F1 GP Belgio 2022, LIVE PL1: Sainz davanti a Leclerc
LIVE F1 2022

F1 GP Belgio 2022, PL1: Sainz davanti a Leclerc, poi arriva la pioggia


Avatar di Salvo Sardina , il 26/08/22

1 mese fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto delle prove libere 1 del GP Belgio 2022

Le due Ferrari guidano la prima sessione di libere sul circuito di Spa, ma a vincere è la pioggia, che bagna la pista sul finale impedendo a molti piloti (tra cui Verstappen) di effettuare un altro tentativo con gomme nuove. La cronaca
Benvenuto nello Speciale BELGIANGP 2022, composto da 22 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario BELGIANGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP BELGIO 2022: COSA È SUCCESSO NELLE PL1? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

Il weekend del GP Belgio si apre all'insegna delle due Ferrari: su una pista inizialmente solo lambita da una pioggia leggera non in grado di bagnare l'asfalto, a centrare la miglior prestazione è stato lo spagnolo Carlos Sainz in 1:46.538, seguito a ruota dal compagno di squadra Charles Leclerc. Solo terzo tempo per Max Verstappen, che però ha segnato il suo giro con gomme Soft nella fase iniziale della sessione, non riuscendo poi a migliorarsi sul finale a causa del peggioramento delle condizioni meteo.

F1 2022, GP Belgio: Carlos Sainz (Ferrari)

LUNGO STOP Prima dell'arrivo della pioggia battente che ha vanificato gli ultimi 10 minuti delle PL1, da segnalare la lunga interruzione per bandiera rossa causata dallo stop in pista della Haas di Kevin Magnussen: il danese ha parcheggiato dopo curva-1 a causa di un problema tecnico, e i commissari hanno faticato nel recupero dovendo caricare la monoposto sul carro-attrezzi.

F1 GP Belgio 2022, Spa: la Haas di Kevin Magnussen recuperata dopo il problema tecnico

TANTE PENALITÀ Una sessione, insomma, piuttosto interlocutoria e per varie ragioni ben poco indicativa, anche se molto importante nell'ottica del prosieguo del weekend. La Fia ha infatti ufficializzato una prima lista (probabilmente ancora provvisoria) delle penalità che alcuni piloti sconteranno in griglia: retrocessi dalla casella che guadagneranno in qualifica i due principali contendenti al titolo, Charles Leclerc e Max Verstappen, ma anche Lando Norris, Esteban Ocon, Valtteri Bottas e Mick Schumacher. Tutti costretti a montare nuove componenti power unit oltre il limite consentito (qui la notizia nel dettaglio).

F1 GP Belgio 2022, Spa: Max Verstappen (Red Bull Racing)

RISULTATI E APPUNTAMENTI Alle spalle dei primi tre troviamo la Mercedes di George Russell, seguita dall'Aston Martin di Lance Stroll e dalla Williams di Alexander Albon. Chiudono la top-10, Daniel Ricciardo, Yuki Tsunoda, Lewis Hamilton e Sergio Perez. 19esimo tempo per Liam Lawson, pilota di riserva della cantera Red Bull che ha sostituito Gasly sull'AlphaTauri. La F1 torna in pista alle 17.00 per le prove libere 2 del GP Belgio 2022, sessione che vi racconteremo in diretta su MotorBox a partire dalle 16.45. Qui, intanto, tutti i risultati e i giri percorsi in questa prima ora di test del weekend.

F1 GP Belgio 2022, Spa: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)

IL GP BELGIO 2022 IN BREVE

PROVE LIBERE 1 GP BELGIO 2022: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 1 GP del Belgio 2022 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

15.05 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto. Cari lettori di MotorBox vi diamo appuntamento alle 16.45 per il racconto live delle PL2 del GP Belgio 2022, che ci auguriamo essere un po' più indicative dei valori che vedremo nel prosieguo del weekend. Ciao e grazie per l'attenzione!

15.02 - La classifica finale di questa sessione di prove libere:

15.00 - Bandiera a scacchi. Finisce qui la prima sessione di prove libere del GP Belgio 2022.

14.58 - La situazione è improvvisamente peggiorata e adesso in tutto il secondo e terzo settore c'è acqua abbondante. Torna ai box anche Sainz mentre Leclerc sta letteralmente remando per restare in pista, mentre Alonso e Schumacher si uniscono alla compagnia con le intermedie.

14.57 - Ricciardo e Norris sono i primi a scendere in pista con le gomme Intermedie, mentre Verstappen è tornato ai box.

14.56 - Abbiamo adesso anche delle immagini che supportano le informazioni dei piloti via radio: piove in maniera piuttosto copiosa, ma soltanto nella zona tra Stavelot e Blanchimont.

14.55 - Verstappen e Sainz segnalano che sta aumentando la pioggia. L'olandese avverte via radio il box di non riuscire a trovare il modo per scaldare le Soft. Al momento sono segnalati 21 gradi sull'asfalto.

14.52 - Attenzione anche al possibile arrivo della pioggia: Verstappen viene avvisato via radio dell'arrivo di qualche scroscio che potrebbe bagnare l'asfalto e vanificare questi ultimi minuti di libere 1.

14.51 - Semaforo verde e si riparte. In pista Verstappen con le Soft nuove, mentre Leclerc torna in pista con un nuovo treno di Medium.

14.50 - Si ripartirà alle 14.51, tra circa un minuto. E resteranno poi 9 minuti prima della bandiera a scacchi.

14.48 - Solo adesso la Haas di Magnussen viene caricata su un carro attrezzi. Tra l'altro l'auto era parcheggiata in discesa verso Eau Rouge, motivo per cui forse le operazioni sono andate a rilento...

14.45 - Ovviamente, come sempre accade in occasioni delle bandiere rosse nelle prove libere, il tempo continua a scorrere senza sosta. Il che significa che, quando si ripartirà, resteranno poco più di 10 minuti prima della bandiera a scacchi. Peraltro, non è ancora stato comunicato il momento in cui il semaforo in fondo alla pit-lane sarà di nuovo verde.

14.42 - La Haas di Magnussen non era parcheggiata in una posizione particolarmente sfavorevole, ma evidentemente c'è qualche problema per i commissari nel liberare la pista. E non è ancora stato comunicato il momento in cui si ripartirà.

14.37 - Bandiera rossa: problemi per la Haas di Kevin Magnussen, che ha parcheggiato a pochi metri dall'uscita di La Source, curva 1.

14.36 - In pista adesso c'è anche Charles Leclerc con le Soft nuove, ma il monegasco non batte Sainz: 1:46.607 per la Ferrari numero 16, che resta a 69 millesimi dalla monoposto gemella.

14.33 - Gomme morbide nuove per Carlos Sainz, che si prende la miglior prestazione di giornata in 1:46.538, rifilando 2 decimi a Verstappen. Intanto Russell, a parità di gomme Soft, si prende la terza piazza, pagando però 858 millesimi dal leader.

14.32 - Ricapitoliamo la classifica dopo questa prima, interlocutoria, mezz'ora di FP1:

14.30 - Bel giro proprio per Albon, che porta la Williams al secondo posto a 1.3 di gap da Verstappen. Il pilota thailandese comunque ha mostrato di avere un po' di porpoising (anche se non ai livelli estremi visti a Baku) in fondo al rettilineo del Kemmel.

14.28 - Momento di calma in pista, con i soli Alonso e Albon fuori dai box. Entrambi sono al lavoro con gomme Soft usate.

14.26 - Intanto Lewis Hamilton, che è uno dei pochi che non andranno in penalità domenica in griglia, si prende la seconda posizione. 1:48.420 per l'inglese della Mercedes, a 1.6 di gap da Verstappen ma con gomme Medium, di uno step più dure.

14.23 - La pista è asciutta ma comunque insidiosa: la riprova ne è il quasi-testacoda di Yuki Tsunoda, che ha controllato un gran bel sovrasterzo alla chicane bus stop.

14.19 - Max abbassa ancora il limite: 1:46.755 per l'olandese, sempre con lo stesso treno di gomme Soft. Poi Perez, che si prende la seconda piazza a 1.7 dal compagno, ma con le Hard. Leclerc, a parità di mescola, paga mezzo secondo dal messicano.

14.16 - Interessante novità in casa AlphaTauri: al volante della monoposto di Pierre Gasly c'è Liam Lawson, giovane della cantera Red Bull attualmente impegnato in F2. Metterà del pepe su Yuki Tsunoda?

14.13 - Max Verstappen si prende la miglior prestazione in 1:47.456. Il campione del mondo ha già rifilato due secondi a Norris, mentre Leclerc si prende la quarta piazza a 2.7 dal rivale, ma con gomme Hard, di due step più dure.

14.12 - Aspettiamo a breve le comunicazioni ufficiali della Fia perché potrebbero arrivare tante penalità in griglia. E, a partire dal fondo, ci dovrebbero essere sia Charles Leclerc che Max Verstappen.

14.10 - Vi mostriamo anche la livrea speciale della Mercedes per l'occasione dell'anniversario dei 55 anni dell'AMG. Non ci sarà la colorazione rossa che forse avrete visto sui social nei giorni scorsi, ma un bollone sulla pancia laterale che ricorda i portanumero delle auto degli anni 70.

14.06 - Abbiamo già i primi tempi da segnare a referto. 1:49.712 per Lando Norris, che è il più veloce con gomme Soft, seguito da Ricciardo che ha le Medium. Poi Sainz e Leclerc, entrambi su Hard e staccati di quasi due secondi da Norris.

14.03 - Dopo un primo giro di installazione effettuato con le gomme scanalate, Sainz è già in pista con le Hard. Insieme a lui abbiamo Alonso, Leclerc, Ocon, Stroll, Vettel, Hamilton, Norris, Ricciardo e Tsunoda. Unici a non aver ancora un giro all'attivo sono Zhou e Bottas.

14.00 - Semaforo verde e si parte per la prima ora di prove libere del GP Belgio 2022. Il primo a scendere in pista è Carlos Sainz, seguito da Russell e Albon. Tutti e tre sono in pista con le gomme intermedie, ma sembra che l'asfalto sia asciutto.

13.55 - Approfittiamo del tweet meteo mostrato poco fa per informarvi che in questo fine settimana, a prendere un po' d'acqua per noi, facendo su e giù dal curioso paddock disposto su due livelli, avremo inviato in pista il nostro Simone Valtieri. Al quale, con un po' di invidia, auguriamo un buon lavoro!

13.50 - Iniziamo con lo sguardo verso il cielo, perché a Spa ci sono nuvole minacciosissime ed è già da alcune ore che cade sull'asfalto una pioggerella molto sottile che, per il momento, non è sufficiente a bagnare la pista. Tanta incertezza, dunque, al via di questa prima sessione di libere post-pausa estiva.

13.45 - Buon pomeriggio a tutti voi, cari lettori di MotorBox! La pausa estiva è terminata e siamo pronti per raccontarvi il primo giorno di scuola della Formula 1 che torna... all'Università della guida. Pronti per seguire con noi la prima sessione di libere sulla mitica pista di Spa? Tra 15 minuti il via alle PL1 del GP Belgio 2022.

Gallery
BelgianGP 2022
Logo MotorBox