Pubblicato il 12/08/20

PRIMO SUCCESSO Ci era arrivato diverse volte vicino e stavolta può finalmente festeggiare. Primo successo in carriera nella serie elettrica per l’inglese Oliver Rowland, partito dalla pole position e poi bravo a gestire il vantaggio sul primo degli inseguitori, Robin Frijns. Se i primi due sono scappati via dalla prima fila senza essere quasi mai inquadrati dalle telecamere, la vera lotta è stata nelle posizioni alle loro spalle, a partire da un bellissimo duello tutto tedesco per il terzo gradino del podio tra André Lotterer e René Rast: nella giornata delle prime volte – il quinto ePrix di Berlino segna anche l’esordio stagionale di Nissan e.Dams sul primo gradino del podio (l’ultima volta era stata lo scorso anno in gara-1 a New York) – registriamo il terzo posto dell’Audi dell’esordiente Rast.

Formula E ePrix Berlino-5 2020: la partenza della gara

LOTTA FINALE Proprio gli ultimi giri sono stati letteralmente monopolizzati dalla battaglia senza esclusione di colpi tra Rast e Lotterer. Alla fine, il tedesco di casa Audi con malizia, esperienza e anche con una toccatina nel corso dell’ultimo giro, è riuscito a strappare al connazionale il terzo gradino del podio. Dal canto suo, soprattutto nelle prime fasi di gara, il forte pilota di casa Porsche era stato grande protagonista con una rimonta a suon di sorpassi – da cineteca quello su Alex Lynn per la quarta posizione – fino alla zona podio. Alle spalle di Lotterer troviamo appunto Lynn e Neel Jani, finalmente a punti al termine di una stagione da dimenticare. Chiudono la top-10, Mitch Evans, Edoardo Mortara, Stoffel Vandoorne e Sebastien Buemi.

Formula E ePrix Berlino-5 2020: René Rast (Audi) precede sul traguardo André Lotterer (Porsche)

DS DA DIMENTICARE Se fino a questo momento Ds Techeetah era stata grande protagonista del finale di Berlino portando a casa entrambi i titoli già al termine di gara-4, in questo quinto appuntamento tutto è andato storto. Dopo una partenza al top nelle prove libere, il pasticcio in qualifica – Vergne e Da Costa sono rimasti senza tempo per essere usciti dai box troppo tardi – ha decisamente condizionato il prosieguo di giornata. Se il neo campione portoghese si è ritirato parcheggiando all’ultimo giro, neppure a Jev è andata meglio: scavalcato in classifica proprio dal vincitore Rowland, il transalpino ha chiuso diciottesimo dopo essere stato anche penalizzato per aver gestito in maniera non corretta la batteria prima della gara. Domani, nel sesto e ultimo ePrix di Berlino (e della stagione) la possibilità di giocare la rivincita.

Formula E ePrix Berlino-5 2020: Oliver Rowland (Nissan) è il poleman

FORMULA E EPRIX BERLINO-5 2020, RISULTATI GARA

Pos Pilota Team Distacco Giri Punti
1 Oliver ROWLAND Nissan e.dams 47:28.880 36 29
2 Robin FRIJNS Envision Virgin Racing +1.903 36 18
3 René RAST Audi Sport Abt Schaeffler Formula E Team +7.490 36 16
4 André LOTTERER TAG Heuer Porsche Formula E Team +7.863 36 12
5 Alexander LYNN MAHINDRA RACING +11.441 36 10
6 Neel JANI TAG Heuer Porsche Formula E Team +12.922 36 8
7 Mitch EVANS Panasonic Jaguar Racing +14.106 36 6
8 Edoardo MORTARA ROKiT Venturi Racing +17.134 36 4
9 Stoffel VANDOORNE Mercedes-Benz EQ Formula E Team +18.949 36 2
10 Sebastien BUEMI Nissan e.dams +19.731 36 1
11 Alexander SIMS BMW i ANDRETTI MOTORSPORT +23.331 36  
12 Tom BLOMQVIST Panasonic Jaguar Racing +24.807 36  
13 Felipe MASSA ROKiT Venturi Racing +27.775 36  
14 Nyck DE VRIES Mercedes-Benz EQ Formula E Team +28.723 36  
15 Sergio SETTE CÂMARA GEOX DRAGON +31.132 36  
16 Jerome D'AMBROSIO MAHINDRA RACING +31.524 36  
17 Nico MÜLLER GEOX DRAGON +34.140 36  
18 Jean-Eric VERGNE DS TECHEETAH +34.986 36  
19 Oliver TURVEY NIO 333 FE Team +44.377 36  
20 Sam BIRD Envision Virgin Racing +46.591 36  
21 Lucas DI GRASSI Audi Sport Abt Schaeffler Formula E Team +1:15.119 36  
22 Antonio Felix DA COSTA DS TECHEETAH Ritiro 35  
23 Daniel ABT NIO 333 FE Team Ritiro 33  
24 Maximilian GUNTHER BMW i ANDRETTI MOTORSPORT Ritiro 4  

Rowland, +1 punto per il giro più veloce della gara tra i piloti arrivati in top-10


TAGS: porsche formula e andrè lotterer ds techeetah Formula E 2019-2020 Jean-Eric Vergne Oliver Rowland Nissan e.dams Neel Jani Antonio Felix Da Costa Robin Frijns EPrix Berlino 2020 René Rast BerlinEPrix 2020