F1 GP Austria 2021, Diretta LIVE PL3
LIVE F1 2021

F1 GP Austria 2021, PL3: Verstappen rifila mezzo secondo alle Mercedes


Avatar di Simone Valtieri , il 03/07/21

5 mesi fa - La cronaca minuto per minuto di MotorBox delle PL3 GP Austria 2021

Il pilota olandese scava un solco tra sé e il resto della truppa nel corso delle prove libere 3 staccando Bottas e Hamilton. Ottimo Giovinazzi, quinto
Benvenuto nello Speciale AUSTRIANGP 2021, composto da 25 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario AUSTRIANGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

IL GP D'AUSTRIA 2021 IN BREVE

F1 GP AUSTRIA 2021: COSA È SUCCESSO NELLE PL3? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

SUPER MAX La terza sessione di prove libere del Gran Premio d'Austria va in archivio con il miglior tempo di Max Verstappen. Il pilota olandese ha dato una sensazione di controllo assoluto e superiorità netta, scendendo in pista dopo circa mezz'ora dall'inizio della sessione e piazzando subito, nettamente, il miglior tempo, poi migliorato con un secondo tentativo effettuato poco dopo. Il pilota della Red Bull - già leader del mondiale e vincitore dello scorso Gran Premio di Stiria andato in scena sulla stessa identica pista lo scorso weekend - ferma i cronometri sul 1:04.593, un tempo più alto di quello ottenuto da Lewis Hamilton ieri pomeriggio nelle PL2, ma in condizioni ben più calde, visti i 46 gradi dell'asfalto odierni.

MERCEDES INSEGUE Il miglior tempo cancellato per track limits a Lewis Hamilton, che si era portato a 3 decimi dal rivale Verstappen e che è stato ricacciato in terza posizione a 5 decimi dalla vetta, dietro anche al compagno Valtteri Bottas, non cambia la sostanza: la Red Bull e Max Verstappen restano i favoriti per la gara. La notizia del giorno, in ogni caso, resta il rinnovo di contratto che Lewis ha annunciato con la Mercedes, la casa per cui corre da nove stagioni, e per la quale continuerà a correre fino al 2023, eguagliando così il record di fedeltà di Michael Schumacher, che è rimasto per 11 stagioni a Maranello con la Ferrari.

BRAVO GIOVINAZZI! Alle spalle dei favoriti si è nascosto un po' Sergio Perez, che con la sua Red Bull ha ottenuto solo il settimo tempo a 8 decimi dal compagno, ma il messicano ha provato le gomme Hard per tutta la prima parte di sessione, compiendo un solo giro veloce nel finale. Meglio di lui hanno fatto il bravissimo Pierre Gasly con la Alpha Tauri, che si è fermato a 689 millesimi da Verstappen, l'ottimo Antonio Giovinazzi che ha messo la sua Alfa Romeo in top5 a 754 millesimi dalla vetta, e Carlos Sainz, migliore delle Ferrari a 2 millesimi appena dal pilota italiano. Nella top ten hanno chiuso anche Fernando Alonso, Charles Leclerc (che nel finale non è riuscito a migliorare il suo crono ottenuto a metà sessione) e Sebastian Vettel, che compie oggi 34 anni. Tra il quarto e il dodicesimo (Tsunoda) ci sono, comunque, appena 3 decimi.

RISULTATI E APPUNTAMENTI La Formula 1 torna in pista alle 15.00 per le attesissime qualifiche del Gran Premio d'Austria 2021, che vi racconteremo con il supporto del nostro inviato Salvo Sardina dalla sala stampa del Red Bull Ring a partire dalle 14.45. Qui, invece, trovate, tutti i risultati e i giri percorsi nelle tre sessioni di prove libere del primo fine settimana di Spielberg.

PROVE LIBERE 3 GP AUSTRIA 2021: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 3 GP d'Austria 2021 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

13.06 - Si chiude qui il nostro resoconto live. L'appuntamento, cari lettori di Motorbox, è per le 14.45 con la cronaca minuto per minuto delle qualifiche del Gran Premio d'Austria! Grazie per averci seguito e a più tardi!

13.05 - Grazie al tweet del nostro inviato a Spielberg, Salvo Sardina, abbiamo anche la tabella completa con tutti i tempi di questa sessione nel dettaglio.

13.03 - Mentre i piloti si dedicano alle prove di partenza ricapitoliamo la situazione: miglior tempo per Max Verstappen, che con temperature più calde rispetto a ieri fa un tempo equiparabile a quello di Lewis delle prove libere 2: 1.04''591 per il pilota della Red Bull che scava un solco di mezzo secondo tra sé e le Mercedes. Nella top ten terminano anche Gasly, Giovinazzi (bravissimo!), Sainz, Perez, Alonso, Leclerc e Vettel.

13.00 - Mentre sventola la bandiera a scacchi, si rilancia Charles Leclerc e fa un buon primo settore prima di alzare il piede. Non tempo finale per lui alle spalle anche di Perez e Alonso.

12.57 - Non migliora nelle ultime fasi con gomma nuova Charles Leclerc, così come Lewis Hamilton che si rilancia dopo il giro cancellato, ma poi decide di rientrare ai box.

12.55 - Max Vertappen comanda dunque con 538 millesimi su Bottas, 686 su Hamilton, 689 su Gasly e 754 su Giovinazzi. Arriva ora Alonso che si mette in settima posizione tra Sainz e Leclerc.

12.54 - Arriva Max Verstappen e mette tutti d'accordo: 1:04.591! Bravissimo anche Antonio Giovinazzi, quinto con la Alfa Romeo davanti alle due Ferrari, a 754 millesimi dalla vetta.

12.53 - Buon giro di Lewis Hamilton che accorcia le distanze da Verstappen e si mette a 53 millesimi dall'olandese. Valtteri Bottas balza invece dalla decima alla terza posizione a 188 millesimi. Quarto diventa Gasly a 339 millesimi da Verstappen! Cancellato il tempo di Hamilton per track limits!

12.51 - Quinta posizione per Sergio Perez che si mette a 548 millesimi dal compagno. Nel frattempo va lungo alla curva 3 Lance Stroll senza conseguenze, così come Valtteri Bottas in curva 2.

12.50 - Dieci minuti al termine: Verstappen comanda con 336 millesimi su Hamilton, 406 su Sainz, 543 su Leclerc e 601 su Stroll. Scende in pista Perez con gomma rossa, finalmente.

12.47 - Crescono anche le Aston Martin con il 5° e 6° posto di Vettel e Stroll. Lando Norris finisce largo in curva 10 prima di lanciarsi con la sua McLaren.

12.46 - Bel giro di Carlos Sainz che monta una Soft nuova sulla sua Ferrari e sale in terza posizione davanti al compagno e a 406 millesimi da Max Verstappen.

12.45 - Tra i big manca attualmente all'appello Sergio Perez, 15° a 1''2 dal compagno, ma il messicano è sceso in pista con la gomma Hard... Nikita Mazepin va nell'erba in curva 5 intanto con la sua Haas.

12.44 - Migliora ancora Lewis Hamilton, che si porta a 336 millesimi da Max Verstappen.

12.42 - Il miglior tempo del monegasco è arrivato al nono giro sulla stessa mescola rossa. Una discreta notizia per la Ferrari. Si migliora intanto George Russell che è ora quinto alle spalle di Valtteri Bottas e a 753 millesimi dalla vetta.

12.39 - Migliora il suo tempo Charles Leclerc, che resta terzo ma scende a 543 millesimi da Verstappen e accende una luce fucsia nel terzo settore!

12.38 - Tocca a Lewis Hamilton fare sul serio. Il pilota della Mercedes era stato il più veloce ieri con l'1:04.5 delle PL2. Al momento il britannico si ferma a 1:05.432, siglando la seconda prestazione di giornata.

12.36 - Sbavatura di Charles Leclerc che mette le ruote sinistre sull'erba ma tiene la macchina. Anche Carlos Sainz fa un errore ma in curva 10, finendo troppo largo.

12.34 - Diamo subito un'occhiata alla nuova classifica: Verstappen comanda con 686 millesimi su Leclerc, 759 su Norris, 804 su Tsunoda e 815 su Sainz.

12.32 - Charles Leclerc si porta al comando con il tempo di 1:05.627, ma la sua Ferrari viene subito ricacciata ben indietro dalla Red Bull di Max Verstappen che scende a 1:04.941

12.31 - Bandiera gialla con Yuki Tsunoda che in curva 9 perde il controllo dell'auto e va sull'erba, fortunatamente riuscendo a non toccare nulla e rimettersi in pista!

12.30 - Questa la situazione a metà prove libere 3, ma tutto è in evoluzione, anche perché è sceso in pista ora Max Verstappen! Grazie al nostro inviato Salvo Sardina per il puntuale tweet.

12.29 - Nonostante un bloccaggio, migliora anche Pierre Gasly che è ora terzo a 48 millesimi da Norris. Anzi no: il suo tempo viene tolto per track limits alla curva 10.

12.28 - Si inserisce in questo istante Sebastian Vettel in quarta piazza a 2 decimi da Norris, con Tsunoda che torna in seconda posizione, vicinissimo al pilota britannico: appena 45 millesimi.

12.27 - Anche Daniel Ricciardo migliora, ma resta sesto a mezzo secondo netto dal compagno di McLaren. I primi cinque al momento sono Norris, Raikkonen, Tsunoda, Gasly e Leclerc.

12.25 - Balza in testa ora Lando Norris, con il tempo di 1:05.762. Sembra che il caldo stia limitando al momento le prestazioni delle monoposto. Alle spalle del britannico si mette ora Kimi Raikkonen, lontano appena 68 millesimi con la sua Alfa Romeo.

12.24 - Pochi movimenti di classifica per ora. George Russell con la Williams si inserisce in quinta posizione, piccolo errorino anche per Lewis Hamilton che torna ai box per modificare l'incidenza dell'ala anteriore dopo aver perso per brevi istanti il controllo della sua freccia d'argento.

12.22 - Mette una ruota sulla ghiaia Valtteri Bottas in curva 5 ma si salva, il suo tempo però è poca roba: 12° a 855 millesimi da Tsunoda Entra in pista Sergio Perez, ancora fermo ai box Max Verstappen.

12.19 - Un aspetto che non abbiamo ancora affrontato stamattina è quello dei track limits: occhio alle insidiose curva 9 e curva 10. Già qualche pilota è incappato in cancellazioni del giro, tra cui Kimi Raikkonen pochi minuti fa. Intanto Lewis si inserisce in sesta posizione, alle spalle di Ocon e davanti a Giovinazzi e Sainz.

12.16 - Scende in pista Lewis Hamilton con le gomme prototipo, presto lo imiterà anche Max Verstappen.

12.14 - Migliora nel frattempo Charles Leclerc e si porta a 120 millesimi da Tsunoda, mentre Carlos Sainz è quinto alle spalle anche di Norris. Molti piloti sono in pista ora con la gomma sperimentale portata dalla Pirelli dopo i problemi dell'Azerbaijan. Tra di essi Fernando Alonso, al momento 10° a 1''1 da Tsunoda. Ancora fermi ai box entrambi i piloti di Red Bull e Mercedes.

12.12 - Il comando delle operazioni passa al compagno di Gasly, Yuki Tsunoda! Il giapponese lima 13 millesimi al crono del compagno di AlphaTauri, scendendo a 1:06.045.

12.11 - Pierre Gasly intanto è sceso a 1:06.058, togliendo due decimi abbondanti al suo crono precedente e restando al comando della classifica davanti a Tsunoda, Norris, Leclerc e Giovinazzi. Tutti i piloti sono in pista su gomme Soft, quelle con la spalla rossa.

12.09 - Per darvi un parametro, il miglior tempo di ieri mattina nelle PL1 è stato un 1.05:143 di Max Verstappen, mentre ieri pomeriggio Lewis Hamilton è sceso fino a 1:04.523. Il miglior tempo delle FP3 della scorsa settimana nel GP Stiria, invece, è stato siglato sempre da Hamilton con la Mercedes, con poco meno di due decimi in meno: 1:04.369. Infine la pole position, conquistata da Max Verstappen con un gran bel 1.03:841. Volete anche il record della pista? Appartiene a Valtteri Bottas in 1:02.939, stabilito lo scorso anno con monoposto, però, più performanti.

12.05 - Ma diamo un'occhiata ai cronometri, perché mentre qui si chiacchiera, in pista prende a pedate il gas! Pierre Gasly con la AlphaTauri è il primo a mettersi davanti dopo la prima tornata di giri veloci con il tempo di 1:06.282, un buon giro di attacco. Alle spalle del francee Norris e Leclerc entro il decimo di ritardo.

12.04 - Non è ancora scceso in pista invece Sebastian Vettel, il pilota della Aston Martin che oggi compie 34 anni! Auguri Seb! 

12.03 - In pista intanto sono già entrati diversi piloti, tra i primissimi Lando Norris con la McLaren, tra i più convincenti di questa prima parte di stagione, quinto lo scorso weekend nella gara gemella già corsa con il nome di Gran Premio di Stiria.

12.01 - Prima di cominciare una nota a margine sul rinnovo di Lewis Hamilton in Mercedes: tra i primi a congratularsi il suo compagno di team Valtteri Bottas, che ha risposto al tweet del collega. Nel 2023 il britannico arriverà a 11 stagioni con la Mercedes, eguagliando il primato assoluto stabilito da Michael Schumacher che ha corso lo stesso numero di stagioni con la Ferrari.

12.00 - Semaforo verde! Si parte per la terza e ultima sessione di prove libere del GP d'Austria 2021!

11.58 - Ed eccolo il primo contributo da Spielberg del nostro Salvo, che ci ragguaglia sulle perfette condizioni meteo di Spielberg: 22 gradi di temperatura, 46 sull'asfalto e cielo azzurro! La pioggia non è argomento di oggi, mentre ieri ha dato un po' fastidio ai piloti nella seconda parte delle PL2.

11.55 - Cinque minuti al semaforo verde, e qui in casa Motorbox potremo usufruire dell'indispensabile supporto sul campo di Salvo Sardina, nostro inviato al Red Bull Ring questo fine settimana. Verstappen e Hamilton sono, come detto, i più attesi, ma occhio a tutta una schiera di piloti da tenere d'occhio, a partire dai rispettivi compagni di team Bottas e Perez, ma anche ai ferraristi Leclerc e Sainz - in ombra nelle PL2 dopo delle convincenti PL1 - e al sorprendente Lando Norris di questo inizio stagione. E poi Alonso, Vettel, Gasly, Ricciardo e tanti altri campioni in questa superaltiva stagione di Formula 1!

11.50 - Partiamo subito con la notizia del giorno: Lewis Hamilton ha firmato un rinnovo biennale con la Mercedes! Il pilota britannico non si arrende alla minaccia Max Verstappen e rilancia: la sfida con l'olandese non terminerà quest'anno, ma proseguirà anche nei primi due anni della nuova era pronta a scattare nel 2022 con la rivoluzione regolamentare.

11.45 - Buongiorno a tutti, cari amici di MotorBox.com! Tra quindici minuti scatterà la terza sessione di prove libere del Gran Premio d'Austria 2021. Ieri i migliori sono stati Max Verstappen e Lewis Hamilton, i due fenomeni che si stanno giocando il campionato del mondo. 

Gallery
AustrianGP 2021
Logo MotorBox