Pubblicato il 29/03/21

LA FERRARI TRAINA Analizzando gli ascolti della stagione 2020, abbiamo più volte sottolineato quando l'andamento della Ferrari condizioni i dati delle trasmissioni tv italiane. Una conferma si è avuto con il GP Bahrain di ieri: Charles Leclerc e Carlos Sainz sono stati protagonisti di una buona prestazione alle spalle del trio di testa e questo ha trainato gli ascolti della gara di Sakhir, più di quanto abbia fatto un gran premio comunque teso ed emozionante fino alla fine.

CRESCONO DIRETTA E DIFFERITA Partendo dalla diretta delle 17 sui canali di Sky Sport, sono stati in totale 1.319.000 gli spettatori medi (832.000 su Sky Sport F1, 487.000 su Sky Sport Uno) per uno share totale dell'8,4%. Per la gara disputata sullo stesso circuito lo scorso novembre non si era andati oltre gli 887.000 spettatori, con uno share quasi dimezzato. Su Tv8, la differita delle 18 ha raggiunto 2.122.000 spettatori medi, per l'11,4% di share, anche in questo caso in aumento rispetto all'edizione 2020 fermatasi a 1.508.000.

I DATI DELLA MOTOGP Di scena ieri anche il Motomondiale, sempre con trasmissione in diretta su Sky Sport e in differita su Tv8. Per quanto riguarda la classe MotoGP, sono stati 1.169.000 gli spettatori sintonizzati sui canali di Sky Sport alle 19 e 1.170.000 quelli della trasmissione serale in chiaro su Tv8. Le due ruote torneranno in scena nel weekend di Pasqua, ancora sulla pista di Losail in Qatar, ma con orari diversi e copertura televisiva in diretta estesa, mentre per la F1 l'appuntamento è solo tra tre settimane, quando si tornerà a gareggerà a Imola dopo l'esperienza dello scorso autunno. Come tutte le gare disputate in Italia, anche il GP Emilia Romagna verrà trasmesso con doppia diretta su Sky Sport e Tv8.

 


TAGS: f1 ascolti tv BahrainGP 2021