Autore:
Salvo Sardina

PROFETA IN PATRIA C’è un inglese a imporsi nella Sprint Race della Formula 2 a Silverstone. A impersonare il classico ruolo del profeta in patria è stavolta Jack Aitken, pilota anglo-coreano parte della cantera per giovani piloti di casa Renault e quest’anno in forze al team Campos Racing. Bello il sorpasso decisivo a svantaggio dello svizzero Louis Deletraz, poi secondo sotto la bandiera a scacchi, infilzato quasi a sorpresa nella staccata verso curva-6. Limita i danni invece il leader del campionato Nyck De Vries, che riesce a salire sul podio e allungare su tutti i rivali diretti per il titolo.

GHIOTTO, CHE SFORTUNA… E dire che anche in Gara-2, dopo la deludente prestazione di ieri, il giovane pilota olandese sembrava tutt’altro che in grado di esprimersi al meglio. Partito in terza posizione, De Vries è stato protagonista di una bella lotta proprio con Aitken nelle fasi iniziali, prima di limitarsi a controllare i blandi tentativi di attacco da parte del giovane di casa Ferrari Driver Academy, Callum Ilott, quarto al traguardo. Malissimo è invece andata a Luca Ghiotto: l’italiano non ha potuto dare continuità al successo di ieri a causa di una foratura che lo ha messo fuori gioco proprio quando il terzo posto di De Vries sembrava comodamente alla portata.

DE VRIES ALLUNGA Chiude la top-5 il secondo in classifica generale, Nicholas Latifi, seguito da un Mick Schumacher più volte protagonista di qualche salto sui cordoli a raccogliere anche un po’ di terra fuoripista. A proposito di campionato, De Vries si porta adesso a 31 punti da Latifi e +48 su Ghiotto, seguito a sua volta a una sola lunghezza da Sergio Sette Camara. Il vincitore della Sprint Race odierna, Aitken, si rilancia al quinto posto, con 57 punti da recuperare al capofila. La prossima tappa del campionato Formula 2 si correrà a Budapest fra tre settimane.

Formula 2, risultati Sprint Race Silverstone:

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 J. Aitken Campos Racing 36:47.822   21
2 L. Delétraz Carlin 36:52.819 +4.997 21
3 N. de Vries ART Grand Prix 36:56.016 +8.194 21
4 C. Ilott Sauber Junior by Charouz 36:56.672 +8.850 21
5 N. Latifi DAMS 37:04.025 +16.203 21
6 M. Schumacher PREMA Racing 37:07.044 +19.222 21
7 N. Matsushita Carlin 37:07.488 +19.666 21
8 G. Zhou UNI-Virtuosi Racing 37:08.003 +20.181 21
9 J. King MP Motorsport 37:09.553 +21.731 21
10 J. Correa Sauber Junior by Charouz 37:13.642 +25.820 21
11 A. Hubert BWT Arden 37:22.131 +34.309 21
12 N. Mazepin ART Grand Prix 37:25.248 +37.426 21
13 A. Maini Campos Racing 37:28.403 +40.581 21
14 D. Boccolacci Trident 37:35.081 +47.259 21
15 L. Ghiotto UNI-Virtuosi Racing 37:45.518 +57.696 21
16 T. Calderón BWT Arden 37:47.820 +59.998 21
17 S. Sette Câmara DAMS 37:57.813 +69.991 21
18 M. Raghunathan MP Motorsport 37:57.979 +70.157 21
19 G. Alesi Trident 1:51.683 Ritirato 1
20 S. Gelael PREMA Racing 0:00.000 Non partito 0

In grassetto il pilota che ha ottenuto il giro più veloce della gara

Formula 2, classifica piloti dopo la Sprint Race di Silverstone (top-10):

Pos Pilota Team Punti
1 N. De Vries ART Grand Prix 170
2 N. Latifi DAMS 139
3 L. Ghiotto UNI-Virtuosi Racing 122
4 S. Sette Camara DAMS 121
5 J. Aitken Campos Racing 113
6 G. Zhou UNI-Virtuosi Racing 105
7 F. Hubert BWT Arden 77
8 N. Matsushita Carlin 65
9 L. Deletraz Carlin 60
10 J. King MP Motorsport 41

TAGS: silverstone formula 2 gp gran bretagna F2 2019 De Vries Ghiotto Aitken