Pubblicato il 01/04/20

SARANNO FAMOSI Secondo pilota più giovane in griglia di partenza, George Russell è il campione 2018 della Formula 2. Il talento britannico è ormai da anni entrato nella cantera di casa Mercedes, riuscendo nell’impresa – che in passato anche Charles Leclerc era riuscito a compiere – di vincere in due anni consecutivi da debuttante sia in Gp3 che in F2. Importante in tal senso anche il sodalizio con Art Grand Prix, scuderia francese ormai tradizionalmente ai vertici delle categorie propedeutiche.

DEBUTTO IN F1

L’approccio con la Formula 1 arriva già nel 2017, con Russell al volante della Mercedes negli in-season test di Budapest, e di seguito anche con la Force India nelle prove libere 1 dei Gran Premi del Brasile e Abu Dhabi. Ormai completato il suo processo di crescita con la vittoria della serie cadetta nel 2018, l’annuncio che cambia la carriera del talento del Norfolk: nel 2019 George ha condiviso il box della Williams con Robert Kubica. Una coppia ricca di talento che però non ha risollevato le sorti della scuderia di Grove, sprofondata in fondo alla classifica e capace di raccogliere soltanto un punto in stagione, con il polacco decimo nel rocambolesco Gp di Germania sul bagnato.

SOGNANDO LA MERCEDES

Al di là degli zero punti raccolti, George parte con i galloni di capitano dopo che, al suo fianco, Kubica ha lasciato spazio al debuttante Nicholas Latifi. Nel precampionato Russell ha intanto messo in mostra il proprio talento nelle gare virtuali organizzate in quarantena, portandosi a casa il trofeo del campione della categoria eSport. Vincere anche in quella reale sarà praticamente impossibile con una Williams che, pur apparentemente migliorata rispetto al 2019, faticherà a lottare per la zona punti. In ogni caso, per l'inglesino il futuro si prospetta brillante: radio paddock lo considera come il principale condidato al sedile di Valtteri Bottas in Mercedes per far coppia con Lewis Hamilton nel 2021.

F1 Test Barcellona 2020: la Williams FW43 in pista con George Russell

GEORGE RUSSELL: STATISTICHE IN F1

Nome George Russell
Nazionalità  Regno Unito
Team Williams F1 Team
Numero #63
Età 22 (15 febbraio 1998)
Altezza 185 cm
Peso 66 kg
GP disputati 21
Vittorie 0
Pole position 0
Podi 0
Giri più veloci 0
Titoli piloti 0
Debutto in F1 GP Australia 2019

Statistiche aggiornate al Gp Abu Dhabi 2019


TAGS: formula 1 f1 george russell Williams Racing Stagione F1 2020