Raikkonen e Vettel, incidente da brivido all'ultimo giro! - VIDEO
F1 2021

Che rischio per Raikkonen e Vettel! Il video dell'incidente all'ultimo giro


Avatar di Luca Manacorda , il 04/07/21

4 mesi fa - Grosso spavento per i due iridati in lotta per la dodicesima posizione

Grosso spavento per i due campioni del mondo, in lotta per la dodicesima posizione nel GP Austria
Benvenuto nello Speciale AUSTRIANGP 2021, composto da 25 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario AUSTRIANGP 2021 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

BRIVIDO FINALE Il GP Austria ha riservato emozioni fino all'ultimo giro, con Carlos Sainz che ha superato in extremis Daniel Ricciardo e poi ha contenuto sotto i 10 secondi il distacco da Sergio Perez, guadagnando così un'altra posizione grazie alla doppia penalità inflitta al messicano. Anche nelle retrovie, però, le battaglie sono proseguite fino all'ultimo, compresa quella tra due campioni del mondo ed ex compagni di squadra alla Ferrari: Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen. Il finlandese era impegnato da alcuni giri a provare l'attacco a George Russell per salire in undicesima posizione, ma proprio al 71esimo passaggio è stato a sua volta attaccato dal tedesco, risalito sulla coppia. Vettel sembrava aver quasi completato la manovra di sorpasso all'uscita di curva 3, ma la sua ruota posteriore sinistra è stata colpita dall'anteriore destra dell'Alfa Romeo, innescando una carambola a oltre 200 km/h che fortunatamente si è conclusa senza grosse conseguenze per i due. Ecco le immagini dell'incidente:

VEDI ANCHE



ATTENTI AL GIALLO Se l'incidente si è risolto con un grosso spavento e qualche posizione persa per i due ex compagni di squadra, ci sarebbero potuti essere risvolti ben maggiori per altri piloti. Sainz, Perez, Daniel Ricciardo, Charles Leclerc, Pierre Gasly, Antonio Giovinazzi, Nicholas Latifi e Nikita Mazepin sono finiti infatti sotto investigazione per non aver rispettato la doppia bandiera gialla esposta nel tratto di circuito teatro dell'incidente tra Raikkonen e Vettel: solo il pilota della Williams e quello della Haas, però, sono stati ritenuti colpevoli e hanno ricevuto 30 secondi di penalità, fondamentalmente ininfluente per la classifica finale del gran premio.


Pubblicato da Luca Manacorda, 04/07/2021
AustrianGP 2021
Logo MotorBox