F1 GP Azerbaijan 2022, LIVE PL3: Perez davanti a Charles e Max
LIVE F1 2022

F1 GP Azerbaijan 2022, PL3: Perez il più rapido, poi Charles e Max


Avatar di Salvo Sardina , il 11/06/22

3 settimane fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto delle prove libere 3 del GP Azerbaijan 2022

Checo è in formissima e sembra interpretare alla perfezione le caratteristiche dell'ostico circuito cittadino di Baku. Alle sue spalle Leclerc, Verstappen e Sainz, risalgono le McLaren. La cronaca
Benvenuto nello Speciale AZERBAIJANGP 2022, composto da 24 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario AZERBAIJANGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP AZERBAIJAN 2022: COSA È SUCCESSO NELLE PL3? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

Sergio Perez conferma i pronostici di inizio weekend che lo vedono come uno dei migliori interpreti del circuito di Baku e chiude al comando della classifica anche la terza e ultima sessione di prove libere del fine settimana in Azerbaijan. Il pilota messicano della Red Bull ha infatti fermato i cronometri sull'1:43.170, con 70 millesimi sul primo degli inseguitori, Charles Leclerc. Un nulla per il ferrarista, che si esalta sul giro secco e che promette battaglia in una qualifica che si preannuncia tiratissima.

F1 GP Azerbaijan 2022, Baku: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)

MAX TERZO Non che sia ovviamente possibile escludere dalla lotta Max Verstappen, ancora una volta dietro al compagno di squadra e alla fine terzo a 279 millesimi da Checo. Il campione del mondo in carica è seguito poi da Carlos Sainz e da Lando Norris, ''primo degli altri'' in quinta posizione assoluta, con un distacco di 1.2 secondi dalla vetta. Chiudono la top-10 Daniel Ricciardo, Pierre Gasly, George Russell, Esteban Ocon e Sebastian Vettel. Solo dodicesimo Lewis Hamilton, rallentato ancora dall'evidente porpoising.

F1 2022, GP Azerbaijan: Max Verstappen (Red Bull)

RISULTATI E APPUNTAMENTI La F1 torna in pista nel pomeriggio per le qualifiche numero 8 della stagione 2022, che come sempre vi racconteremo live minuto per minuto su MotorBox. Il via sarà dato alle 16.15 e non (come originariamente previsto) alle 16.00, per effetto del ritardo accumulato dalla Direzione gara prima delle libere 3 a causa della necessità di risistemare le barriere in curva 1 dopo un incidente che si è verificato nel corso della gara di F2. Nell'attesa, potete cliccare qui per tutti i risultati delle tre sessioni di free practice del fine settimana del GP Azerbaijan 2022.

F1 GP Azerbaijan 2022, Baku: Sebastian Vettel (Aston Martin F1)

IL GP AZERBAIJAN 2022 IN BREVE

PROVE LIBERE 3 GP AZERBAIJAN 2022: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 3 GP d'Azerbaijan 2022 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

14.20 - Mentre in griglia vanno in scena le classiche simulazioni di partenza, per noi è il momento di salutarvi e di rinnovarvi l'invito con la cronaca live di una sessione di qualifica che si preannuncia emozionante e combattuta tra Ferrari e Red Bull. Seguitela insieme a noi a partire dalle 16.00, in attesa del semaforo verde previsto alle 16.15 per effetto del ritardo accumulato prima del via delle PL3. Ciao e a più tardi!

14.18 - La classifica finale delle prove libere 3 del GP Azerbaijan 2022.

14.16 - Anche Perez si stava migliorando nell'ultimo tentativo ma, dopo il record nel primo settore, ha avuto a che fare con il traffico della Williams di Latifi nel secondo settore.

14.15 - Bandiera a scacchi e finisce qui la terza e ultima sessione di prove libere del weekend del GP Azerbaijan 2022.

14.13 - Record nel primo settore per Max Verstappen, che ha poi dovuto però alzare il piede a causa del traffico di Fernando Alonso, che procedeva lento.

14.11 - Intanto Hamilton si lamenta di avere poca spinta dal motore: ''Ma avete ridotto la potenza?''. Risposta affermativa: ''Sì, Lewis. Siamo al limite del chilometraggio con questa unità''.

14.08 - Sainz si migliora ma resta quarto. 1:43.596 per lo spagnolo, che paga 4 decimi abbondanti da Perez. Bandiere gialle in curva 15: Leclerc è andato lungo e ha abortito il suo tentativo.

14.06 - Nuova zampata per Sergio Perez! 1:43.170 e il messicano va al comando della sessione, con 70 millesimi di vantaggio su Leclerc. Terzo tempo per Verstappen, a 3 decimi scarsi dal compagno. E adesso aspettiamo il tentativo di Sainz.

14.03 - Valtteri Bottas è andato lungo in via di fuga e poi si è letteralmente piantato nel tentativo di far manovra per ripartire. La bandiera gialla ha poi impedito a Sainz, Verstappen e Perez di migliorarsi.

14.01 - Leclerc migliora ulteriormente il tempo, alzando l'asticella per i rivali: 1:43.240 per il monegasco della Ferrari.

13.59 - Inizia la sfida al vertice tra Red Bull e Ferrari: in pista, con gomme Soft nuove, Leclerc, Sainz, Verstappen e Perez.

13.56 - Latifi si porta in decima posizione al termine del suo primo giro con le Soft nuove. La pista evidentemente inizia a essere ben più veloce rispetto a prima.

13.54 - I primi a tornare in pista sono Magnussen, Alonso, Latifi e Schumacher.

13.51 - Momento di relativa calma in pista, con il solo Ricciardo fuori dai box. A breve avremo il rush finale con le ultime simulazioni qualifica.

13.48 - Nuovo tentativo di Verstappen, che segna il record nel primo e secondo settore ma poi perde qualcosina nel terzo, quello teoricamente più favorevole alla RB18. 1:43.653 per il leader del Mondiale, che paga 163 millesimi da Leclerc.

13.47 - La classifica dopo la prima mezz'ora di queste PL3 del GP Azerbaijan 2022.

13.45 - Perez si mette in seconda posizione a 372 millesimi da Leclerc. Intanto Verstappen è tornato ai box ed è subito ripartito con lo stesso treno di gomme. Forse per mettere un po' di benzina e riprovare un nuovo tentativo. Siamo esattamente a metà del guado di queste FP3.

13.43 - Ma adesso sono di nuovo le due Ferrari, sempre con lo stesso treno di gomme Soft usato a inizio sessione, a rimettersi davanti! 1:43.514 per Charles Leclerc, 1:44.001 per Sainz. 1-2 per le Rosse in attesa di una nuova possibile risposta della Red Bull.

13.41 - Subito molto competitivo Verstappen, che si prende la seconda piazza a 52 millesimi da Perez. Poi Leclerc e Sainz a 245 e 328 millesimi di gap dal leader.

13.39 - Aspettiamo adesso il tempo di Max Verstappen, che è da poco uscito dai box con un nuovo treno di gomme Soft.

13.38 - Ma Leclerc adesso risponde al compagno di squadra! 1:44.661 per il monegasco della Ferrari. Ancora meglio fa, però, Sergio Perez: 1:44.416 e il messicano va al comando della sessione!

13.36 - Bel giro per Sainz, con la pista che probabilmente si sta pulendo minuto dopo minuto. 1:44.744 per lo spagnolo, che rifila mezzo secondo al compagno di squadra.

13.35 - Perez completa il suo primo giro veloce con questo treno di gomme Soft nuove e va a prendersi la seconda piazza. 1:45.503 e 2 decimi abbondanti di gap da Leclerc. Ancora fermi ai box Albon e Verstappen.

13.33 - Russell si inserisce in seconda posizione, a sandwich tra le due Ferrari di Leclerc e Sainz. Intanto Hamilton è quinto, con quasi 7 decimi di gap dal compagno. C'è da dire che le Mercedes continuano a soffrire molto il fenomeno del porpoising sul dritto.

13.31 - Leclerc si va a prendere la miglior prestazione in 1:45.260. Siamo ancora comunque lontani rispetto a ieri, con i piloti che si lamentano per lo scarso grip del circuito azero.

13.28 - Sainz va al comando in 1:46.457. Poi Magnussen, che si inserisce tra lo spagnolo della Ferrari e Russell.

13.28 - 1:47.256 è il primo tempo da mettere a referto, segnato da George Russell con gomme Soft. Giro comunque molto lento rispetto ai tempi visti ieri.

13.26 - Iniziamo finalmente a vedere un po' di attività: in pista Sainz, Leclerc, Bottas e Zhou, insieme a Schumacher, Magnussen e Russell. Gomme Soft per tutti!

13.22 - Nessun tempo cronometrato in questo avvio di sessione. I sei piloti che hanno percorso almeno un giro sono già tornati ai box, mentre tutti gli altri attendono.

13.19 - Mick Schumacher è andato a sfruttare tutta la pista in uscita da curva 1 sollevando molta polvere a riprova del fatto che l'asfalto è molto sporco anche a causa dell'incidente che ha costretto la Direzione gara a ritardare la partenza.

13.18 - Subito in pista Stroll, Schumacher, Vettel, Magnussen, Hamilton e Russell. Gomme Hard per i due piloti della Mercedes e dell'Aston Martin.

13.15 - Semaforo verde! Si parte con le prove libere 3, ultima ora di free practice del GP Azerbaijan 2022.

13.10 - Si lavora peraltro anche per sistemare le barriere di protezione in curva 3. Comunque non sembra un problema che ritarderà ulteriormente l'inizio delle prove libere 3.

13.05 - Comunicazione ufficiale dalla Direzione gara: la sessione comincerà alle 15.15 locali, le 13.15 in Italia.

13.03 - Nell'attesa del via (le barriere sembrano ormai quasi a posto), diamo un rapido sguardo verso il cielo sopra la pista di Baku: pochissime nuvole, gran sole e giornata perfettamente primaverile. 26 gradi l'aria, 48 l'asfalto, in un sabato che sembra un po' meno condizionato dal tradizionale vento che soffia sulla capitale dell'Azerbaijan.

13.00 - Il cronometro ufficiale non è ancora partito. Il che significa, dunque, che i 60 minuti di tempo inizieranno a scorrere non appena ci sarà l'apertura della pit-lane.

12.55 - Abbiamo un aggiornamento dalla Direzione gara: l'inizio della sessione è stato ritardato perché si lavora in curva 1 per sistemare le barriere TecPro danneggiate dopo l'incidente finale della gara di Formula 2.

12.50 - Dieci minuti al via della sessione, che sarà particolarmente importante (più del solito) visto che, oltre alle consuete simulazioni qualifica, sarà possibile testare le condizioni della pista alla stessa ora in cui, domani, si correrà la gara.

12.45 - Buon sabato mattina a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo in diretta per raccontarvi le prove libere 3 del GP Azerbaijan 2022. Pronti a seguire con noi l'ultima ora di free practice del weekend, determinante per definire gli assetti in vista di qualifiche e gara?

Gallery
AzerbaijanGP 2022
Logo MotorBox