Autore:
Lorenzo Centenari

APRI IL GAS La passione che il Gruppo Volkswagen nutre per i carburanti alternativi contagia ora anche una delle ultime arrivate. Skoda Scala G-Tec sarà in negozio soltanto nel quarto trimestre del 2019: della versione a metano della nuova compatta del brand ceco, già conosciamo tuttavia le principali caratteristiche. Che in fondo, era facile anche immaginarsi.

SCALA CNG Per Skoda Scala il Gruppo sfrutta le economie di scala (repetita iuvant), e così l'edizione G-Tec pesca dalla banca organi Volkswagen il 3 cilindri 1.0 TSI turbo benzina, 90 cv di potenza e 160 Nm di coppia motrice (omologazione Euro 6d-temp). Solo qualche piccola modifica per l'ottimizzazione del funzionamento a metano: per il resto il motore è sempre lui, chiedere a Seat Arona e a VW Polo.

ECONOMY RUN Tre serbatoi di gas naturale dalla capacità cumulata di 13,8 kg totali permettono a Skoda Scala G-Tec di percorrere a metano oltre 400 km: grazie alla riserva di benzina (9 litri), l'autonomia complessiva cresce fino a 630 km. Il bagagliaio? 339 litri di spazio, cioè circa 90 litri in meno di Scala monoalimentata. Costi di esercizio ridotti, emissioni di CO2 giù del 25%. Avrà fortuna.


TAGS: skoda auto a metano skoda scala skoda scala g-tec