Pubblicato il 13/08/20

SORRIDE MERCEDES Continua a regalare, in perfetto stile Formula E, sorprese e stravolgimenti di fronte, il terzo layout della pista di Berlino-Tempelhof. Sul tracciato alternativo dell’ex aeroporto cittadino della capitale tedesca, è stato infatti Stoffel Vandoorne il più veloce di tutti al termine dell’ultima sessione di qualifica di questa strana stagione 2020. Il belga della Mercedes – alla sua seconda pole position in Formula E, la prima in assoluto per la casa di Stoccarda – è stato bravo a segnare il miglior crono nella Superpole, beffando, con il tempo di 1:15.468, l’esperto Sebastien Buemi, molto deluso dopo aver siglato il giro più rapido nella fase di qualifica a gruppi e non essere riuscito a ripetersi (per 59 millesimi) nel finale.

Formula E ePrix Berlino-6 2020: Stoffel Vandoorne (Mercedes) con il trofeo della pole position

RAST IMPRESSIONA Dopo il primo podio ottenuto in gara-5 ieri, continua a impressionare positivamente René Rast, di sicuro il debuttante più convincente in questo gran finale di Berlino. Digerita la comprensibile fase di ambientamento, il campione in carica del Dtm sembra già aver trovato confidenza con la categoria elettrica staccando il terzo tempo in queste ultime qualifiche. Accanto al tedesco alfiere Audi, in seconda fila ci sarà l’altra Mercedes, quella di Nyck De Vries, con Robin Frijns e Edoardo Mortara a chiudere il sestetto di piloti che si sono giocati la pole position.

TRACK EVOLUTION In una sessione di qualifica ancora molto caratterizzata dall’evoluzione della pista, via via sempre più gommata e “veloce”, non devono sorprendere dunque le difficoltà dei big partiti per primi e in bagarre nel tentativo (evidentemente vano) di trovare le condizioni migliori. Così Oliver Rowland, vincitore della gara di ieri e autore di un errorino nel suo unico giro buono, sarà costretto a partire dal fondo dello schieramento. Non è andata molto meglio, però, al suo rivale per la seconda posizione in classifica piloti, Jean-Eric Vergne: il francese di casa DS Techeetah è 21°, con il neo campione della categoria Antonio Felix Da Costa 19°. Alle 19.03, live su Eurosport 1 e Mediaset Canale 20, l’ultima e decisiva accensione delle batterie di questo campionato.

Formula E ePrix Berlino-6 2020: René Rast (Audi) tra i grandi protagonisti delle ultime due gare

FORMULA E EPRIX BERLINO-6 2020, RISULTATI SUPERPOLE

Pos Pilota Team Tempo Distacco 
1 Stoffel VANDOORNE Mercedes-Benz EQ Formula E Team 1:15.468  
2 Sébastien BUEMI Nissan e.dams 1:15.527 +0.059
3 René RAST Audi Sport Abt Schaeffler Formula E  1:15.720 +0.252
4 Nyck DE VRIES Mercedes-Benz EQ Formula E Team 1:15.738 +0.270
5 Robin FRIJNS Envision Virgin Racing 1:15.867 +0.399
6 Edoardo MORTARA ROKiT Venturi Racing 1:16.055 +0.587

Vandoorne, +3 punti per aver ottenuto la pole position.

FORMULA E EPRIX BERLINO-5 2020, RISULTATI QUALIFICHE

Pos Pilota Team Tempo Distacco Gruppo
1 Sébastien BUEMI Nissan e.dams 1:15.660   2
2 René RAST Audi Sport Abt Schaeffler Formula E  1:15.688 +0.028 3
3 Stoffel VANDOORNE Mercedes-Benz EQ Formula E Team 1:15.717 +0.057 2
4 Nyck DE VRIES Mercedes-Benz EQ Formula E Team 1:15.729 +0.069 3
5 Robin FRIJNS Envision Virgin Racing 1:15.793 +0.133 2
6 Edoardo MORTARA ROKiT Venturi Racing 1:15.848 +0.188 3
7 Alexander LYNN MAHINDRA RACING 1:15.851 +0.191 3
8 Neel JANI TAG Heuer Porsche Formula E Team 1:15.861 +0.201 3
9 Sérgio SETTE CÂMARA GEOX DRAGON 1:15.904 +0.244 4
10 Lucas DI GRASSI Audi Sport Abt Schaeffler Formula E  1:15.915 +0.255 2
11 Felipe MASSA ROKiT Venturi Racing 1:15.937 +0.277 4
12 Tom BLOMQVIST Panasonic Jaguar Racing 1:15.958 +0.298 4
13 Oliver TURVEY NIO 333 FE Team 1:15.958 +0.298 4
14 Sam BIRD Envision Virgin Racing 1:16.002 +0.342 2
15 Alexander SIMS BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:16.028 +0.368 2
16 Jérôme D'AMBROSIO MAHINDRA RACING 1:16.057 +0.397 3
17 Daniel ABT NIO 333 FE Team 1:16.109 +0.449 4
18 Maximilian GÜNTHER BMW i ANDRETTI MOTORSPORT 1:16.134 +0.474 1
19 Antonio Félix DA COSTA DS TECHEETAH 1:16.176 +0.516 1
20 André LOTTERER TAG Heuer Porsche Formula E Team 1:16.317 +0.657 1
21 Jean-Éric VERGNE DS TECHEETAH 1:16.393 +0.733 1
22 Nico MÜLLER GEOX DRAGON 1:16.409 +0.749 4
23 Mitch EVANS Panasonic Jaguar Racing 1:16.449 +0.789 1
24 Oliver ROWLAND Nissan e.dams 1:16.993 +1.333 1

In grassetto i piloti che hanno conquistato l'accesso alla Superpole.
Buemi, +1 punto per miglior giro in qualifica.


TAGS: mercedes formula e stoffel vandoorne Formula E 2019-2020 Jean-Eric Vergne Oliver Rowland Sebastien Buemi Nyck De Vries Antonio Felix Da Costa EPrix Berlino 2020 René Rast BerlinEPrix 2020