F1 GP Italia 2022, LIVE PL2: Sainz 1°, poi Verstappen e Leclerc
LIVE F1 2022

F1 GP Italia 2022, PL2: botta e risposta Verstappen-Leclerc, ma al comando c'è Sainz


Avatar di Salvo Sardina , il 09/09/22

2 settimane fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto delle prove libere 2 del GP Italia 2022

Charles e Max molto vicini, sia sulla simulazione qualifica che sul passo gara. Ma il più rapido di tutti è Carlos Sainz che, però, partirà dal fondo della griglia per aver sostituito il motore. La cronaca
Benvenuto nello Speciale ITALIANGP 2022, composto da 24 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario ITALIANGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP ITALIA 2022: COSA È SUCCESSO NELLE PL2? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

Max Verstappen e Charles Leclerc girano praticamente sugli stessi tempi, sia con le gomme Medium a inizio PL2, che con le Soft nella ormai tradizionale simulazione di qualifica. Stavolta, però, a fare meglio dei due principali protagonisti di questa stagione F1 c'è l'altra Ferrari, quella di Carlos Sainz, che segna il miglior giro del weekend in 1:21.664: lo spagnolo, tuttavia, dovrà scattare dal fondo dello schieramento a causa della sostituzione della power unit e probabilmente sarà al servizio del compagno di box in Q3.

F1 GP Italia 2022, Monza: Carlos Sainz (Scuderia Ferrari)

TUTTI VICINI Sorprende, su una pista in cui la Red Bull era data per dominante - ma, in effetti, è solo venerdì e dobbiamo aspettare ancora un po' prima di avere un quadro chiaro dei valori in campo - il grande equilibrio tra i big in vetta: Verstappen è staccato di 143 millesimi da Sainz, mentre Leclerc è a poco meno di due decimi dal compagno. Discreto anche il passo gara delle due rosse, solo leggermente meno incisive sul ritmo rispetto alla RB18 del leader del Mondiale. Meno buona, tuttavia, la giornata di Perez, anche lui in penalità per aver cambiato componenti della power unit, e solo sesto alle spalle anche di Norris e Russell, con 7 decimi di gap da Sainz.

GP Italia 2022, Monza: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)

RISULTATI E APPUNTAMENTI In una bella giornata di settembre e con una discreta cornice di pubblico sugli spalti, le prove libere 2 sono volate via lisce senza grossi problemi, ad eccezione di una bandiera rossa causata da un problema al motore Ferrari per la Haas di Mick Schumacher. La F1 torna in pista nella giornata di sabato 10 settembre, con le PL3 in programma alle 13.00 (diretta testuale su MotorBox dalle 12.45) e con le qualifiche, di scena alle 16.00 (live la nostra cronaca a partire dalle 15.45). Nell'attesa, qui tutti i risultati di questo interessante venerdì di prove libere del GP Italia 2022.

F1 GP Italia 2022, Monza: atmosfera del circuito

IL GP ITALIA 2022 IN BREVE

PROVE LIBERE 2 GP ITALIA 2022: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 2 GP d'Italia 2022 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

18.05 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto. Cari amici di MotorBox vi diamo appuntamento in diretta a domani, con la cronaca delle prove libere 3 a partire dalle 12.45 e con il racconto delle attesissime qualifiche dalle 15.45. Per il resto, l'invito è quello di restare ancora insieme a noi perché sono in arrivo una valanga di news, commenti, dichiarazioni, e analisi su questo primo giorno di operazioni, direttamente dai nostri inviati nel paddock della nostra Monza. Ciao e grazie per averci seguito!

18.03 - La classifica finale di questa interessante sessione di FP2:

18.00 - Bandiera a scacchi: finiscono qui le prove libere 2 del GP Italia 2022. Proprio sul finale Verstappen dà un altro strappo in 1:25.730, al quindicesimo giro con le Medium.

17.58 - C'è un'investigazione per Yuki Tsunoda: il giapponese è sotto la lente d'ingrandimento dei commissari per non aver rallentato in regime di bandiera gialla. Vedremo se ci saranno (altre) penalità per il pilota AlphaTauri.

17.57 - Tornando ai passi gara: Verstappen si tiene sul 26 basso (1:26.145 nell'ultima tornata). Si tratta del dodicesimo giro in questa simulazione gara dell'olandese. 1:25.783 per Leclerc, al sesto giro con le Soft.

17.55 - Errorino anche per Valtteri Bottas, che è andato ad alzare un bel po' di polvere uscendo largo in ghiaia dalla seconda di Lesmo.

17.54 - Al secondo giro, Leclerc risponde a Verstappen: 1:25.561, buon tempo per il monegasco, che poi abortisce il giro successivo dopo essere arrivato lungo alla Prima Variante, rischiando di tamponare Vettel.

17.52 - Gran bloccaggio per Sergio Perez all'inizio della sua simulazione gara. Il messicano, sesto in classifica a 7 decimi dal leader Sainz, sta adesso girando sul piede dell'1:26.4.

17.51 - Già al secondo giro, però, i tempi di Sainz si sono molto alzati: 1:26.663 per lo spagnolo. Intanto Max continua a martellare: 1:26.057, al suo ottavo giro. Abbiamo anche un riscontro per Leclerc: 1:26.062, ma con le Soft.

17.49 - Sainz risponde a Verstappen: 1:25.710 per lo spagnolo al suo primo giro in simulazione gara. In pista adesso anche Leclerc, che però lavora con le Soft.

17.47 - Proprio Hamilton non è molto contento della sua macchina: l'inglese si è lamentato via radio di avere una monoposto un po' troppo instabile. Nel frattempo Verstappen sale sul piede dell'1:26.378. In pista abbiamo adesso anche Sainz con le Medium.

17.44 - Leclerc è tornato ai box abortendo il secondo push con le Soft. Verstappen continua a pestare: 1:25.529 per l'olandese della Red Bull. Hamilton, a parità di gomme, chiude il primo giro in 1:26.7.

17.41 - Mentre Sainz torna ai box dopo il suo tentativo da qualifica, Leclerc ci prova per un secondo push con lo stesso treno di gomme Soft. Intanto Verstappen è già al lavoro in ottica gara: 1:25.828 il suo primo giro con le Pirelli Medium.

17.37 - Sainz va al comando della sessione! 1:21.664 per lo spagnolo della Ferrari. Migliora anche Leclerc, ma resta al terzo posto, a 5 centesimi da Verstappen, a 193 millesimi dal compagno.

17.35 - Semaforo verde e si va! Subito in pista le due Ferrari: vedremo se Carlos e Charles si metteranno già al lavoro sulla gara o se lavoreranno per la qualifica.

17.34 - Si ripartirà tra un minuto con ancora 25 minuti di FP2 da disputare.

17.32 - E allora, approfittiamo di questo stop per ricapitolare la classifica provvisoria quando siamo a metà del guado delle FP2. Ricordiamo che, lì davanti, Verstappen e Norris hanno segnato il proprio tempo con gomme Soft, mentre le due Ferrari non sono riuscite a completare la simulazione qualifica.

17.30 - La bandiera rossa ha impedito ai due piloti Ferrari di segnare il loro giro veloce con gomme Soft. Sia Leclerc che Sainz sono tornati ai box in attesa del nuovo ''verde''.

17.29 - Bandiera rossa! Parcheggia in pista Mick Schumacher: il pilota della Haas si è fermato dopo la Variante della Roggia avendo avvertito i box di un calo di potenza sul suo motore Ferrari.

17.28 - Al secondo tentativo, Max Verstappen abbassa il limite in 1:21.807. È il giro più veloce del weekend, fin qui.

17.27 - L'olandese della Red Bull è costretto ad abortire il primo tentativo: gran bloccaggio verso la Prima Variante e curva tagliata di netto. Abortisce e torna ai box, invece, Charles Leclerc: qualcosa non va sulla F1-75 del monegasco?

17.24 - Verstappen e Leclerc si aggiungono alla festa: gomme Soft nuove per loro. A breve la classica simulazione qualifica con le Pirelli ''rosse''.

17.21 - In pista adesso i soli Kevin Magnussen e Mick Schumacher, con gomme Soft nuove. Le due Haas procedono molto vicine, probabilmente per tentare il gioco di scie in vista della qualifiche

17.17 - Piccolo errore per Charles Leclerc, che ha effettuato un giro in più ma poi è andato a tagliare la curva alla Variante della Roggia dopo essere arrivato leggermente lungo in staccata. Poco prima, anche Sainz aveva tagliato, ma in curva 1.

17.15 - Buono il giro di Valtteri Bottas, che è il primo a montare le Soft e si porta in quinta piazza, a 7 decimi scarsi dal leader Verstappen. Il finnico dell'Alfa Romeo è però uno dei piloti che andrà in penalità domenica a causa del cambio di componenti della power unit.

17.10 - Verstappen ha migliorato nel secondo tentativo, non c'è invece riuscito Leclerc, di un decimino più lento rispetto al giro precedente. Alle spalle dei due c'è la Ferrari di Sainz, terzo a 180 millesimi di gap dal leader.

17.09 - Max Risponde a Charles e torna al comando! 1:22.303 per l'olandese, che batte il rivale per soli 4 millesimi in questo suo secondo tentativo con gomme Medium.

17.06 - Leclerc fa anche meglio di Max, scendendo sul piede dell'1:22.307. Anche il monegasco è al lavoro in questa prima parte di FP2 con gomme Medium.

17.04 - Verstappen è già al comando in 1:23.021. Gomme Medium per l'olandese, che rifila 135 millesimi a Sainz a parità di mescola

17.02 - Nell'attesa dei primi giri cronometrati di questo bel pomeriggio brianzolo, vi invitiamo a leggere questa notizia per certi versi meravigliosa, appena raccolta dal nostro Luca Manacorda nel paddock di Monza.

17.00 - Semaforo verde! Via alle prove libere 2 del GP Italia 2022. Carlos Sainz è il primo a scendere in pista con gomme Medium nuove.

16.55 - Cinque minuti al via della seconda sessione di prove libere che, secondo le previsioni meteo della F1, non dovrebbe essere disturbata dalla pioggia. In effetti, è un bellissimo pomeriggio di settembre a Monza, con il termometro a 27 gradi e la pista già a 38! C'è qualche nuvoletta (anche se dalla foto del nostro Simone Valtieri non sembra), ma niente di minaccioso in vista della prossima ora.

16.50 - Se non avete seguito le prime libere, nessun problema: potete cliccare qui per rivivere la nostra cronaca live minuto per minuto e sapere, con esattezza, quanto accaduto in pista a Monza nella prima ora di attività del weekend.

16.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo di nuovo in diretta da Monza, stavolta per raccontarvi le prove libere 2 del GP Italia 2022. Pronti a seguirle insieme a noi? Tra 15 minuti le auto saranno di nuovo in pista per altri 60 minuti di test.

Gallery
ItalianGP 2022
Logo MotorBox