GP Stiria, il tappo Hamilton fa un favore alla Ferrari
F1 2021

GP Stiria, la Ferrari ha chiesto alla Mercedes un... favore via radio


Avatar di Salvo Sardina , il 28/06/21

5 mesi fa - Sainz in debito con la Mercedes: il favore chiesto a "tappo" Lewis via radio

Lewis Hamilton doppia Carlos Sainz ma poi, in difficoltà sul finale con le gomme, il supercampione diventa... "tappo". Ecco perché Ferrari ha chiesto ai rivali una cortesia
Benvenuto nello Speciale STYRIANGP 2021, composto da 24 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario STYRIANGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

RISCOSSA FERRARI Quello andata in scena ieri nel Gp di Stiria è senza dubbio una delle migliori gare della Ferrari in questa stagione. Al di là dei risultati, che non sono esaltanti considerando il sesto e settimo posto di Sainz e Leclerc a più di un giro dal vincitore Verstappen, a impressionare positivamente è stato il passo gara. Come già detto nel commento post-Gp, dopo essere scattato dodicesimo, Carlos aveva 15 secondi di ritardo da Norris nel momento del pit del rivale ma, grazie al buon ritmo e alla strategia – partire con le Medium è stato di certo un vantaggio rispetto a chi si era qualificato in Q3 – lo spagnolo ha chiuso a “soli” 6.9 secondi di distacco dal grande rivale di questa stagione. Tuttavia il gap poteva anche essere minore se Sainz non si fosse trovato bloccato nel traffico nell’ultimo stint.

OSTACOLO HAMILTON Una situazione ordinaria praticamente in tutte le gare dell’anno e che certo non creerebbe scalpore se solo non fosse che, a ricoprire il ruolo del “tappo” per la Ferrari è stato nientemeno che… Lewis Hamilton. “Avremmo potuto lottare per la quinta posizione alla fine, ma ho dovuto sdoppiarmi dalla Mercedes e questo ha rovinato le nostre chance”, aveva twittato ieri il madrileno dopo la bandiera a scacchi, aggiungendo poi in conferenza stampa che “si è trattato di uno scenario decisamente insolito”. “Sono uscito dai box con gomme Hard – ha proseguito Sainz – ed ero convinto di poter chiudere il gap su Lando visto che avevamo il passo per riuscirci. Sfortunatamente, però, ho dovuto far passare Lewis a causa delle bandiere blu nel momento in cui stavo scaldando le gomme. Mi aspettavo che prendesse il largo ma, per qualche ragione, la Mercedes aveva dei problemi di ritmo e a un certo punto ero più veloce di lui”.

F1 GP Stiria 2021, Spielberg: Carlos Sainz (Ferrari) in gara davanti a Lewis Hamilton (Mercedes) F1 GP Stiria 2021, Spielberg: Carlos Sainz (Ferrari) in gara davanti a Lewis Hamilton (Mercedes)

IL MESSAGGIO FERRARI Carlos ha poi confermato la sussistenza di uno scambio di messaggi tra il muretto Ferrari e quello Mercedes per chiedere al rivale di sempre la cortesia di lasciar strada: “Non volevo fare niente di stupido perché so che Lewis è in lotta per il titolo, ma allo stesso tempo stavo diventando impaziente, mi accorgevo che diventava sempre più difficile riprendere Lando e che Hamilton non lo avrebbe a sua volta raggiunto e doppiato. Quindi, insieme al team, abbiamo trovato il modo per parlare con la Mercedes. Mi sono sdoppiato con il Drs e ho potuto riprendere l’inseguimento a Norris anche se, dopo aver passato 15 giri alle spalle di Lewis, avevo rovinato le gomme anteriori e c’era ormai poco tempo per recuperare”. Di seguito, il testo del team radio con cui Sainz ha suggerito alla Ferrari di contattare il muretto Mercedes.

Carlos Sainz, il testo del team radio per chiedere alla Mercedes di lasciargli strada

Sainz: “Non potreste chiedere alla Mercedes e dirgli che me ne andrò via?
Adami (qualche minuto dopo): “Adesso puoi provare a sdoppiarti
Sainz (dopo il sorpasso): “Devo un favore a Lewis, grazie ragazzi”.  


Pubblicato da Salvo Sardina, 28/06/2021
StyrianGP 2021
Logo MotorBox