Alonso è ancora furioso per Miami e attacca gli steward
F1 2022

Alonso attacca: "Steward incompetenti"


Avatar di Luca Manacorda , il 20/05/22

1 mese fa - Lo spagnolo non ha digerito la penalità dell'ultimo gran premio

Lo spagnolo non ha digerito la penalità dell'ultimo gran premio e a Barcellona è tornato all'attacco
Benvenuto nello Speciale SPANISHGP 2022, composto da 25 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SPANISHGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

DOPPIA PENALITA' Nello scorso GP Miami, Fernando Alonso ha dovuto dire addio al suo secondo piazzamento in zona punti della stagione dopo aver ricevuto dalla direzione gara due penalizzazioni da 5 secondi. La prima, su cui non ha avuto da obbiettare, per l'incidente con Pierre Gasly, la seconda invece per aver tagliato la pista nei giri finali traendone del profitto. Su questo episodio, lo spagnolo e l'Alpine hanno avuto molto da ridire.

F1 2022, GP Miami: Fernando Alonso guida un trenino di vetture F1 2022, GP Miami: Fernando Alonso guida un trenino di vetture

I FATTI In quelle fasi di gara, Alonso stava cercando di aprire il gap su Mick Schumacher e il gruppo di inseguitori, provando così ad annullare i 5 secondi di penalità che gli erano già stati assegnati. Il due volte campione del mondo è finito sotto indagine per aver tagliato in due occasioni curva 15. In entrambi i casi ha poi alzato il piede per annullare il vantaggio avuto, ma in una di queste gli steward lo hanno ritenuto comunque punibile, in quanto la manovra aveva impedito a Schumacher di restare entro il gap di 1 secondo necessario per utilizzare il DRS nel successivo rettilineo che portava alla staccata di curva 17. I conseguenti 5 secondi hanno fatto scendere Alonso dal nono all'undicesimo posto della classifica finale.

LA DURA REPLICA Nella conferenza stampa del venerdì a Barcellona, Alonso è tornato sull'episodio, criticando duramente l'operato della direzione gara: ''Riteniamo che sia stato molto ingiusto ed è stato dovuto solo all'incompetenza degli steward. Non erano molto professionali, credo, a Miami. Ho sbagliato una curva e poi ho restituito il tempo guadagnato sul giro, ma ovviamente dopo che hai sbagliato una curva c'è un tempo nel settore successivo a quella curva dove esce il fucsia'' ha detto lo spagnolo per giustificare il tempo record che aveva fatto segnare proprio nell'episodio incriminato.

VEDI ANCHE



MANCATO DIALOGO L'altro aspetto che ha fatto infuriare Alonso e l'Alpine è che la direzione gara ha preso la sua decisione senza convocarlo per un confronto: ''Hanno preso la decisione senza chiedere alcuna prova, siamo arrivati ​​dopo la gara con altre prove e stavano semplicemente facendo le valigie. Non erano nemmeno nella stanza. Siamo andati là, abbiamo mostrato loro tutti i dati, quindi ci hanno detto ‘dateci cinque minuti’ e poi si sono ritrovati con le mani legate, probabilmente perché avevano già emesso la penalità e non sapevano come tornare indietro da quel documento. Quindi è stato molto brutto. Onestamente è già il passato, ma è qualcosa che non dovrebbe accadere in F1 con i professionisti e lo standard che la F1 ha in questo momento''.

F1 2022, GP Spagna: il direttore di gara Eduardo Freitas F1 2022, GP Spagna: il direttore di gara Eduardo Freitas

BENVENUTO FREITAS Alla luce di tutto ciò, Alonso ha salutato con soddisfazione l'arrivo di Eduardo Freitas come direttore di gara a partire da questo weekend, all'interno di una staffetta con Nils Wittich stabilita dalla FIA per questa stagione dopo le discusse decisioni prese da Michael Masi lo scorso anno: ''Devi avere una certa conoscenza delle corse prima di essere un direttore di gara o provare a monitorare una gara. Non credo che la conoscenza sia a posto in questo momento. So che c'è un nuovo direttore di gara qui. Freitas ha molta più esperienza con il WEC e altre categorie ai massimi livelli e penso che questo migliorerà già le cose''.


Pubblicato da Luca Manacorda, 20/05/2022
Tags
SpanishGP 2022
Logo MotorBox