F1 GP Stiria 2021, PL1: Hamilton a 4 decimi da Verstappen
LIVE F1 2021

F1 GP Stiria 2021, PL1: Verstappen dà 4 decimi alle Mercedes


Avatar di Salvo Sardina , il 25/06/21

5 mesi fa - La cronaca minuto per minuto di MotorBox delle PL1 GP Stiria 2021

Max ricomincia da dove aveva lasciato qualche giorno fa a Le Castellet: miglior tempo nella prima sessione di libere davanti a Gasly. Hamilton e Bottas a 4 decimi a parità di gomma
Benvenuto nello Speciale STYRIANGP 2021, composto da 24 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario STYRIANGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

IL GP DI STIRIA 2021 IN BREVE

F1 GP STIRIA 2021: COSA È SUCCESSO NELLE PL1? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

RICOMINCIO DA 1 Max Verstappen è ancora il più rapido di tutti. L'olandese della Red Bull comincia alla grande il weekend della prima delle due gare di casa con il miglior crono nelle prove libere 1, rifilando quattro decimi al grande rivale Lewis Hamilton. In una sessione caratterizzata da tanta azione in pista a causa delle previsioni meteo che indicano l'arrivo della pioggia nel pomeriggio, i team si sono anche impegnati nei long run tipicamente riservati alle PL2.

F1, GP Stiria 2021: Max Verstappen (Red Bull)

PROFETI IN PATRIA Mattinata decisamente positiva per i padroni di casa, che monopolizzano la... prima fila virtuale con il secondo miglior crono dell'AlphaTauri di Pierre Gasly, staccato di 256 millesimi dall'ex compagno di squadra. Terzo posto per Hamilton, seguito a ruota da Bottas, con l'ottimo Yuki Tsunoda in quinta posizione. Meno bene è andata a Sergio Perez, nelle zone alte della classifica nei minuti iniziali ma poi sprofondato a centro gruppo (chiude 13°) per non essere riuscito a sfruttare al meglio le gomme Soft nella simulazione qualifica.

F1 GP Stiria 2021, Spielberg: Pierre Gasly (Scuderia AlphaTauri)

TOP-10 Sesta posizione per Fernando Alonso, seguito a ruota dal compagno di squadra Esteban Ocon. Chiudono la top-10 Lance Stroll, Antonio Giovinazzi e Charles Leclerc, di un solo millesimo più rapido dell'altra Ferrari di Carlos Sainz (protagonista anche di un testacoda senza conseguenze). Non male comunque il passo gara delle due Rosse, che - in una pista molto differente dal Paul Ricard - probabilmente non sembrano dover replicare le difficoltà mostrate nel Gp di Francia.

F1 GP Stiria 2021, Spielberg: Carlos Sainz (Scuderia Ferrari)

RISULTATI E APPUNTAMENTI Grande attenzione anche e soprattutto a curva-9 e curva-10, teatri di molti larghi e conseguenti interventi della Direzione gara per infrazione dei track limit. Sarà un tema per tutto il weekend? La F1 torna in pista nel pomeriggio di oggi, con le prove libere 2 in programma alle 15.00 (cronaca live su MotorBox dalle 14.45). Qui, invece, tutti i risultati e i giri percorsi nella prima sessione di free practice del weekend.

F1 GP Stiria 2021, Spielberg: Lewis Hamilton (Mercedes AMG F1)

PROVE LIBERE 1 GP STIRIA 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 1 GP di Stiria 2021 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

12.35 - Per il momento ma solo per il momento è tutto. Cari lettori di MotorBox, vi diamo appuntamento alle 14.45 per la cronaca delle PL2 sempre dalla sala stampa del Red Bull Ring! Ciao!

12.32 - Mentre sul rettilineo dei box vanno in scena le classiche prove di partenza (non è possibile testare in uscita di pit-lane), vi ricapitoliamo la classifica finale di questa prima sessione di prove libere del Gp di Stiria 2021.

12.30 - Bandiera a scacchi! Finisce qui la prima sessione di prove libere del Gran Premio di Stiria 2021.

12.28 - Due minuti al termine della sessione con i team che stanno cercando di accumulare quanti più dati possibili in vista della pioggia nel pomeriggio.

12.26 - Non male i tempi sul passo gara della Ferrari, con Leclerc che ogni tanto fa qualche puntata sull'1:09. Ritmo che è invece battezzato con costanza da Verstappen, praticamente un martello in questa fase (con le Pirelli ''gialle'').

12.24 - Incomprensione tra Bottas e Giovinazzi, con il finnico che si è spostato fuori traiettoria sul rettilineo tra curva-1 e curva-3 tagliando la strada all'incolpevole pilota italiano, costretto a mettere due ruote sull'erba. Momento abbastanza pericoloso...

12.23 - A proposito di pioggia nella seconda sessione: ecco la perturbazione carica di (tanta) pioggia in arrivo da nord-est...

12.22 - Verstappen invece con gomme Medium si tiene abbastanza costantemente sotto il piede dell'1:10, girando sull'1:09 medio. Bene anche Gasly adesso protagonista di un 1:09.5 ma con le Soft.

12.21 - Conferma anche da parte degli uomini Ferrari, entrambi sul long run che probabilmente non sarà possibile effettuare al pomeriggio a causa del meteo avverso. Entrambi i piloti della rossa sono con gomme Soft usate e si tengono sull'1:10 basso.

12.19 - Hamilton scivola largo in curva-10 e perde il giro in simulazione gara. Sarà davvero uno dei temi delle qualifiche e della gara, a meno che non venga inserito qualche dissuasore in quel punto della pista di Spielberg...

12.17 - Entrano in posta anche i due Red Bull, con Verstappen su gomme Medium e Perez su Soft usate. Siamo chiaramente già in ottica gara, con Hamilton e Bottas sul piede dell'1:10 basso.

12.15 - In pista adesso anche i due Ferrari, separati di un solo millesimo. Leclerc è decimo davanti al compagno Sainz.

12.12 - Momento di calma in attesa del gran finale di sessione: poco più di un quarto d'ora alla fine con i soli Hamilton, Bottas, Ocon, Leclerc, Ricciardo e Norris impegnati in pista.

12.11 - Questa è intanto la livrea celebrativa dei 111 anni di storia dell'Alfa Romeo, portata in pista nel weekend da Giovinazzi e Raikkonen (e, al momento, da Kubica).

12.09 - Testacoda per Sergio Perez, che si è girato in curva-4 dopo aver pizzicato la ghiaia. Il messicano ovviamente è ripartito senza problemi.

12.07 - Qui la classifica dopo la prima metà di questa sessione di prove libere 1:

12.05 - Non eccezionale il tempo di Sergio Perez, solo decimo con le Soft. Proprio il giro secco è al momento il grande punto debole del messicano, che poi si mostra (quasi) sempre un drago sul passo gara... Checo è al momento a 786 millesimi dal compagno di squadra.

12.04 - Sainz si inserisce in settima piazza, con Leclerc che scala in nona. Ottimo il tempo di Giovinazzi, sesto e primo dei motorizzati Ferrari!

12.03 - Verstappen! 1:05.910 per l'olandese, mentre il tempo di Bottas di 1:06.155 è stato cancellato per track limits in curva-10.

12.02 - Gasly davanti a tutti in 1:06.166! Intanto Leclerc è ottavo a mezzo secondo dal francese dell'AlphaTauri.

12.01 - Il circuito del Red Bull Ring è molto corto e quindi anche i distacchi sono risicati. Si lanciano Perez e Verstappen con le Soft nuove, mentre Tsunoda è addirittura terzo a 154 millesimi da Hamilton.

11.59 - Bottas al secondo tentativo si mette al comando in 1:06.386 ma la sua leadership dura poco perché Hamilton si rilancia e chiude il giro in 1:06.332. Due Mercedes al comando ma le Red Bull non hanno ancora simulato la qualifica.

11.57 - Alonso si inserisce in seconda posizione ma il suo tempo è stato cancellato a causa del largo in curva-10. Qui la regia ci ripropone il limite per la curva che ci immette sul rettilineo dei box.

11.55 - Iniziano le simulazioni qualifica vere e proprie, considerando l'elevato rischio pioggia della sessione pomeridiana. Bottas meno incisivo con gomme Soft, quarto a 3 decimi da Hamilton, e con 27 millesimi di vantaggio su Ricciardo a parità di Pirelli ''rosse''. Si lancia adesso anche Leclerc, mentre gli uomini Red Bull per il momento attendono ai box.

11.54 - Hamilton si mette a dettare il passo in 1:06.390! Solo un decimino di vantaggio su Verstappen, che però non ha ancora montato le mescole più morbide del lotto che Pirelli ha portato in Austria.

11.53 - Momento di tensione in uscita da pit-lane: Carlos Sainz si è girato in curva-1 proprio mentre stava per transitare la Mercedes di Bottas. Lo spagnolo è poi ripartito senza difficoltà.

11.51 - Venti minuti da poco trascorsi e momento di relativa calma in pista. Per adesso abbiamo fuori dai box solo Stroll, Vettel, Norris e Sainz. Rientra in pista adesso anche Lewis Hamilton, primo a farlo con gomme Soft nuove.

11.49 - Sainz intanto si muove dall'ultima posizione installandosi in quattordicesima piazza, sempre con gomme ''gialle''. Leclerc è settimo ma ha già chiuso il suo primo run.

11.47 - Verstappen ritocca ancora il miglior tempo portandosi sull'1:06.511. Gasly è secondo a 129 millesimi dall'ex compagno di squadra, con Perez terzo a poco meno di tre decimi seguito da Tsunoda (tutti con gomme Medium). Trionfo degli uomini di casa in questo avvio di sessione.

11.45 - Forse qualche problema per Sainz, che al momento è ultimo con soli quattro giri all'attivo. Dopo un quarto d'ora ai box, adesso lo spagnolo torna in... ufficio.

11.43 - E invece no, anche il tempo di Hamilton è stato cancellato per infrazione dei track limit in curva-10. Sarà un weekend molto molto lungo...

11.42 - Hamilton intanto si avvicina a Max: 1:06.987 e sono solo 51 i millesimi tra i due. Lewis è anche andato un po' largo in uscita di curva-6 sollevando uno sbuffo di ghiaia con le ruote posteriori.

11.41 - Ci troviamo forse già di fronte a uno dei temi del weekend: il tempo di 1:06.649 segnato da Verstappen è stato cancellato per infrazione dei track limit in curva-9. Poco dopo, anche Gasly e Ocon si sono visti cancellare il crono ma per un largo in curva-10.

11.38 - Verstappen ancora al comando dopo un giro in cui era stato Hamilton a mettersi davanti. 1:06.936 per Max, che rifila 120 millesimi al rivale. Intanto prima Mick Schumacher e poi Nikita Mazepin scivolano lunghi in frenata verso curva-3.

11.36 - Verstappen è al lavoro con gomme Medium al pari di Lewis Hamilton, Gasly e Leclerc, al momento ai primi quattro posti della classifica. Rientra ai box Sainz, mentre esce per ultimo dai box George Russell.

11.34 - Abbiamo già i primi tempi cronometrati, con Max Verstappen che si mette subito al comando con 355 millesimi sul rivale Hamilton. 1:07.454 per l'olandese della Red Bull. Poi Leclerc, Stroll e Ocon.

11.32 - Subito un testacoda per Robert Kubica, che ha perso il controllo della sua Alfa Romeo Racing in curva-3. Il polacco sostituisce Raikkonen in questa sessione prima di lasciargli nella restante parte del weekend.

11.30 - Semaforo verde e si parte. Subito in pista già praticamente mezza griglia, con Sainz e Kubica i primi a scendere in pista seguiti da Bottas e Ocon.

11.25 - Cinque minuti al via della sessione: aspettiamoci dunque tanta azione anche a causa del meteo incerto che potrebbe quindi caratterizzare le prossime sessioni di libere.

11.20 - Questione meteo: al contrario rispetto alle attese iniziali, per il momento qui a Spielberg non piove e, anzi, la pista è illuminata da un bel sole estivo. 23 gradi l'aria, 46 l'asfalto e pochissimo vento. Però ci sono nuvole in avvicinamento e c'è il 40% di rischio pioggia.

11.15 - Buon inizio di weekend a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta dalla sala stampa del Red Bull Ring per il racconto live minuto per minuto delle prime libere del weekend del Gp di Stiria. Pronti per seguirle con noi? 15 minuti d'attesa e poi le monoposto saranno finalmente in pista.

Gallery
StyrianGP 2021
Logo MotorBox