Autore:
Andrea Rapelli

TUTTI IN PISTA Pensato e concepito per gli affezionati del circuito, lo Shoei X-Spirit III si presenta in una veste tutta nuova, con grande attenzione all'aerodinamica. Prova ne siano le generose ali sulla parte posteriore della calotta, che migliorano la stabilità della nuca quando si affrontano i rettilinei ad alta velocità. Volendo, è possibile installare ali più strette, perfette per i circuiti più tortuosi, dove la testa si muove molto.

GUANCE FRESCHE Costruito in fibra, lo Shoei X-Spirit III offre anche un inedito sistema di ventilazione, che permette di aerare efficacemente anche la zona delle guance. Grazie ad una particolare regolazione dell'imbottitura interna, poi, il casco può spostarsi sulla nuca avanti o indietro di circa 4 mm. Così la visuale è sempre perfetta, anche quando si sta in carena, accucciati sul serbatoio.

CORRE CON MARQUEZ Dotato di sistema Pinlock Evo, il nuovo Shoei X-Spirit III debutta proprio in testa a Marc Marquez, che lo indosserà per il weekend di gara MotoGP ad Aragon. Disponibile (per ora) in bianco, nero e nero opaco, arriverà nei negozi nei primi mesi del 2016.


TAGS: casco Eicma 2015 tutte le novità dell'Eicma 2015 Shoei X-Spirit III