Autore:
Salvo Sardina
Pubblicato il 17/04/2021 ore 12:10

IL GP DI EMILIA ROMAGNA 2021 IN BREVE

F1 GP EMILIA ROMAGNA 2021: COSA È SUCCESSO NELLE PL3? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

IL RITORNO DI MAX Dopo due sessioni di prove libere all'insegna della Stella Mercedes, è Max Verstappen a salire in cattedra al termine di una terza sessione di free practice resa caotica dalle numerose cancellazioni di tempi per infrazione dei track limit in uscita da curva-9 (la Piratella). L'olandese ha chiuso le PL3 in 1:14.958 - il miglior giro del fine settimana del Gp d'Emilia Romagna nonché unico al di sotto del muro dell'1:15 - seguito dall'amico Lando Norris, sorprendentemente secondo all'indomani di un venerdì piuttosto complicato.

F1, GP Emilia Romagna 2021: Max Verstappen (Red Bull)

HAMILTON C'È Impossibile, ovviamente, dare per morta la Mercedes, che infatti si piazza subito al terzo posto con Lewis Hamilton, con un decimo di ritardo da Norris e mezzo secondo da Verstappen. Subiuto alle spalle dell'inglese c'è Sergio Perez, seguito poi da una Ferrari apparsa in buono stato di forma anche sul giro secco dopo le belle impressioni date ieri nelle prove di long run in assetto da gara. Charles Leclerc è quinto, con Carlos Sainz settimo e anche se i distacchi dalla Red Bull del leader iniziano a farsi consistenti (rispettivamente otto decimi e un secondo scarsi di gap) c'è da dire che i due piloti di Maranello hanno anticipato più di tutti la simulazione qualifica, non sfruttando quindi la pista più gommata.

F1 GP Emilia Romagna 2021, Imola: Lando Norris (McLaren F1 Team)

RISULTATI E APPUNTAMENTI Da segnalare anche l'unica bandiera rossa (brevissima) causata dall'errore di Nicholas Latifi, finito a baciare le barriere alla chicane Villeneuve. Errorini anche per Raikkonen e Giovinazzi, in ghiaia rispettivamente alla Rivazza e al Tamburello. La Formula 1 torna in pista nel pomeriggio di oggi, sabato 17 aprile, con le prove ufficiali che decreteranno la griglia di partenza del Gran Premio d'Emilia Romagna e del Made in Italy 2021 (diretta su MotorBox dalle 13.45). Qui potete consultare tutti i risultati e i giri percorsi nella terza sessione di prove del weekend imolese.

F1 GP Emilia Romagna 2021, Imola: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)

PROVE LIBERE 3 GP EMILIA ROMAGNA 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 3 GP Emilia Romagna 2021 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

12.05 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto. Ci ritroviamo alle 13.45 per la cronaca minuto per minuto delle qualifiche del Gp d'Emilia Romagna 2021. Buon pranzo e a più tardi! Ciao!

12.03 - La classifica al termine delle prove libere 3:

12.00 - Bandiera a scacchi. Finisce qui questa bella terza sessione di prove libere del GP Emilia Romagna 2021.

11.57 - Testacoda per Antonio Giovinazzi alla chicane del Tamburello. Il pilota pugliese è poi tornato in pista dando la colpa alle gomme ancora troppo fredde.

11.55 - Ricapitoliamo la situazione dopo che tutti i big hanno effettuato la loro simulazione qualifica: Verstappen al comando, seguito da Norris, Hamilton e Leclerc. Poi Gasly, Sainz, Bottas, Perez, Alonso e Ocon. Vettel è invece dodicesimo.

11.54 - Non eccezionale il giro di Perez, solo ottavo. A parità di gomme Soft nuove, il messicano prende 1.1 da Verstappen.

11.52 - Super Max ritorna al vertice con il giro più veloce del weekend di Imola 2021! 1:14.958 per Verstappen, il primo a scendere sotto il muro dell'1:15.

11.51 - Verstappen si rilancia con gomme Soft nuove. Aspettiamo il suo tempo e anche quello di Gasly, attualmetne quarto.

11.49 - Intanto Raikkonen è andato largo sulla ghiaia in uscita dalla Rivazza-1. Bandiere gialle nel terzo settore, con il finnico rientrato prontamente ai box.

11.47 - Norris! 1:15.414 per il giovane di casa McLaren al secondo tentativo con le Soft. Nel frattempo Yuki Tsunoda è arrabbiatissimo con tutti a causa del traffico e i suoi team radio sono pieni di ''bip''.

11.44 - Hamilton davanti a tutti in 1:15.515 ma con un nuovo treno di gomme Soft! Alle sue spalle c'è, udite udite... Lando Norris, staccato di 22 millesimi dal leader del mondiale! Buona crescita della McLaren dopo la giornata deludente di ieri!

11.41 - Leclerc! 1:15.738 per il monegasco della Ferrari con gomme Soft nuove. Sainz si mette invece al quarto posto in 1:15.960.

11.40 - Verstappen si rimette davanti in 1:15.859, ma viene subito battuto da Gasly (con gomme Medium!). 1:15.890 per il francese dell'AlphaTauri!

11.39 - Che rischio per Pierre Gasly! Il francese è perso grip in accelerazione uscendo dalla Tosa, scivolando sull'erba a sfiorare le barriere prima di rientrare in pista senza danni.

11.37 - Verstappen è andato larghissimo in uscita dalle Acque Minerali, saltando con violenza sui salsicciotti gialli. Intanto, la questione tagli è davvero un delirio: anche Hamilton si è visto cancellare il tempo, scivolando in quattordicesima posizione.

11.35 - A Verstappen viene cancellato il tempo mentre è Bottas a riprendersi la leadership (con gomme Soft): 1:15.984 per il finlandese.

11.34 - Max Verstappen si mette al comando con gomme Soft già rodate nel precedente tentativo! 1:16.251 per l'olandese.

11.31 - L'incidente di Latifi ci ha un po' privati del giro da qualifica di Hamilton e Verstappen, che si erano già lanciati con gomme Soft nuove. Ecco la classifica al giro di boa della sessione, in attesa dei tempi di Lewis e Max.

11.29 - Interruzione brevissima, visto che Latifi è tornato ai box da solo. Si riparte, semaforo verde!

11.27 - Bandiera rossa! Nicholas Latifi è andato largo alla chicane Villeneuve, poggiando l'ala anteriore sulle barriere esterne. Il canadese della Williams è poi ripartito, ma la Direzione gara aveva già sospeso la sessione.

11.25 - Cancellato il giro a Leclerc, che dunque torna alle spalle di Perez. 1:16.402 per Bottas, il cui giro ha la stessa sorte di quello del ferrarista. Dunque il leader è di nuovo Perez in 1:16.642.

11.24 - Perez fa una puntatina al comando della classifica ma poi è di nuovo Leclerc a migliorarsi dopo sette passaggi con lo stesso treno di gomme Medium (che evidentemente sono sempre più veloci, giro dopo giro, man mano che si scaldano). 1:16.332 per Charles.

11.22 - In pista adesso Bottas e Perez, mentre Verstappen e Hamilton aspettano ancora ai box. Gomme Soft per Valtteri, Medium per Checo.

11.20 - Sainz si mette davanti al compagno di squadra ma solo per pochissimi secondi, visto che è di nuovo Charles a riprendersi la prima posizione: 1:16.795 per il monegasco, 1:16.901 per lo spagnolo. Due Ferrari al comando della sessione in attesa dell'arrivo di Mercedes e Red Bull.

11.17 - Leclerc si piazza al comando della sessione, con il tempo di 1:17.321. Siamo ancora molto lontani dai giri visti ieri (ricordiamo che a Leclerc è stato cancellato un 1:15.3 per essere andato di poco largo alla Piratella). Gomme gialle per il monegasco della Ferrari.

11.14 - Il giro di attacco di Antonio non è eccezionale: il pugliese si inserisce al quarto posto, a 1.6 dal compagno di squadra a parità di gomme Medium. In pista adesso anche Alonso, Ocon, Sainz e Leclerc.

11.10 - I due piloti Haas sono gli unici in pista, dopo che Raikkonen è tornato ai box. Adesso è invece Giovinazzi ad aggiungersi al piccolo party di auto spinte dal motore Ferrari. In garage tutti gli altri, come di consueto accade al sabato mattina, con la sessione che si accende sempre con un po' di ritardo rispetto all'inizio delle prove.

11.07 - Schumacher e Mazepin chiudono il primo giro cronometrato con gomme Soft, ma entrambi i passaggi sono stati cancellati per i track limit in curva-9.

11.05 - Raikkonen è accompagnato in pista adesso da Mick Schumacher e Nikita Mazepin. Intanto Kimi si porta sull'1:17.331.

11.04 - E invece no: Raikkonen è andato largo in curva-9 e il suo tempo è stato quindi cancellato. Sarà un lungo pomeriggio con i limiti della pista in uscita dalla Piratella, che già ieri hanno impedito a Charles Leclerc di mettersi al comando delle PL2.

11.03 - Kimi, sempre unico pilota in pista, segna il primo giro cronometrato in 1:18.249.

11.02 - Arrivano intanto indicazioni dalla Direzione gara sui tagli alla Variante Alta: i piloti potranno sfruttare i ''panettoni'' gialli alla chicane, ma non devono andare oltre.

11.00 - Semaforo verde! Si parte con la terza e ultima sessione di prove libere del weekend del Gran Premio d'Emilia Romagna e del Made in Italy 2021. Il primo a scendere in pista è Kimi Raikkonen, con gomme Medium.

10.55 - Parliamo adesso di meteo, con il clima decisamente migliore rispetto a quello freddissimo visto ieri e quello piovoso di giovedì. A Imola c'è il sole, anche se al momento le temperature restano piuttosto fresche: 10 gradi l'aria, 20 l'asfalto.

10.50 - Arrivano notizie interessanti da casa Ferrari: ieri nel paddock si è visto arrivare un nuovo fondo, provato al mattino da Sainz e al pomeriggio da Leclerc. Fondo che è stato promosso, tanto che oggi lo troveremo su entrambe le SF21, che già ieri si sono ben comportate tra le pieghe del tracciato imolese.

10.45 - Buon giorno e buon sabato mattina a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo di nuovo in diretta, stavolta per il commento live della terza e ultima ora di prove libere del weekend di Imola. Pronti a seguirla e commentarla insieme a noi? Giusto 15 minuti d'attesa, poi le auto saranno ancora in pista per preparare qualifiche e gara.


TAGS: formula 1 imola prove libere f1 f1 2021 F1 LIVE Diretta F1 GP Emilia Romagna ImolaGP 2021