Prezzi e quotazioni usato Skoda Yeti / MY 2013, 2016 - prezzi e caratteristiche

Skoda Yeti

La Skoda Yeti 2014 cambia faccia e si divide in due: Urban e Outdoor per trovarsi a suo agio sia in città sia in montagna.

MY 2013/2016 A partire da 19.420 €
Scheda Yeti
Prezzi a partire da: 19.420 €
Omologazione: Euro6
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 405 / 1580
Valutazione Media:
Quotazioni Yeti
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - 11.000 9.300 7.800 6.800 -
- - - 12.000 10.100 8.500 7.300 -
- - - 12.100 10.200 8.600 7.400 -
- - - 12.900 10.900 9.100 7.900 -
- - - 11.100 9.400 7.900 6.800 -
- - - 10.100 8.500 7.100 6.200 -
- - - 11.100 9.400 7.900 6.800 -
- - - 12.100 10.200 8.600 7.400 -
- - - 12.200 10.300 8.600 7.500 -
- - - 13.000 11.000 9.200 8.000 -
- - - 11.200 9.500 8.000 6.900 -
- - - 10.200 8.600 7.200 6.200 -
- 14.200 12.500 11.000 - - - -
- 15.400 13.600 12.000 - - - -
- 15.800 13.900 12.200 - - - -
- 16.600 14.600 12.900 - - - -
- 14.500 12.800 11.300 - - - -
- 13.000 11.400 10.100 - - - -
- - - - 9.800 8.200 7.100 -
- - - - 8.800 7.400 6.400 -
- - - - 9.400 7.900 6.800 -
- - - - 8.800 7.400 6.400 -
- - - - 10.200 8.500 7.400 -
- - - - 8.900 7.500 6.500 -
- - - - 11.400 9.600 8.400 -
- - - - 10.800 9.100 7.900 -
- - - - 9.900 8.400 7.300 -
- - - - 11.500 9.700 8.400 -
- - - - 10.600 9.000 7.800 -
- - - - 10.900 9.200 8.000 -
- - - - 10.000 8.500 7.400 -
- - - - 11.300 9.600 8.300 -
- - - - 11.600 9.700 8.400 -
- - - - 12.300 10.300 8.900 -
- - - 14.600 12.400 10.500 9.200 -
- - - 13.500 11.500 9.800 8.500 -
- - - 14.500 12.400 10.500 9.100 -
- - - 15.500 13.200 11.200 9.700 -
- - - 13.200 11.300 9.500 8.300 -
- - - 13.300 11.400 9.600 8.400 -
- - - 12.300 10.400 8.800 7.700 -
- - - 15.600 13.100 11.000 9.500 -
- - - 16.000 13.700 11.600 10.100 -
- - - 13.600 11.600 9.800 8.600 -
- - - - - 11.200 9.800 -
- - - 13.300 11.400 9.600 8.400 -
- - - 13.500 11.500 9.700 8.500 -
- - - 12.400 10.500 8.900 7.800 -
- 16.900 15.000 13.200 - - - -
- 17.300 15.300 13.500 - - - -
- 15.700 13.900 12.300 - - - -
- - - 17.000 14.500 12.300 10.700 -
- - - 17.100 14.600 12.400 10.800 -
- - - 14.600 12.400 10.500 9.200 -
- - - 17.000 14.500 12.300 10.700 -
- - - 14.700 12.500 10.600 9.300 -
- - - 18.000 15.300 13.000 11.300 -
- 18.600 16.400 14.500 - - - -
- 18.900 16.700 14.800 - - - -
- 17.300 15.300 13.500 - - - -
- 19.800 17.500 15.500 - - - -
- - - - 11.600 9.800 8.500 -
- - - - 11.400 9.600 8.400 -
- - - - 12.100 10.200 8.900 -
- - - - 11.500 9.700 8.400 -
- - - - 12.900 10.900 9.500 -
- - - - 11.000 9.300 8.100 -
- - - - 10.400 8.800 7.600 -
- - - - 13.100 11.100 9.600 -
- - - - 13.900 11.800 10.300 -
- - - - 14.700 12.500 10.800 -
- - - - 13.900 11.800 10.200 -
- - - - 15.000 12.700 11.100 -
- - - - 15.200 12.900 11.200 -
- - - - 14.300 12.100 10.500 -
Com'è la Yeti?

Con 4,2 metri di lunghezza, la Yeti è tra i Suv più compatti dell’intera categoria. Ciononostante, il comfort interno non risulta affatto sacrificato. Soluzione intelligente di gestione dello spazio è il sistema VarioFlex: i due sedili esterni, tra i tre posteriori rimovibili e regolabili individualmente, possono essere spostati in avanti e indietro di 150 mm. Lo stile? Simpatico, con quelle forme squadrate, ma non dei più personali.

Come va la Yeti?

Sia a trazione integrale (con frizione Haldex) che 4x2, il Suv ceco tiene bene la strada in curva e non perde motricità in partenza da fermo. Quanto al fuoristrada, la 4x4 sguazza nel fango che è un piacere, superando anche pendenze da off-road vecchia maniera. Anche se, va detto, le sospensioni rigide trasmettono all'abitacolo un po' troppe informazioni su cosa sta accadendo là sotto: alla lunga, può affiorare il mal di sedere.

PRO

Consumi Con la 2.0 TDI, un piede felpato può staccare medie superiori ai 20 km/l. Ma una guida arrogante non scombinerà i valori

Razionalità Degli ingombri, delle soluzioni interne, di uno stile infine che sottrae il fianco a ogni critica

Qualità Marchio ceco, affidabilità tedesca, gradimento internazionale

CONTRO

Cambio 5 marce bastano, ma non avanzano. In autostrada la sesta si fa rimpiangere

Posizione di guida Disegnata per l’automobilista prudente, chi ama la seduta sportiva si sentirà come su un trespolo

Quale versione scegliere

Tra il 1.2 TSI e il 2.0 TDI, preferiamo il secondo. A parità di potenza (110 cv), ha più coppia e beve meno. Aggiungendo la trazione integrale, si va per campi ma si appesantisce pure la guida di un quintale tondo.

Quale colore scegliere

In Bianco Puro fa la sua discreta figura, ma alla Yeti donano anche il Blu Tempesta o il Grigio Platino.

Logo MotorBox