Prezzi e quotazioni usato Seat Altea XL(MY 2010, 2011, 2014)

Seat Altea XL

La Seat Altea si allunga di 21 cm e acquista la taglia extralarge. Dedicata a chi viaggia pesante, ma non rinuncia al design. Parsimonioso ma fracassone il 2.0 TDI.

MY 2010/2014 A partire da 17.700 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloSeat Altea XL
Prezzi a partire da: 17.700 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 532 / 1604
Valutazione Media:
PRO

Abitabilità Chi siede dietro ha l'equipaggiamento necessario per affrontare anche viaggi internazionali

Bagagliaio La soglia di carico vicina al suolo scongiura strappi muscolari al momento di scaricare le valigie

CONTRO

Visibilità anteriore Qualche piccolo disagio nell’affrontare curve ad ampio raggio causa montanti carrozzeria spessi e inclinati

Rumorosità Il 2.0 TDI è uno degli ultimi esemplari a iniettore-pompa e non suona esattamente come un violino

Quale versione scegliere

Abbiamo lodato il 2.0 TDI, dimenticandoci che in gamma c'è pure un 1.6 TDI che va altrettanto bene. Ancor di più se accoppiato al DSG.

Quale colore scegliere

Il rosso o l'azzurro, tinte accese ed empatiche che aiutano anche a snellire il suo corpicione.

Quotazioni Altea XL
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - 6.900 5.500 - -
- - - - 6.500 5.200 4.200 3.300
- - - - 6.100 4.900 4.000 3.100
- - - - 7.300 5.800 4.700 3.700
- - - - 7.800 6.300 - -
- - - - 7.400 6.000 5.000 4.000
- - - - 8.000 6.400 5.300 4.300
- - - - 8.400 6.800 - -
- - - - 8.500 6.900 5.700 4.500
- - - - 7.200 5.800 4.800 3.800
- - - - 7.800 6.300 - -
- - - - 8.000 6.500 5.400 4.300
- - - - 8.400 6.800 5.600 4.500
- - - - 8.500 6.800 5.700 4.500
- - - - 9.000 7.300 6.100 4.800
Com'è la Altea XL?

Agganciate agli estremi di Seat Altea due robusti tiranti e azionateli fino ad allungare il pianale di 21 cm: et voilà, come per magia ecco la Altea XL, ingegnosa trovata del gruppo Volkswagen dedicata a chi, quando si sposta, si trascina sempre dietro anche moglie, figli e attrezzatura da hockey su ghiaccio, ma non vuole rinunciare a un’immagine sbarazzina e allegra. Perché l’altezza da terra, è vero, è sufficentemente rialzata da favorire la visibilità e la percezione di dominio stradale, così come lo spazio a disposizione dei passeggeri è abbondante come su un Suv. Ma se si chiude un occhio sulle dimensioni, non certo da utilitaria (449 cm x 178 cm x 162 cm), la Altea Extra Large passa per un mezzo del tutto simpatico. Generosa (532 litri) la capacità di carico del bagagliaio.

Come va la Altea XL?

La versione 2.0 turbodiesel sembra la migliore, se i criteri di giudizio sono potenza (140 cv), elasticità (320 Nm di coppia sempre sull’attenti, cambio a sei rapporti), infine consumi: se si ha l’accortezza di non sfondare il pedale del gas ma di accarezzarlo, quasi 18 km con un litro di gasolio. Il guaio è che la tentazione di pestare, spalleggiati da un assetto sì confortevole ma tutt’altro che da barcone, è sempre in agguato. E pazienza se uno degli ultimi esemplari di 4 cilindri a iniettore-pompa non è una voce bianca: l’impianto audio è ottimo e fa passare in secondo piano la rumorosità che proviene dal vano motore. Non solo la radio, ma anche il navigatore si presenta piuttosto semplice e leggibile: l’impianto elettrico è un tutt’uno con l’auto, elevandone l’aspetto ludico ma anche venendo in aiuto nei momenti di difficoltà. 

Logo MotorBox