Autore:
Luca Cereda

LET'S ROCK Suv non è chi il suv fa. Eppure sono sempre di più le auto, anche piccole, che si cuciono addosso un vestito da sport utility per fare colpo. L'ultima in ordine cronologico è l'Opel Karl Rocks, al debutto al Salone di Parigi 2016.

SOLLEVATA Questa variante esploratrice della Karl non fa nulla di diverso da tante altre che, prima di lei, hanno sfoggiato il look da crossover urbana, tra cui la Adam. Protezioni in plastica, parafanghi rinforzati, paraurti ridisegnati, cerchi in alluminio da 15'' di serie e un assetto rialzato di 18 mm danno alla Opel Karl Rocks un'immagine più offroad e, allo stesso tempo, un piccolo aiuto quando si tratta di affrontare le strade bianche.

A TUTTO VOLUME Ma è soprattutto una questione di appeal, che passa anche dagli interni. Le immagini al momento non ci aiutano, ma le informazioni diffuse da Opel parlano di rivestimenti in tessuto dedicati e di un impianto stereo R 300 di serie. Solo optional, invece, il sistema di infotainment Intellilink con lo schermo digitale. 


TAGS: salone di parigi 2016 mondial de l'automobile 2016 novità salone di parigi 2016 Opel Karl Rocks