F1 Baku, Leclerc entusiasta dopo la pole: "Voglio vincere"
F1 2022

F1 Baku, entusiasmo Leclerc: "Con gli aggiornamenti noi cresciuti anche in gara"


Avatar di Salvo Sardina , il 11/06/22

3 settimane fa - Le parole a caldo del monegasco della Ferrari dopo il miglior tempo in qualifica

Le prime parole a caldo del monegasco della Ferrari dopo il miglior tempo nelle qualifiche del GP Azerbaijan F1 2022
Benvenuto nello Speciale AZERBAIJANGP 2022, composto da 24 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario AZERBAIJANGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

È stata una pole position spaziale, quella ottenuta da Charles Leclerc al termine delle qualifiche del GP Azerbaijan 2022. Anche sulla difficile pista di Baku, dove in passato era anche stato protagonista di alcuni incidenti, il monegasco si conferma fortissimo in Q3 centrando la sesta partenza al palo della stagione, la quindicesima in carriera. Un risultato che gli permette di agganciare, al terzo posto di sempre in tuta Ferrari, Felipe Massa ma che, soprattutto, costituisce un’ottima base di partenza in vista della gara di domani.  

F1 GP Azerbaijan 2022, Baku: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari) F1 GP Azerbaijan 2022, Baku: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)

ENTUSIAMO CHARLES Decisivo sarà ovviamente il passo gara, un’incognita considerando le poche prove effettuate sia dalla rossa che dai rivali Red Bull, staccati di 282 millesimi con Perez e 347 millesimi con il grande avversario Verstappen. “Sono entusiasta per domani – ha spiegato Leclerc subito dopo la bandiera a scacchi – anche se penso che ci saranno situazioni cruciali da gestire come il consumo gomme. A Barcellona e Monte Carlo stavamo andando bene e sicuramente siamo cresciuti a livello di passo gara da quando abbiamo portato in pista gli aggiornamenti. Sarà interessante, specie se riusciremo a confermarci anche qui”.

VEDI ANCHE



F1 GP Azerbaijan 2022, Baku: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari) F1 GP Azerbaijan 2022, Baku: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)

GIRO MONSTRE L’attenzione, però, non potrebbe che essere sullo strepitoso giro di qualifica finale, accolto quasi con sorpresa dal 24enne di casa Ferrari: “Ovviamente, tutte le pole position sono belle. Questa, però, probabilmente lo è un po’ di più perché non me l’aspettavo. Soprattutto dopo la Q1 e la Q2, pensavo che la Red Bull fosse più forte, ma nell’ultimo tentativo sono riuscito a mettere tutto insieme e fare un bel tempo. Sono estremamente contento”. Ai microfoni Sky, Charles ha poi parlato di obiettivi: “Domani voglio vincere, farò di tutto per arrivare a questo obiettivo. Il potenziale c’è, facendo tutto perfetto, speriamo che la corsa andrà bene. Non so quanto sia buono il passo Red Bull, ma li ho sentiti molto fiduciosi dopo le PL2 e forse sanno qualcosa che noi non abbiamo visto. Anche però sono fiducioso, siamo competitivi e ieri ero contento del bilanciamento che avevamo”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 11/06/2022
Tags
AzerbaijanGP 2022
Logo MotorBox