Autore:
Salvo Sardina
Pubblicato il 31/07/2020 ore 17:40

PROVE LIBERE 2 GP GRAN BRETAGNA 2020: COSA È SUCCESSO? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

SILVERSTROLL È Lance Stroll il pilota più veloce nel rovente pomeriggio delle prove libere 2 del GP di Gran Bretagna a Silverstone. Il canadese della Racing Point ha sfruttato al meglio le gomme Soft portando a casa la miglior prestazione di giornata in 1:27.274. Seguono Alexander Albon, staccato di 90 millesimi, e un Valtteri Bottas che paga un decimo e mezzo di ritardo dal leader di sessione. Quarta posizione per il ferrarista Charles Leclerc, che si toglie però la soddisfazione di chiudere davanti a Lewis Hamilton...

MERCEDES AL TOP Se le simulazioni qualifica tradiscono una Mercedes potenzialmente in difficoltà a causa delle altissime temperature che hanno reso la pista molto scivolosa sul giro secco, in modo molto diverso sono andate - ma qualcuno aveva forse dubbi in proposito? - le simulazioni gara con tanta benzina a bordo. A prescindere dalla gomma utilizzata (ma le Soft si sono degradate molto in fretta un po' per tutti) Hamilton e Bottas sono stati i più rapidi dei long-run, con il solo Verstappen (quattordicesimo tempo per lui) a poter provare a impensierire i tempi dei due alfieri di Stoccarda.

PROBLEMI VETTEL Chi non ha certo passato una giornata indimenticabile è Sebastian Vettel. Il tedesco, dopo aver perso tutta la prima sessione per un problema all'intercooler, è rimasto ai box per altri 30 minuti abbondanti a causa di un fastidio alla pedaliera, poi sostituita dai meccanici Ferrari. Alla fine Sebastian chiude con il diciottesimo tempo a 1.6 secondi dal leader Stroll (1.3 dal compagno di squadra). Da sottolineare anche l'incidente, per fortuna senza conseguenze fisiche, di Alex Albon: il thailandese ha perso il controllo della sua RB16 alla curva Stowe, terminando rovinosamente la sua giornata contro le barriere di protezione. La Formula 1 tornerà in pista - ma con temperature che dovrebbero essere più basse - domani alle 12.00 per le prove libere 3 e alle 15.00 per le qualifiche. Entrambe le sessioni saranno come sempre raccontate live su MotorBox.

F1 GP Gran Bretagna 2020, Silverstone: Sebastian Vettel (Ferrari)

Gli orari tv del weekend di SilverstoneTutte le info e i risultati del GP Gran Bretagna 2020 | Gli highlight video | Classifica piloti e costruttori Calendario F1 2020

RISULTATI PROVE LIBERE 2 GP GRAN BRETAGNA 2020

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:27.274   29
2 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:27.364 +0.090s 13
3 Valtteri Bottas Mercedes 1:27.431 +0.157s 30
4 Charles Leclerc Ferrari 1:27.570 +0.296s 30
5 Lewis Hamilton Mercedes 1:27.581 +0.307s 27
6 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:27.820 +0.546s 35
7 Nico Hulkenberg Racing Point-Mercedes 1:27.910 +0.636s 28
8 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:27.997 +0.723s 31
9 Daniel Ricciardo Renault 1:28.112 +0.838s 30
10 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:28.159 +0.885s 35
11 Lando Norris McLaren-Renault 1:28.169 +0.895s 26
12 Esteban Ocon Renault 1:28.219 +0.945s 35
13 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:28.256 +0.982s 31
14 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:28.390 +1.116s 23
15 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:28.426 +1.152s 29
16 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:28.564 +1.290s 27
17 George Russell Williams-Mercedes 1:28.771 +1.497s 26
18 Sebastian Vettel Ferrari 1:28.860 +1.586s 23
19 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:28.898 +1.624s 27
20 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:29.958 +2.684s 35

PROVE LIBERE 2 GP GRAN BRETAGNA 2020: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 2 del Gran Premio di Gran Bretagna 2020 terminate, rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

17.35 - Finiscono qui la nostra diretta delle PL2 inglesi. Appuntamento in diretta tra circa mezz'ora sulla nostra pagina Instagram @MotorBoxSport per il racconto della giornata di oggi. La cronaca minuto per minuto di MotorBox torna invece domani alle 11.45 per le PL3 e alle 14.45 per le qualifiche. L'invito è ovviamente quello di restare connessi con MotorBox perché sono in arrivo da Silverstone tante news, commenti e dichiarazioni su questa prima caldissima giornata di attività in pista. Ciao e grazie per averci seguito!

17.33 - Questa la classifica finale della sessione:

17.31 - Proprio sul finale abbiamo assistito a un testacoda (senza conseguenze) di Latifi alla Stowe. Il canadese ha perso il posteriore a centro curva un po' come accaduto poco fa ad Albon (che però era poi partito in pendolo dalla parte opposta).

17.30 - Bandiera a scacchi. Finiscono qui le prove libere 2 del Gran Premio di Gran Bretagna 2020.

17.27 - Bloccaggio per Vettel, arrivato lunghissimo alla chicane Abbey che immette sul rettilineo di partenza.

17.25 - Molto buoni invece i tempi di Max Verstappen, che sta girando sugli stessi tempi di Bottas con gomme Medium. Proprio Valtteri è stato appena avvisato del fatto che l'olandese ha lo stesso passo in 1:32 basso.

17.22 - E le Mercedes? 31.6 per Bottas con le Medium, 31.7 per Hamilton con le Hard. In pista adesso anche Vettel con le Soft usate prima per la simulazione qualifica. Vedremo che tempi riuscirà a segnare il tedesco.

17.20 - Piccola incomprensione ai box tra Stroll e Norris: l'inglese è uscito dalla piazzola dei box dopo il cambio gomme rischiando l'unsafe release sul leader della classifica di giornata.

17.18 - Leclerc è praticamente crollato con le sue Medium: 1:34.685 per il monegasco. C'è da dire comunque che già da domani si prevedono temperature più basse di circa 10 gradi.

17.15 - Dopo pochissimi giri sulle Soft, Hamilton è già passato alle Hard. Intanto Leclerc gira in 1:33.523 con le Medium. Non un gran passo per il monegasco, che va più lento di Ocon (33.1 abbastanza costante) con le Hard.

17.12 - 1:31.7 per Bottas con le Soft, ma l'impressione è che le gomme più morbide non siano così durevoli a causa del gran caldo (l'ambiente ha superato i 35 gradi).

17.10 - Secondo tentativo cronometrato per Vettel, che però non si migliora. Il tedesco stavolta è andato un po' largo in uscita delle mitiche curve Becketts, sollevando ancora un bel po' di polvere.

17.09 - Hamilton attacca in 1:31.368 con le Soft, mentre Leclerc gira in 1:32.446 con le Medium.

17.08 - Anche Hamilton e Bottas adesso in pista per il long run: i due piloti Mercedes stanno utilizzando le gomme Soft.

17.05 - Vettel si inserisce in diciottesima posizione in 1:28.860, con 1.5 di gap da Stroll a parità di mescola. Il tedesco ha anche un po' pizzicato la ghiaia in uscita dalla Luffield.

17.02 - Torna finalmente in pista Sebastian Vettel con le Soft dopo più di mezz'ora di stop forzato. Intanto Leclerc inizia il suo stint ''da gara'' con gomme Medium.

16.58 - In pista adesso Bottas, Hamilton, Sainz, Ocon, Gasly, Ricciardo, Norris, Kvyat e Latifi. Ancora fermo ai box dopo solo 8 giri il tedesco della Ferrari, Sebastian Vettel.

16.55 - Semaforo verde. Si riparte per altri 35 minuti di PL2.

16.52 - Un po' come accaduto in mattinata, le operazioni per ripulire il tracciato sono piuttosto lente. Solo adesso la Red Bull di Albon è stata caricata sul carro attrezzi in direzione pit-lane.

16.50 - Tornando su Vettel, c'è da dire che gli uomini Ferrari stanno cambiando la pedaliera sulla macchina numero 5. Il tedesco dovrebbe poter presto tornare in pista sia per la simulazione di qualifica che per il long-run.

16.48 - Riguardando il replay, abbiamo visto Albon perdere il controllo della macchina a centro curva a causa di un sovrasterzo. Dopo aver controsterzato, il thailandese è partito in pendolo dalla parte opposta, finendo poi con il posteriore sulle barriere esterne.

16.45 - Bandiera rossa! Alexander Albon è finito a muro dopo aver perso il controllo della sua Red Bull RB16 alla curva Stowe. Il thailandese esce dalla macchina senza problemi dopo aver colpito le barriere con il posteriore.

16.44 - Completato anche il tentativo da qualifica di Hamilton e Bottas: Valtteri è terzo a 157 millesimi da Stroll, mentre Lewis è quinto a 307 millesimi.

16.43 - In casa Ferrari, intanto, si prosegue a lavorare sulla zona della pedaliera di Vettel. Questo weekend sembra proprio iniziato male per il tedesco...

16.40 - Abortisce il suo tentativo Verstappen a causa del traffico di Grosjean alle Becketts. Intanto Hulkenberg si prende la quinta piazza con sei decimi abbondanti di gap dal compagno Stroll.

16.39 - Si lanciano anche Hamilton, Bottas e Verstappen con le Soft. Ancora ai box, invece, Sebastian Vettel...

16.38 - Stroll detta il ritmo adesso, in attesa dei ''big'' di casa Mercedes. 1:27.274 per il giovane canadese, seguito da Albon e da Charles Leclerc. Il monegasco paga 3 decimi a parità di gomma morbida.

16.37 - La classifica è destinata a diventare subito obsoleta perché in tanti si sono già lanciati con le gomme Soft. Il primo a chiudere il giro ''da qualifica'' è Alexander Albon in 1:27.364.

16.34 - Prima delle classiche simulazioni qualifica, facciamo un riepilogo della situazione tempi:

16.30 - Altro miglioramento per Bottas, che segna un 1:27.731 allungando il margine di vantaggio su Albon.

16.27 - Situazione abbastanza curiosa in casa Ferrari: Vettel è tornato ai box, è sceso dall'abitacolo ed è andato personalmente a verificare nella zona della pedaliera se ci fosse qualcosa fuori posto. Il quattro volte campione del mondo aveva avvertito qualcosa che si muoveva intorno alla sua gamba sinistra.

16.24 - Hamilton si inserisce adesso in terza posizione con 2 decimi di gap dal compagno, ma anche con una mescola di uno step più dura. Vettel è invece, a parità di gomme Hard, ultimissimo con 3.2 secondi di ritardo da Bottas: molto probabile che il tedesco abbia fatto un lavoro totalmente diverso in questa fase.

16.20 - Valtteri Bottas si prende il giro più veloce in 1:28.039. Il finlandese è in pista con gomme medie e precede di 135 millesimi Albon e di 351 Verstappen. Poi Leclerc e Giovinazzi tutti con le Pirelli ''gialle''.

16.19 - C'è stato anche un malinteso tra Vettel e Gasly, con il francese che ha accusato via radio il collega della Ferrari di averla ''fatta sporca''. Subito dopo, il tedesco ha poi mandato a quel paese Latifi, che lo aveva rallentato in curva-7

16.18 - Verstappen si mette al comando: 1:28.390 per l'olandese con gomme Medium. In pista adesso anche Hamilton, che però utilizza le Hard.

16.15 - A proposito di gomme rovinate, Antonio Giovinazzi ha ricevuto un'ammonizione dalla Direzione gara per aver causato la bandiera rossa nel corso delle PL1. L'italiano aveva ripreso la via del circuito con gli pneumatici distrutti, disseminando pezzi di gomma e di carrozzeria in carbonio per la pista, costringendo i commissari a interrompere la sessione per 12 minuti.

16.14 - Testacoda per Charles Leclerc che ha perso il controllo della sua SF1000 in accelerazione uscendo da curva-4. Nessun problema per il monegasco, che ha lasciato scorrere la vettura verso le vie di fuga in asfalto per non rovinare le gomme.

16.11 - Charles Leclerc si mette in testa con gomme Medium in 1:28.773. Vettel ha invece iniziato con tempi piuttosto alti.

16.08 - Proprio Ricciardo è dunque il primo a segnare un giro cronometrato in questa sessione: 1:30.518 per l'italo-australiano. Ma sono già in pista anche i due ferraristi...

16.05 - Il primo a scendere in pista, con qualche minuto di ritardo rispetto al verde, è Daniel Ricciardo. L'australiano della Renault è seguito da Daniil Kvyat.

16.02 - Stamattina abbiamo perso la possibilità di vedere in pista Sebastian Vettel: il tedesco è stato fermato ai box dopo soli due giri di installazione a causa di un problema all'intercooler. La Ferrari comunica però che la SF1000 del quattro volte iridato è pronta per riaccendere il motore.

16.00 - Semaforo verde! Iniziano le prove libere 2 del Gp di Gran Bretagna 2020.

15.55 - Pensavate che stamattina a Silverstone facesse caldo? Ebbene, adesso la situazione è persino più torrida: 34 gradi l'aria, 49 la temperatura su un asfalto praticamente rovente.

15.50 - Vi siete persi le prove libere 1? Nessun problema, potete cliccare qui per rivivere la nostra cronaca live e per sapere tutto quello che è accaduto in pista a Silverstone.

15.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo di nuovo in diretta, stavolta per raccontarvi minuto per minuto le prove libere 2 del Gp di Gran Bretagna 2020. Tra circa 15 minuti il semaforo sarà di nuovo verde per altri 90 minuti di free practice. Siete pronti per seguirli e commentarli insieme a noi?


TAGS: formula 1 silverstone prove libere f1 F1 LIVE Diretta F1 f1 silverstone GP Gran Bretagna 2020 BritishGP 2020