Autore:
La Redazione

DEBUTTO CON SIR FRANK Tedesco classe 1987, Nico Hulkenberg debutta in Formula 1 ufficiosamente nel 2008, quando entra a far parte della grande famiglia Williams come collaudatore. Dopo due stagioni, il team di Sir Frank decide di promuoverlo titolare ma, nonostante gli sforzi e gli ottimi risultati - tra cui una clamorosa pole position nel Gp del Brasile - la scuderia di Grove non lo riconferma tra i titolari.

FINALMENTE TITOLARE Rimasto a piedi, nel 2011 viene ingaggiato come terza guida dalla Force India, la quale gli affida ufficialmente la VJM05 a partire dal 2012 al fianco di Paul Di Resta. Nel 2013 passa in Sauber, con la quale ottiene addirittura un quarto posto nel GP di Corea. Nel triennio 2014-2016 viene convinto a ritornare in Force India come prima guida, prima di accettare la grande occasione di guidare per un costruttore ufficiale: nel 2017 arriva infatti l'offerta da parte della Renault. Nel mezzo, anche una splendida vittoria nella 24 Ore di Le Mans da alfiere Porsche.

MANCA IL PODIO Pilota di grande talento e solidità, Nico è sicuramente uno dei piloti più affidabili in griglia di partenza. Resta però il neo di non aver ancora mai portato a casa nessun piazzamento sul podio. Riuscirà il tedesco, con l'aiuto di una Renault decisamente in crescita negli ultimi anni, a sfatare questo tabù?

 

Nome Nicolas Hulkenberg
Nazionalità  Germania
Team Renault F1 Team
Numero #27
Età 31 (19 agosto 1987)
Altezza 184 cm
Peso 74 kg
GP disputati 162
Vittorie 0
Pole position 1
Podi 0
Giri più veloci 2
Titoli piloti 0
Debutto in F1 GP Bahrain 2010

Statistiche aggiornate al Gp Monaco 2019

 


TAGS: renault formula 1 biografia statistiche f1 nico hulkenberg piloti F1 f1 2019 Piloti F1 2019 Risultati F1