Prezzi e quotazioni usato Jeep Cherokee(MY 2018)

Jeep Cherokee

Il look è da suv cittadino, ma dice la sua anche offroad nelle versioni che hanno anche le ridotte. 2WD o 4WD, la Jeep Cherokee monta diesel Multijet

MY 2018 A partire da 45.500 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloJeep Cherokee
Prezzi a partire da: 45.500 €
Garanzia: 2 anni/km illimitati
Omologazione: Euro6d-Temp
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 570 / 1555
Valutazione Media:
PRO

Design Il frontale è molto personale e dà carattere a una linea ben proporzionata. Gli interni sono avvolgenti e dal look moderno.

Comfort elevato Molto gradevole la vita a bordo sia dal punto di vista dell'assetto sia per l'acustica.

Guida rilassante La Cherokee si lascia condurre con poca fatica e il comportamento è sempre sincero

CONTRO

Bagagliaio risicato Il volume di carico è di soli 412 litri in configurazione minima: pochi rispetto alle dimensioni dell'auto.

Quale versione scegliere

L'allestimento top, con il diesel da 200 cavalli e il cambio automatico, è una vera tuttofare.

Quale colore scegliere

Impossibile sbagliare: tutte le tinte proposte le si addicono.

Quotazioni Cherokee
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
38.900 34.800 - - - - - -
43.600 39.000 - - - - - -
38.000 34.000 - - - - - -
41.000 36.700 - - - - - -
44.400 39.800 - - - - - -
44.400 39.800 - - - - - -
39.900 35.700 - - - - - -
36.900 33.000 - - - - - -
Com'è la Cherokee?

Come un SUV, più di un SUV: lunga 4,62 metri, la Jeep Cherokee ha interni spaziosi e ben rifiniti. Per chi fa un uso prettamnete stradale c'è la versione a trazione anteriore. Per gli avventurosi è disponibile la versione Trailhawk, a benzina, con dotazioni che la avvicinano ai fuoristrada duri e puri. Poche le motorizzazioni tra cui scegliere: un benzina da 3,2 litri e 272 cavalli e i diesel da 2,0 e 2,2 litri, con potenze comprese tra 140 e 200 cavalli.

Come va la Cherokee?

Lo sterzo non è molto diretto, ma la guida è fluida e piacevole: in particolare con il motore diesel da 200 cavalli abbinato al cambio automatico a 9 marce. L'assetto è ben bilanciato e il rumore in abitacolo, pur non contenutissimo in assoluto, non ha sonorità sgradevoli, a vantaggio di un comfort in viaggio più che soddisfacente. Sorprendentemente valido il comportamento in fuoristrada della versione Trailhawk, allestita ad hoc.

Logo MotorBox