F1 GP Olanda 2021, PL1: Hamilton davanti a Verstappen
LIVE F1 2021

F1 GP Olanda 2021, PL1: Problemi per Vettel, Hamilton davanti a Verstappen


Avatar di Salvo Sardina , il 03/09/21

2 settimane fa - La cronaca minuto per minuto di MotorBox delle PL1 GP Olanda 2021

In una sessione interrotta per oltre 30 minuti a causa di una perdita d'olio dal motore di Seb, è Lewis a prendersi la leadership. Bene le Ferrari con Sainz 3° davanti a Leclerc
Benvenuto nello Speciale DUTCHGP 2021, composto da 26 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario DUTCHGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP OLANDA 2021: COSA È SUCCESSO NELLE PL1? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

LUNGA INTERRUZIONE Non è andata secondo i piani, la prima e importantissima sessione di prove libere del Gran Premio d'Olanda 2021. Su una pista nuova che la maggior parte dei piloti conosceva solo grazie al simulatore, era infatti fondamentale accumulare chilometri per fare esperienza e comprendere il funzionamento delle auto sulle sopraelevate che caratterizzano la nuova Zandvoort rinnovata dall'italiana Studio Dromo di Jarno Zaffelli. Così, però, non è stato: a causa di una bandiera rossa lunghissima, durata oltre 30 minuti e causata da un problema al motore sulla monoposto di Sebastian Vettel (che ha anche sparso dell'olio in pista), c'è stato pochissimo tempo per girare.

F1, GP Olanda 2021: Lewis Hamilton (Mercedes) precede un'Alpine e una Red Bull

HAMILTON AL TOP Il più rapido, in un finale frenetico in cui tutti sono usciti dai box con gomme Soft, è stato il leader del campionato, Lewis Hamilton. Il britannico ha preceduto per soli 97 millesimi il grande rivale Max Verstappen, il quale ha però perso del tempo nel giro buono a causa del traffico nel terzo settore. Buone le prime impressioni della Ferrari, che sembra aver iniziato il weekend olandese con ben altro piglio rispetto a quanto visto a Spa: terzo tempo per Carlos Sainz, seguito a ruota dal compagno Charles Leclerc, entrambi staccati di solo un decimo dalla vetta. Quinto tempo per Valtteri Bottas, mentre manca all'appello il solo SergioPerez, solo sedicesimo.

RISULTATI E APPUNTAMENTI La F1 torna in pista nel pomeriggio di oggi, venerdì 3 settembre 2021, per una seconda sessione che si spera ben più significativa. Appuntamento in diretta su MotorBox alle 14.45, con partenza prevista alle 15.00. Qui, intanto, tutti i risultati e i giri percorsi nella prima ora di attività sulla pista di Zandvoort.

F1 GP Olanda 2021, Zandvoort: Atmosfera del circuito

IL GP D'OLANDA 2021 IN BREVE

PROVE LIBERE 1 GP OLANDA 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 1 GP Olanda 2021 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

12.35 - Finisce qui la nostra prima diretta del weekend. Ci ritroviamo alle 14.45 per il racconto live delle prove libere 2 a Zandvoort. Ciao e buon pranzo a tutti voi!

12.33 - La classifica finale delle prime libere del Gp d'Olanda 2021.

12.32 - Incomprensione sul finale tra Ocon e Norris, che è dovuto passare sull'erba per evitare il contatto con il pilota Alpine. Pochi istanti dopo l'inglese è andato in ghiaia in curva-7.

12.30 - Bandiera a scacchi! Le prove libere 1 del Gp d'Olanda 2021 si chiudono con Sainz che si porta in terza piazza a soli 101 millesimi da Hamilton. Poi Leclerc e Bottas, tutti racchiusi in 2 decimi dal leader.

12.29 - Verstappen si migliora portandosi al secondo posto con 97 millesimi da Hamilton, ma nel terzo settore l'olandese ha incontrato il traffico dell'ora di punta perdendo certamente qualcosa rispetto al tempo ideale. Leclerc si porta in terza posizione.

12.28 - Hamilton si prende la leadership in 1:11.500. Poi Bottas e Verstappen, staccati rispettivamente di 2 e 3 decimi dal primo del mondiale. Max sta però ancora tirando per un secondo giro lanciato.

12.27 - Leclerc e Sainz davanti a tutti: 1:11.950 per lo spagnolo, che stacca di 3 decimi il compagno di squadra. Poi Norris, che paga 7 decimi dall'ex compagno di squadra.

12.25 - Tutti subito in pista ad eccezione di Vettel (ovviamente) e Tsunoda. Gomme Soft per una prima, interessante, simulazione qualifica in questo finale di PL1.

12.23 - Ci siamo! Bandiera verde e si riparte per gli ultimi sette minuti di attività in pista.

12.18 - Abbiamo cantato vittoria forse troppo presto. A questo punto, rimossa l'auto di Sebastian, l'impressione è che il problema sia legato all'olio in pista.

12.14 - Buone notizie dal fronte: una gru ha sollevato l'Aston di Vettel. Tra poco magari si riparte...

12.11 - Nell'attesa, possiamo farci un giro di pista on-board con Frederik Vesti, tra i protagonisti del campionato Formula 3, che ha già battezzato Zandvoort stamattina.

12.08 - Sono già passati 20 minuti dall'esposizione della bandiera rossa. La macchina di Vettel è ancora ferma lì e ci sono i commissari che spargono polvere assorbente su tutta la sopraelevate di curva-1. Dunque, Sebastian ha anche perso molto olio prima di fermarsi a bordo pista...

12.04 - La macchina di Vettel è ancora ferma all'ingresso della corsia dei box. Dalla pit-lane sono arrivati dei meccanici Aston Martin con i guanti di gomma per aiutare i marshal a spostare l'auto. Evidentemente ci devono essere dei problemi con il sistema elettrico e, quindi, difficoltà nel toccare l'auto senza prendere la scossa.

12.02 - Nell'attesa del via, ecco una bella panoramica aerea sui dintorni del tracciato di Zandvoort, che sorge a poche centinaia di metri da una bellissima spiaggia in stile Copacabana.

11.59 - Vettel è tornato ai box ma ancora non si riparte. Non sappiamo quali sono le ragioni per quest'interruzione così lunga, considerando che l'Aston Martin numero 5 era davvero molto vicina all'uscita della corsia dei box. Forse, per i commissari olandesi c'è la necessità di togliersi via un po' di ruggine dato che la F1 non corre a Zandvoort da oltre 30 anni.

11.56 - Tra i mille lavori di Sebastian Vettel, eccolo anche in versione pompiere.

11.52 - Approfittiamo della pausa per ricapitolare la classifica dopo 25 minuti di PL1.

11.48 - Con un po' di colpevole ritardo, viene esposta la bandiera rossa. La macchina del tedesco era ferma pochi metri dopo l'uscita dei box.

11.47 - Bandiere gialle in pista, con Sebastian Vettel tornato al lavoro per verificare che il suo motore fosse ok. La risposta è evidentemente negativa, visto che il tedesco ha parcheggiato e si è fatto passare un estintore da un marshal per estinguere un piccolo principio d'incendio sul retrotreno.

11.46 - Norris si prende la leadership: 1:12.679 per l'inglesino della McLaren.

11.44 - Ancora Verstappen, che scende sull'1:12.755. Seguono Norris (con Medium) e Lance Stroll su Hard. Sainz e Leclerc sono invece scivolati in nona e decima piazza.

11.41 - Aggiornamento di classifica, di cui ci siamo disinteressati per qualche momento visti i rapidi e continui miglioramenti dei tempi. Adesso al comando c'è ovviamente il padrone di casa Max Verstappen, che manda in visibilio il pubblico olandese. 1:12.850 per il talentuoso ragazzo Red Bull, davanti a tutti con gomme Hard. Poi Bottas, Norris e Gasly. Hamilton è invece nono, anche lui con gomme Hard.

11.40 - Nelle prime battute di sessione c'è stato anche il testacoda di Yuki Tsunoda. Il giapponese è ripartito senza difficoltà.

11.39 - Curioso problema per Pierre Gasly, che ha perso lo specchietto retrovisore.

11.36 - Problemi per Sebastian Vettel, tornato ai box lentamente avvisando il muretto di un avaria al motore. Intanto Esteban Ocon è finito lungo in via di fuga ed è stato costretto a fare manovra per tornare in pista.

11.35 - Primi giri di ambientamento per i piloti. Carlos Sainz si mette al comando della sessione in 1:14.610, seguito da Leclerc e Gasly.

11.32 - Ovviamente questa sessione sarà fondamentale per scoprire la pista che i piloti - ad eccezione di Max Verstappen - non hanno mai percorso al volante di una monoposto di Formula 1.

11.30 - Semaforo verde! Si parte per la prima sessione di prove libere del Gp Olanda 2021. Subito in pista le due Ferrari di Leclerc e Sainz, al lavoro con le Hard.

11.27 - A pochi minuti dal via della sessione parliamo anche di meteo, evidentemente protagonista dello scorso weekend a Spa. Per il momento il cielo sopra Zandvoort è coperto ma non sembrano esserci perturbazioni in avvicinamento. La temperatura non è, tuttavia, propriamente estiva: 18 gradi l'aria, 23 l'asfalto.

11.25 - A Zandvoort siamo già in clima Gp, con le tribune stracolme e dominate ovviamente dall'arancione in sostegno dell'idolo di casa, Max Verstappen. All'ingresso, gli organizzatori hanno anche regalato delle mantelline oranje con il logo del leone da sempre disegnato sul casco del pilota Red Bull...

11.20 - Iniziamo la nostra cronaca con le gomme portate in pista dalla Pirelli in questo fine settimana: tornano protagoniste le mescole più dure del lotto, con le C1 a ricoprire il ruolo delle ''bianche'' Hard. Scelta comprensibile considerando le sopraelevate che caricheranno in modo particolare la struttura degli pneumatici...

11.15 - Buon venerdì mattina a tutti voi, cari lettori di MotorBox. La F1 torna live e, per la prima volta, ve la raccontiamo nella nostra nuova veste grafica che speriamo sia di vostro gradimento. Come sempre, 15 minuti d'attesa e poi il via alle prime prove libere del Gp d'Olanda 2021.

DutchGP 2021
Logo MotorBox