissioni dei motori (fino a un -17%, dice la Casa), migliora il cx. Ma soprattutto crescono le dotazioni, che negli allestimenti più ricchi possono includere –tra gli altri gadget - il cruise control adattivo, il clima bizona, luci diurne a led e perfino i paddles per le versioni automatiche. Il Mitsubishi L200 2015, disponibile in versione Club Cab e Double Cab, propone due versioni del 2.4 litri Mivec nipponico, una da 154 cv e 380 Nm e l’altra da 181 cv e 430 Nm. Entrambe sono abbinate di serie a un nuovo cambio manuale a 6 marce e alla trazione integrale.


TAGS: Salone di Ginevra 2015, tutte le novità