Prezzi e quotazioni usato Skoda Rapid Spaceback / MY 2013, 2014 - prezzi e caratteristiche

Skoda Rapid Spaceback

Con un passo di 206 cm, l’abitabilità non dovrebbe calzare troppo stretta anche a una famiglia tipo. Soprattutto considerando una capacità di carico che va da 415 a 1.380 litri.

MY 2013/2014 A partire da 17.110 €
Scheda Rapid Spaceback
Prezzi a partire da: 17.110 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 415 / 1380
Valutazione Media:
Quotazioni Rapid Spaceback
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - 5.000 4.200 -
- - - - - 5.700 4.800 -
14.400 12.700 11.200 9.800 8.300 7.000 6.000 -
15.200 13.400 11.800 10.400 8.800 7.400 6.400 -
15.300 13.500 11.900 10.500 8.800 7.400 6.400 -
13.200 11.700 10.300 9.100 7.700 6.400 5.600 -
13.800 12.200 10.700 9.400 8.000 6.700 5.800 -
14.700 12.900 11.400 10.000 8.500 7.100 6.100 -
- - - - - 5.500 4.600 -
15.500 13.700 12.100 10.700 9.100 7.700 6.700 -
16.800 14.900 13.100 11.600 9.900 8.400 7.300 -
17.700 15.600 13.800 12.200 10.400 8.800 7.700 -
17.800 15.700 13.900 12.300 10.500 8.900 7.700 -
16.400 14.500 12.800 11.300 9.600 8.200 7.100 -
16.500 14.600 12.900 11.400 9.700 8.200 7.100 -
- - - - - 5.800 4.800 -
- - - - - 6.100 5.100 -
- - - - - 6.500 5.400 -
16.400 14.500 12.800 11.300 9.600 8.200 7.100 -
17.200 15.200 13.500 11.900 10.100 8.600 7.500 -
- - - - - 7.300 6.200 -
17.300 15.300 13.500 12.000 10.200 8.600 7.500 -
- - - - - 6.100 5.100 -
- - - - - 6.800 5.700 -
- - - - - 6.600 5.600 -
- - - - - 5.800 4.900 -
- - - - - 6.400 5.400 -
- - - - - 7.100 6.000 -
- - - - - 6.400 5.400 -
- - - - 8.500 7.000 - -
- - - - - 6.100 5.200 -
Com'è la Rapid Spaceback?

La Spaceback – variante a cinque porte della Rapid, berlina pensata soprattutto per i Paesi emergenti – sembra incarnare meglio di altri modelli l’essenza dello storico marchio boemo: pochi fronzoli e tanta sostanza, in un prodotto di taglia M che strizza l’occhio a quelle giovani famiglie che hanno pur sempre le loro esigenze, ma non navigano nell’oro. La Rapid con portellone non è di quelle compatte che ispirano amore a prima vista: né per la silhouette esterna, niente di più che una divisa da ordinario giorno di lavoro, né per quanto riguarda l’abitacolo, funzionale ma piuttosto anonimo. I passeggeri anteriori godono in compenso di larga libertà di movimento. Leggermente più incasellati sono invece gli inquilini di seconda fila.

Come va la Rapid Spaceback?

Si ruota la chiave e il 1.6 TDI 116 cv, soluzione ideale per chi macina chilometri e non molla lo sguardo dall’indicatore dei consumi (4,4 l/100 km dichiarati, poco di più alla prova pratica), si mette al lavoro dimenticando di abbassare il tono di voce. I rivestimenti fonoassorbenti sono insufficienti per arginare la classica invadenza di un quattro cilindri a gasolio, ma in fondo il 1.6 compie il suo dovere (0-100 km/h in 10,3 secondi, velocità massima 190 km/h) e non chiede nemmeno un salario eccessivo, quindi va promosso. Nessuna indulgenza, invece, meritano le sospensioni: tutto ok, finché non si affronta un gradino, un tombino, peggio ancora una infida buca. Insomma, siamo al low cost spinto.  

PRO

Spazio di bordo Prima fila di sedili e bagagliaio gareggiano col non plus ultra della categoria

Consumi La dieta dei turbodiesel consiste di 5 litri scarsi ogni 100 km. Effettivi

Qualità/prezzo Spaceback come simbolo per eccellenza del “value for money” secondo Skoda

CONTRO

Sospensioni Dossi e buche, se di altezza e profondità notevole, non vengono adeguatamente filtrati

Bracciolo A qualcuno, l'accessorio potrebbe recare fastidio nelle fasi di cambiata

Design interno D’accordo la razionalità, ma non si poteva proprio osare un pelo in più?

Quale versione scegliere

Il 1.2 TSI è progettato per la guida a corto raggio, il 1.4 e il 1.6 TDI strizzano l'occhio a coloro che imboccano spesso l'autostrada. Col DSG la Spaceback recupera un certo valore.

Quale colore scegliere

Il Verde Rally fa molto Skoda, ma in Argento Brillante guadagna qualche punto di status.

Logo MotorBox