Listino prezzi BMW M3 (MY 2020)

BMW M3

La riconosci per la maxi griglia a doppio rene, ma soprattutto per il feeling che restituiscono sia il suo 3 litri biturbo, sia il suo eccezionale telaio sportivo. Fin troppa elettronica?

MY 2020 A partire da 95.900 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloBMW M3
Prezzi a partire da: 95.900 €
Garanzia: 2 anni/km illimitati
Omologazione: Euro6d
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 480
Valutazione Media:
PRO

Design Il super doppio rene può piacere o andare di traverso, sta di fatto che il guardaroba di M3 ha coraggio da vendere.

Motore Scontato, ma ogni volta che scende in pista il 6 cilindri in linea biturbo riesce a stupire per la sua metallica brutalità.

Frenata Potente e soprattutto modulabile su due impostazioni: a ciascuno, quella più adatta al proprio piedone.

CONTRO

Naturalezza Tanta elettronica garantisce maggior sicurezza e migliori performance, ma comporta un feeling più...artificiale.

Quadro strumenti Il cockpit digitale non è di leggibilità semplicissima, un peccato veniale

Quale versione scegliere

Per i puristi, la versione base con cambio manuale e trazione posteriore. M3 Competition (trazione xDrive e automatico a 8 rapporti) per performance superiori, ma anche il prezzo...

Quale colore scegliere

Il genere di auto per il quale ogni colore ha il suo perché. Il verde metallizzato è cool, ma il Blu Portimao della collezione Individual è di un altro pianeta.

Listino BMW M3
Com'è la M3?

Oltre alla interpretazione M della grande griglia a doppio rene con barre orizzontali e senza cornice, tra le differenze con Serie 3 ecco anche i passaruota scolpiti con branchie di respirazione, le provocanti minigonne laterali, i cerchi in lega di misura differente tra anteriore o posteriore (18 e 19 pollici, o 19 e 20 pollici su M3/M4 Competition), inoltre il tettuccio in resina rinforzato con fibra di carbonio, l’immancabile spoiler posteriore e le due coppie di tubi di scarico. Parlano il linguaggio delle corse anche gli interni: di serie i sedili sportivi M e i rivestimenti in pelle Merino, ma mancherà sempre qualcosa fino a quando non ci decidiamo a smontare le sedute standard e a sostituirle coi sedili M Carbon. Avvolgenti, leggerissimi, praticamente un calco di precisione con poggiatesta smontabili e optional delle cinture a più punti.

Come va la M3?

Il celeberrimo 3 litri 6 cilindri in linea TwinPower Turbo forgiato dalle officine M ora sviluppa 480 cv a 6.250 giri e 550 Nm di coppia: nel 2014, M3 F80 si fermava a 431 cv. Ma attenzione: in assetto da combattimento M3 Competition, i valori crescono rispettivamente a quota 510 cv e 650 Nm. Il biglietto da visita è ovviamente l’accelerazione da fermo: 4 secondi e 2 sullo 0-100 km/h, oppure 3 secondi e 9 in caso di M3 Competition. Ma non è una centometrista pura, è piuttosto una completa quattrocentista: e sul giro di pista, ci sono le curve... Alla minima rotazione del volante corrisponda un angolo di sterzo spaccato identico al milligrado, il telaio di M3 è come un abito sartoriale e anche cercando il proprio limite, pennellare la traiettoria diventa quasi esclusivamente una questione di set-up.

Logo MotorBox