Autore:
Matteo Larini

ADDIO ANTHOINE Dopo la tragica morte di Hubert, avvenuta alle 18.35 di ieri in seguito al grave incidente di cui è stato vittima sul circuito belga di Spa-Francorchamps, sui social si sono moltiplicati i post di cordoglio per ricordare e commemorare il giovane francese, che avrebbe compiuto 23 anni il prossimo 16 settembre. Anche le squadre ed i piloti di F1 hanno espresso il loro cordoglio via social. Di seguito vi riportiamo i principali messaggi di sostegno e vicinanza alla famiglia degli addetti ai lavori della categoria.

FERRARI A seguito della morte di Hubert, la scuderia di Maranello ha espresso la propria vicinanza alla famiglia con un post in cui si possono leggere le dichiarazioni del team principal Mattia Binotto, che fra le varie cose ha voluto sottolineare quanto questo incidente imponga di lavorare ancora ulteriormente sulla sicurezza, aspetto su cui la Ferrari si concentrerà ulteriormente nel prossimo futuro. Leclerc ha invece postato su Instagram una foto ricordo di sé e di Hubert in tenera età. Nessun post da Vettel che, è risaputo, non ha profili ufficiali sui social media.

MERCEDES Più stringata la dichiarazione Mercedes, che ha semplicemente espresso le proprie condoglianze ai team, alla famiglia ed a tutti gli amici del pilota scomparso. Anche il campione inglese Lewis Hamilton ha espresso il suo cordoglio su Twitter, per poi definire il pilota 'un eroe' su Instagram, il social più apprezzato dal britannico: "Se anche solo uno di voi che guarda e apprezza il nostro sport pensa per un attimo che quello che facciamo sia sicuro si sbaglia terribilmente. Tutti questi piloti mettono la loro vita in gioco quando scendono in pista, e le persone dovrebbero apprezzarlo seriamente, perché non lo è abbastanza. Né dai fan e neppure dalle persone che lavorano in questo sport. Per quello che mi riguarda, Anthoine è un eroe per aver preso i rischi che si è assunto per rincorrere i propri sogni. Sono davvero triste che ciò sia accaduto. Riposa in pace fratello"

 RED BULL Anche la Red Bull ha voluto esprimere il proprio cordoglio alla famiglia del pilota, aggiungendo inoltre le parole del team principal Christian Horner, che ha ricordato quanto questi eventi ricordino vivamente la pericolosità del motorsport, e quanto questo possa a volte essere crudele. Anche il giovane olandese Max Verstappen ha voluto ricordare il collega scomparso, pubblicando sul suo account ufficiale una foto di Anthoine unita a dichiarazioni di cordoglio per la famiglia.

 RENAULT Ovviamente, non potevano mancare le dichiarazioni della Renault: il pilota francese faceva parte dell'accademia dedicata ai giovani talenti della casa francese, che ha voluto ricordarlo con un lungo comunicato di cui vi riportiamo in traduzione gli estratti più importanti, che riguardano le dichiarazioni del team prinicipal Cyril Abiteboul: "I nostri pensieri vanno agli amici ed alla famiglia di Anthoine, in questo momento tragico. Era un giovane brillante, le cui prestazioni e comportamenti, in pista e fuori, lo rendevano un vero gentiluomo. Averlo nella nostra Academy è stato un onore ed un piacere. Mancherà molto alla nostra squadra di Enstone e Viry, ma il suo ricordo continuerà ad accompagnarci e correremo in suo onore".

MCLAREN Anche lo storico team britannico si è unito alla schiera di squadre che hanno espresso il proprio dolore per la scomparsa del giovane francese di Lione, inviando le proprie condoglianze alla famiglia di Hubert.

LE ALTRE SQUADRE Anche la Haas ha espresso le proprie condoglianze alla famiglia dei pilota transalpino, al suo team, alla F2 ed a tutti i suoi cari, così come fatto anche da Williams, Toro Rosso e Alfa Romeo.

GLI ALTRI PILOTI Profondo rammarico e sgomento, unito alle doverose condoglianze, è giunto anche da Kevin Magnussen, Romain Grosjean, Lando Norris, Daniel Ricciardo (su Instagram) e Carlos Sainz, così come da Esteban Ocon, coetaneo e connazionale di Hubert, che su Instagram ha dedicato un lungo post ad Anthoine: "Non posso crederci, avevamo la stessa età, abbiamo iniziato a correre insieme e ci siamo dati battaglia in pista per anni. Tutti i miei pensieri vanno alla sua famiglia".


TAGS: spa lutto F2 F2 2019 Hubert FIA F2 Spa Anthoine Hubert Sprint Race Belgio 2019 FIA F2 2019