Autore:
Andrea Rapelli

SGUARDO DA DURA Ad una manciata di giorni da Eicma 2015, Honda ha svelato le prime immagini ufficiali della CBR500R 2016, che avevamo conosciuto solo grazie ad un paio di (scuri) teaser.

SPEED SHAPE La carenatura con spigoli ovunque e il codino slanciato, con luce a Led, incarnano il tema Aggressive Speed Shape, leit-motiv dei designer Honda per questo modello. Così, di rosso e nero vestita, la Honda CBR500R 2016 dimostra perfino più dei suoi 471 cc, con proporzioni e carattere da sportiva vera. 

PRECARICO Il lavoro di cesello – stavolta dei tecnici – si è concentrato anche su altri particolari: adesso le leve di freno e frizione della Honda CBR500R 2016 sono regolabili – così come il precarico della forcella – mentre il serbatoio è più grande, anche se ancora non si sa di quanto e ha un tappo incernierato. Infine, i tecnici hanno aggiunto un inedito silenziatore di scarico, per migliorare il sound e la centralizzazione delle masse.

NEL NOME DEL DUE Il motore, il bicilindrico parallelo a 8 valvole da 471 cc, è invece rimasto invariato: grazie alla sua potenza di 35 kW, la CBR500R è guidabile con la sola patente A2, a partire da 18 anni di età.


TAGS: Eicma 2015 tutte le novità dell'Eicma 2015 Honda CBR500R 2016