Autore:
La Redazione

OTTAVA TAPPA Non si sono ancora placati gli echi delle polemiche di Montreal che è già tempo di voltare pagina e rientrare in Europa, dove domenica si svolgerà il Gran Premio di Francia sul circuito Paul Ricard di Le Castellet. Lewis Hamilton ci arriva da leader incontrastato della classifica, dopo essersi aggiudicato a tavolino il GP del Canada, sua quinta vittoria stagionale. Sul rinnovato tracciato transalpino il britannico ha già vinto lo scorso anno e domenica punterà al bis, per difendere i 29 punti di margine sul compagno Valtteri Bottas - un po' sottotono nelle ultime due uscite, e i 62 su Sebastian Vettel, primo sotto la bandiera a scacchi ma retrocesso in seconda posizione a Montreal. Ma sulla pista francese occhio anche alle Red Bull, lo scorso anno protagoniste con Max Verstappen, e ovviamente al giovane e promettente ferrarista Charles Leclerc

IL CIRCUITO Fu un imprenditore francese nel settore degli alcolici, Paul Ricard, a far costruire la pista di Le Castellet, avvalendosi della collaborazione di due piloti dell'epoca, i connazionali Jean Pierre Beltoise e Henri Pescarolo per il layout. I lavori iniziarono nel 1969 e la gara inaugurale si corse nel 1971 con la vittoria di Jackie Stewart. Situato sulle colline a pochi km dalla riviera francese, la Formula 1 vi ha corso 15 volte su tre diversi layout. I primi 9 GP, tra il 1971 e il 1985, furono disputati su un tracciato analogo all'attuale ma senza chicane in messo al lunghissimo rettilineo del Mistral. Dall'86 al '90 cinque GP furono disputati su una versione ridotta della pista, mentre lo scorso anno, tornata nel Mondiale di Formula 1 dopo il restyling, si è raggiunta l'attuale conformazione, con un tracciato lungo ben 5.842 km con 15 curve, la più famosa delle quali è l'iconico curvone Signes (curva 10), dove i bolidi attuali sfiorano i 290kmh. Domenica saranno 53 i giri previsti, per un totale di 309,626 km.

I NUMERI Il record di vittorie sulla pista transalpina appartiene ad Alain Prost con 4 successi, davanti a Nigel Mansell con 2. A quota una affermazione ci sono ben 9 piloti, sette dei quali campioni del mondo (Stewart, Lauda, Hunt, Andretti, Jones, Piquet e, lo scorso anno, Lewis Hamilton). Gli unici due non iridati a trionfare qui sono stati Ronnie Peterson nel 1972 e René Arnoux nel 1982. Tra i costruttori tre successi di Williams e McLaren, 2 di Lotus, Renault e Ferrari, 1 per Tyrrell, Brabham e Mercedes. Il re delle pole al Paul Ricard è ancora Prost con 3 partenze davanti a tutti, mentre a quota 2 troviamo Stewart e Mansell. Il giro più veloce della pista appartiene ovviamente a Lewis Hamilton, autore della pole nel 2018 con il tempo di 1'30"029, mentre il record ufficiale (quello in gara) è del suo compagno Valtteri Bottas, autore del fast lap lo scorso anno in 1'34"225.

IL METEO Clima sereno e poche possibilità di pioggia attendono i piloti a Le Castellet, dove il caldo afoso potrebbe essere un importante parametro con cui confrontarsi per tutti in griglia. Le temperature previste per il fine settimanane sono agostane, con pochissimo vento e un'umidità comunque tollerabile, sempre attorno al 50% secondo i dati di weather.com

Giovedì 21 giugno – Parzialmente nuvoloso, 0% possibilità di precipitazioni, temperature 16-28°C.
Sabato 22 giugno – Per lo più soleggiato, 0% possibilità di precipitazioni, temperature 17-29°C.
Domenica 23 giugno – Parzialmente nuvoloso, 0% possibilità di precipitazioni, temperature 18-29°C.

ORARI TV Ecco come e dove vedere in TV e seguire live sul web il Gran Premio F1 di Francia 2019

CLASSIFICHE IRIDATE Ecco la classifica piloti e costruttori del campionato mondiale di Formula 1 2019

RISULTATI GARA
Domenica 23 giugno, ore 15.10

Pos Pilota Team Distacco Giri
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:24:31.198 53
2 Valtteri Bottas Mercedes +18.056s 53
3 Charles Leclerc Ferrari +18.985s 53
4 Max Verstappen Red Bull-Honda +34.905s 53
5 Sebastian Vettel Ferrari +62.796s 53
6 Carlos Sainz McLaren-Renault +95.462s 53
7 Kimi Räikkönen Alfa Romeo-Ferrari 1 giro 52
8 Nico Hulkenberg Renault 1 giro 52
9 Lando Norris McLaren-Renault 1 giro 52
10 Pierre Gasly Red Bull-Honda 1 giro 52
11 Daniel Ricciardo* Renault 1 giro 52
12 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1 giro 52
13 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1 giro 52
14 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 1 giro 52
15 Alexander Albon Toro Rosso-Honda 1 giro 52
16 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo-Ferrari 1 giro 52
17 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1 giro 52
18 Robert Kubica Williams-Mercedes 2 giri 51
19 George Russell Williams-Mercedes 2 giri 51
20 Romain Grosjean Haas-Ferrari Ritirato 44

*10 secondi di penalità per aver spinto Norris fuori dal tracciato e sorpassato Raikkonen con 4 ruote al di là della linea bianca.
In grassetto il pilota che ha segnato il giro più veloce.

GRIGLIA DI PARTENZA

Pos Pilota Team Tempo
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:28.319
2 Valtteri Bottas Mercedes 1:28.605
3 Charles Leclerc Ferrari 1:28.965
4 Max Verstappen Red Bull-Honda 1:29.409
5 Lando Norris McLaren-Renault 1:29.418
6 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:29.522
7 Sebastian Vettel Ferrari 1:29.799
8 Daniel Ricciardo Renault 1:29.918
9 Pierre Gasly Red Bull-Honda 1:30.184
10 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo-Ferrari 1:33.420
11 Alexander Albon Toro Rosso-Honda 1:30.461
12 Kimi Räikkönen Alfa Romeo-Ferrari 1:30.533
13 Nico Hulkenberg Renault 1:30.544
14 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:30.738
15 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:31.440
16 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:31.626
17 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:31.726
18 Robert Kubica Williams-Mercedes 1:33.205
19 Daniil Kvyat* Toro Rosso-Honda 1:31.564
20 George Russell* Williams-Mercedes 1:32.789

*Kvyat e Russell retrocessi per sostituzione componenti power unit

RISULTATI QUALIFICHE
Sabato 22 giugno, ore 15.00

Pos Pilota Team Q1 Q2 Q3 Giri
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:30.609 1:29.520 1:28.319 20
2 Valtteri Bottas Mercedes 1:30.550 1:29.437 1:28.605 19
3 Charles Leclerc Ferrari 1:30.647 1:29.699 1:28.965 19
4 Max Verstappen Red Bull-Honda 1:31.327 1:30.099 1:29.409 19
5 Lando Norris McLaren-Renault 1:30.989 1:30.019 1:29.418 21
6 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:31.073 1:30.319 1:29.522 21
7 Sebastian Vettel Ferrari 1:31.075 1:29.506 1:29.799 19
8 Daniel Ricciardo Renault 1:30.954 1:30.369 1:29.918 20
9 Pierre Gasly Red Bull-Honda 1:31.152 1:30.421 1:30.184 19
10 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo-Ferrari 1:31.180 1:30.408 1:33.420 17
11 Alexander Albon Toro Rosso-Honda 1:31.445 1:30.461   14
12 Kimi Räikkönen Alfa Romeo-Ferrari 1:30.972 1:30.533   14
13 Nico Hulkenberg Renault 1:30.865 1:30.544   15
14 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:30.964 1:30.738   15
15 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:31.166 1:31.440   17
16 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 1:31.564     6
17 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:31.626     9
18 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:31.726     9
19 George Russell Williams-Mercedes 1:32.789     8
20 Robert Kubica Williams-Mercedes 1:33.205     8

RISULTATI PROVE LIBERE 3
Sabato 22 giugno, ore 12.00

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Valtteri Bottas Mercedes 1:30.159   18
2 Lewis Hamilton Mercedes 1:30.200 +0.041s 15
3 Charles Leclerc Ferrari 1:30.605 +0.446s 15
4 Sebastian Vettel Ferrari 1:30.633 +0.474s 13
5 Max Verstappen Red Bull-Honda 1:31.538 +1.379s 11
6 Pierre Gasly Red Bull-Honda 1:31.599 +1.440s 14
7 Lando Norris McLaren-Renault 1:31.654 +1.495s 14
8 Daniel Ricciardo Renault 1:31.802 +1.643s 12
9 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:31.887 +1.728s 14
10 Kimi Räikkönen Alfa Romeo-Ferrari 1:31.943 +1.784s 16
11 Nico Hulkenberg Renault 1:32.023 +1.864s 15
12 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo-Ferrari 1:32.171 +2.012s 15
13 Alexander Albon Toro Rosso-Honda 1:32.178 +2.019s 16
14 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:32.385 +2.226s 15
15 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:32.400 +2.241s 13
16 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:32.491 +2.332s 15
17 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 1:32.540 +2.381s 22
18 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:32.678 +2.519s 14
19 Robert Kubica Williams-Mercedes 1:33.902 +3.743s 21
20 George Russell Williams-Mercedes 1:39.987 +9.828s 4

RISULTATI PROVE LIBERE 2
Venerdì 21 giugno, ore 15.00

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Valtteri Bottas Mercedes 1:30.937   34
2 Lewis Hamilton Mercedes 1:31.361 +0.424s 25
3 Charles Leclerc Ferrari 1:31.586 +0.649s 31
4 Sebastian Vettel Ferrari 1:31.665 +0.728s 32
5 Lando Norris McLaren-Renault 1:31.882 +0.945s 31
6 Max Verstappen Red Bull-Honda 1:32.049 +1.112s 29
7 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:32.432 +1.495s 27
8 Pierre Gasly Red Bull-Honda 1:32.448 +1.511s 29
9 Kimi Räikkönen Alfa Romeo-Ferrari 1:32.677 +1.740s 34
10 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:32.789 +1.852s 30
11 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo-Ferrari 1:32.973 +2.036s 34
12 Daniel Ricciardo Renault 1:33.020 +2.083s 34
13 Alexander Albon Toro Rosso-Honda 1:33.023 +2.086s 35
14 Nico Hulkenberg Renault 1:33.081 +2.144s 32
15 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 1:33.254 +2.317s 37
16 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:33.300 +2.363s 30
17 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:33.591 +2.654s 27
18 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:33.884 +2.947s 32
19 George Russell Williams-Mercedes 1:34.614 +3.677s 33
20 Robert Kubica Williams-Mercedes 1:35.195 +4.258s 32

RISULTATI PROVE LIBERE 1
Venerdì 21 giugno, ore 11.00

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:32.738   21
2 Valtteri Bottas Mercedes 1:32.807 +0.069s 20
3 Charles Leclerc Ferrari 1:33.111 +0.373s 21
4 Max Verstappen Red Bull-Honda 1:33.618 +0.880s 20
5 Sebastian Vettel Ferrari 1:33.790 +1.052s 22
6 Pierre Gasly Red Bull-Honda 1:34.091 +1.353s 20
7 Lando Norris McLaren-Renault 1:34.110 +1.372s 23
8 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:34.261 +1.523s 26
9 Daniel Ricciardo Renault 1:34.540 +1.802s 18
10 Alexander Albon Toro Rosso-Honda 1:34.804 +2.066s 25
11 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:34.809 +2.071s 21
12 Nico Hulkenberg Renault 1:34.810 +2.072s 25
13 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:35.063 +2.325s 22
14 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 1:35.326 +2.588s 24
15 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:35.410 +2.672s 19
16 Kimi Räikkönen Alfa Romeo-Ferrari 1:35.522 +2.784s 22
17 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo-Ferrari 1:36.102 +3.364s 22
18 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:37.147 +4.409s 25
19 Robert Kubica Williams-Mercedes 1:37.172 +4.434s 27
20 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:37.620 +4.882s 9

TAGS: formula 1 f1 2019 Risultati F1 GP Francia 2019 GP Francia F1 Le Castellet FrenchGP 2019 F1 Paul Ricard F1 GP Francia 2019 Orari TV GP Francia 2019 Le Castellet Paul Ricard