Norris in lacrime, ma non si pente
F1 2021

Norris in lacrime: "Infelice e devastato"


Avatar di Luca Manacorda , il 26/09/21

3 settimane fa - Il pilota della McLaren ha perso nel finale la vittoria del GP Russia

Il pilota della McLaren ha perso nel finale la vittoria del GP Russia, scegliendo di non cambiare gomme
Benvenuto nello Speciale RUSSIANGP 2021, composto da 31 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario RUSSIANGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

ERRORE DECISIVO Per una manciata di giri e uno scroscio di pioggia sottovalutato, Lando Norris ha visto sfumare la vittoria nel GP Russia. Sarebbe stato un clamoroso bis di Monza per la McLaren, ma nelle concitate fasi finali il britannico e il muretto box hanno valutato male la situazione meteo, finendo per fermarsi a montare le gomme intermedie quando ormai era davvero troppo tardi. Oltre a vedersi battuto nel duello per la vittoria con Lewis Hamilton, Norris ha bruciato il grande vantaggio che aveva sul resto del gruppo, chiudendo solo al settimo posto.

LANDO IN LACRIME Norris si è presentato ai microfoni delle tv in lacrime per la tremenda delusione vissuta, descrivendo bene il suo stato d'animo: ''Non so da dove cominciare. Sono infelice, devastato. Abbiamo preso la decisione di rimanere fuori e la sosteniamo. È stata quella sbagliata alla fine, ma ho preso la decisione tanto quanto il team. In effetti, loro pensavano di più che dovessi fermarmi, mentre la mia decisione è stata quella di rimanere fuori''. Nelle comunicazioni radio mandate in onda dalla regia internazionale, si è effettivamente sentito il 22enne ribadire il suo secco no all'ipotesi di rientrare per il cambio gomme come proposto dal suo ingegnere di pista.

VEDI ANCHE



F1, GP Russia 2021: Lando Norris (McLaren) a fine gara F1, GP Russia 2021: Lando Norris (McLaren) a fine gara

ERRORE DI PREVISIONE Con le prime gocce che hanno iniziato a cadere sul circuito di Sochi, Norris si è confrontato con il box decidendo di rimanere fuori, in una situazione ancora in bilico che lo ha visto mantenere alle sue spalle Hamilton, nonostante un paio di uscite nelle vie di fuga delle curve con asfalto più umido: ''Non cambia molto, ma mi sentivo in grado di farcela per un po'. Mi sentivo come se avessi fatto tutto quello che potevo. Ho fatto alcuni errori, ma avevo tenuto dietro Lewis. Mi è stato detto che la pioggia sarebbe rimasta la stessa, se fosse stato così sarebbe stata la decisione giusta. È diventato molto più umido di quanto ci aspettassimo. Soprattutto quando mancano solo due giri alla fine, forse con 20 giri non saremmo stati così aggressivi. Abbiamo fatto quello che pensavamo fosse giusto. I ragazzi hanno fatto un ottimo lavoro per tutto il fine settimana''.


Pubblicato da Luca Manacorda, 26/09/2021
Tags
RussianGP 2021
Logo MotorBox