F1 GP Italia 2022, LIVE PL1: Ferrari davanti con Leclerc e Sainz
LIVE F1 2022

F1 GP Italia 2022, PL1: Ferrari davanti con Leclerc, penalità per Verstappen, Sainz e Perez


Avatar di Salvo Sardina , il 09/09/22

3 settimane fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto delle prove libere 1 del GP Italia 2022

Charles è il più rapido nelle prime libere di Monza, con 77 millesimi di gap su Sainz e 3 decimi scarsi su Russell. Verstappen, che sconterà 5 posti di penalità in griglia, è solo 5°, ma non ha spinto per il giro veloce. La cronaca
Benvenuto nello Speciale ITALIANGP 2022, composto da 24 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario ITALIANGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP ITALIA 2022: COSA È SUCCESSO NELLE PL1? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

La Ferrari sorride nella prima sessione di prove libere del GP Italia a Monza. Il più veloce di tutti nella prima ora di test del weekend è infatti Charles Leclerc, che ha fermato i cronometri sull'1:22.410, con 77 millesimi di gap sul compagno Carlos Sainz e 3 decimi scarsi su George Russell. Quarto tempo per Lewis Hamilton mentre Max Verstappen, disturbato dal traffico di Lando Norris nel terzo settore, conclude in quinta piazza a 430 millesimi dal rivale monegasco. Attenzione però: nei primi due settori, prima del blocco del giovane pilota McLaren, l'olandese aveva segnato intertempi da record...

F1 GP Italia 2022, Monza: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)

QUANTE PENALITÀ! Al netto dei risultati, che lasciano il tempo che trovano in una prima sessione di assaggio del velocissimo autodromo brianzolo - la Ferrari, a proposito, ha effettuato una prova comparativa tra il nuovo fondo utilizzato dal GP Francia in poi (ultimo in cui la F1-75 è stata davvero competitiva al vertice) e le specifiche precedenti - la vera notizia di giornata è quella della marea di penalità in griglia: domenica, saranno infatti retrocessi Hamilton, Sainz, Perez, Bottas, Tsunoda, Schumacher e, udite udite, anche Max Verstappen, che arretrerà di almeno cinque posizioni per aver installato il quinto motore termico (qui tutti i dettagli e gli aggiornamenti in tempo reale da parte dei nostri inviati nel paddock).

GP Italia 2022, Monza: Max Verstappen (Red Bull Racing)

RISULTATI E AGGIORNAMENTI La F1 torna in pista già nel pomeriggio di venerdì 9 settembre, con le prove libere 2 del GP Italia che si preannunciano ben più indicative dei valori in campo. Le seguiremo e ve le racconteremo come sempre in diretta su MotorBox a partire dalle 16.45, con semaforo verde alle 17.00. Qui, nel frattempo tutti i risultati e i giri percorsi in questa prima ora di attività nel weekend di casa nostra.

GP Italia 2022, Monza: Lewis Hamilton (Mercedes AMG F1)

IL GP ITALIA 2022 IN BREVE

PROVE LIBERE 1 GP ITALIA 2022: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 1 GP d'Italia 2022 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

15.05 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto! Cari amici di MotorBox vi diamo dunque appuntamento alle 16.45, quando inizierà il nostro racconto live delle prove libere 2 del GP Italia 2022. Ciao e a più tardi!

15.03 - La classifica finale delle PL1 del GP Italia 2022:

15.01 - Proprio sul gong, Sainz è andato lungo all'Ascari, saltando sulla ghiaia ma senza riportare particolari danni sulla sua F1-75.

15.00 - Bandiera a scacchi! Finisce qui la prima sessione di prove libere del GP Italia 2022.

14.58 - Incomprensione tra Russell e Sainz in uscita dalla Variante della Roggia: ''Oh mio Dio, ho quasi tamponato Carlos! Ha praticamente parcheggiato in uscita da curva-5''.

14.55 - Errorino per Nyck De Vries, andato lungo in franata all'Ascari a sollevare un po' di ghiaia

14.54 - In pista per questi ultimi minuti anche le due Ferrari: Leclerc e Sainz al volante con le Soft già usate nello scorso run. In Red Bull, intanto, si lavora sull'ala posteriore di Perez per risolvere il problema al Drs di cui vi avevamo parlato prima: il messicano è solo quattordicesimo a 1.2 dalla vetta.

14.52 - Diamo anche uno sguardo al lavoro del nostro Antonio Giovinazzi: il pugliese è diciottesimo, a soli 3 decimi dal titolare Kevin Magnussen. Ben 18 i giri percorsi dal 28enne di Martina Franca in questa sessione.

14.50 - Dieci minuti alla fine di questa prima sessione di attività a Monza: in pista tutti i piloti ad eccezione di Leclerc, Sainz, Hamiltno, Gasly e Perez.

14.46 - Verstappen gira sul piede dell'1:26 e, quindi, sta già lavorando in ottica gara. La sessione, dunque, realisticamente, finirà con due Ferrari al comando.

14.43 - La risposta è no: Sainz si mette in seconda piazza a 77 millesimi da Leclerc, che dopo essersi migliorato nei primi due settori, non è stato incisivo nel terzo. Migliorano anche Russell e Hamilton, rispettivamente in terza e quarta piazza. E vediamo se adesso anche Verstappen riuscirà a ritoccare il suo giro precedente...

14.42 - In pista adesso anche Carlos Sainz con le Soft nuove: avremo un nuovo miglior tempo di sessione?

14.40 - L'aggiornamento della classifica direttamente dai monitor della sala stampa dell'autodromo di Monza:

14.37 - Max è tornato ai box senza tentare un secondo giro. Il suo tempo è però molto influenzato dalla presenza di Norris nel terzo settore. Russell, intanto, si inserisce in terza posizione a 580 millesimi da Leclerc, con Hamilton settimo a 1 secondo. All'appello manca dunque solo Sainz.

14.33 - Verstappen migliora ma non riesce a scavalcare Leclerc: dopo il record nel primo e nel secondo settore, Max ha incontrato la McLaren di Lando Norris alla Parabolica e ha dovuto alzare il piede.

14.31 - Alonso si rimette in terza posizione a 8 decimi da Leclerc a parità di gomme Soft. Si lancia con le morbide anche Max Verstappen per darci un confronto diretto con la rossa del monegasco.

14.29 - Proprio Leclerc si va a prendere la miglior prestazione anche grazie alle gomme più morbide del lotto Pirelli: 1:22.410 per il monegasco, che rifila 4 decimi a Verstappen, ma con due mescole di vantaggio.

14.26 - Inizia il secondo run di Leclerc, in pista con le Soft nuove. Insieme a lui anche Albon, Stroll, Ricciardo, Latifi, Zhou e Sainz (che, però, ha le Hard usate in precedenza).

14.24 - Il programma di lavoro della Ferrari in questa sessione è del tutto peculiare: gli ingegneri della rossa manderanno in pista Leclerc e Sainz con il vecchio fondo usato fino al GP Francia in modo da avere delle comparazioni dirette e capire se il passo indietro nelle prestazioni possa essere una conseguenza indesiderata dell'utilizzo di questo nuovo fondo.

14.21 - Momento di grande calma in pista, con i soli Tsunoda e Gasly adesso fuori dai box. A proposito, si rivede in pista proprio il francese dell'AlphaTauri, che aveva iniziato la sessione con un piccolo problema tecnico. Yuki, intanto, si mette in seconda posizione a 9 decimi da Verstappen, ma con gomme Soft.

14.17 - Verstappen scende sul piede dell'1:22.853, portando a 1.1 il suo vantaggio sull'Alpine di Fernando Alonso, anche lui con gomme Hard.

14.13 - Max Verstappen intanto abbassa ulteriormente il limite in 1:23.234. Il leader del Mondiale è seguito da Ocon, Albon, Alonso e Perez, con Leclerc e la sua Ferrari ''gialla'' in sesta posizione, a 1.8 di gap a parità di gomme Hard.

14.12 - In penalità peraltro ci sono anche Bottas, Tsunoda e Perez. Da capire quante saranno le posizioni di penalità per questi tre...

14.10 - Abbiamo delle prime, importantissime, notizie su questo weekend: penalità per Sainz e Hamilton, che partiranno dal fondo della griglia; ma soprattutto, penalità anche per Max Verstappen, che cambia il motore termico e, dunque, sarà arretrato di cinque posizioni sullo schieramento di partenza.

14.08 - Gasly arriva lungo in curva-1, facendo la gincana tra i paletti. Subito dopo viene richiamato ai box per un problema tecnico sulla sua AlphaTauri.

14.06 - Abbiamo già detto di De Vries, ma al momento in pista c'è anche il nostro Antonio Giovinazzi, che per la prima volta guida una monoposto a effetto suolo. Il pilota italiano è al volante della Haas, già in pista con le Soft.

14.04 - Max Verstappen si prende la miglior prestazione in 1:25.230, con gomme Hard. Problemi, nel frattempo, per Sergio Perez, la cui ala mobile balla pericolosamente in rettilineo.

14.02 - In attesa dei primi tempi di giornata, ricordiamo quali sono le gomme portate in pista in questo weekend dalla Pirelli, che utilizzerà le tre mescole mediane C2, C3 e C4.

14.00 - Semaforo verde e si parte per le prime prove libere del weekend di Monza. Il primo a scendere in pista è Nyck De Vries, al volante dell'Aston Martin con vistosissimi sensori sull'AMR22 di Sebastian Vettel.

13.55 - Cinque minuti al via, momento perfetto per parlarvi di meteo: 25 gradi la temperatura dell'aria, 35 l'asfalto. C'è qualche nuvola nel cielo sopra Monza, ma non dovrebbe comunque piovere. Secondo la Fia, le chance di una sessione bagnata sono solo al 10%.

13.50 - Piloti, ingegneri e meccanici si sono schierati davanti ai rispettivi box per un minuto di silenzio per onorare la memoria della Regina Elisabetta. Un momento decisamente toccante prima che, a prendersi la scena, saranno i V6 turbo delle 20 monoposto in pista.

13.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le prove libere 1 del GP Italia 2022. Pronti per seguirle con noi e con le indicazioni dei nostri due inviati in pista, Simone Valtieri e Luca Manacorda? Tra 15 minuti il via ai primi 60 minuti di free practice del weekend di Monza!

Gallery
ItalianGP 2022
Logo MotorBox