Prezzi e quotazioni usato Rolls-Royce Ghost(MY 2010, 2014)

Rolls-Royce Ghost

Standard o a passo lungo, la Ghost coniuga aspetto sportiveggiante a doti di comfort degne della tradizione Rolls. Col 12 cilindri doppio turbo ha l'accelerazione di un caccia.

MY 2010/2014 A partire da 260.000 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloRolls-Royce Ghost
Prezzi a partire da: 260.000 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 490
Valutazione Media:
PRO

Equilibrio La Ghost riesce nell'impresa di raggiungere un accordo sia con la guida sportiva, sia col lusso tipico Rolls-Royce

Comfort Portiere ad armadio, poltrone soffici, sospensioni attive. Appena sceso, vorresti già tornare a bordo

Qualità costruttiva Non una BMW riarredata, ma una Rolls in piena regola. Gli standard artigianali si vedono, si toccano, si annusano

CONTRO

Spazio posteriore Ottimo per due principini, mentre un eventuale terzo erede litigherebbe col tunnel di trasmissione

Massa Se solo pesasse una manciata di quintali in meno, la Ghost II sarebbe un fulmine di guerra

Quale versione scegliere

Non necessariamente la Ghost va affidata ai guantini dell'autista. In ogni caso: la EWB per viverla in poltrona come un capo di stato, la standard per guidarla di persona.

Quale colore scegliere

Si può stare su gusti classici, a meno che non vogliate esplorare i confini delle personalizzazioni Rolls...

Quotazioni Ghost
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - - 71.500 58.500 45.500
210.300 184.700 161.900 141.900 119.100 99.200 - -
228.800 200.900 176.100 154.400 129.600 107.900 - -
Com'è la Ghost?

Niente male, come entry level: ristilizzata nel 2014 e ribattezzata Ghost II, la superberlina d'Oltremanica misura alternativamente 540 cm oppure 557 cm in caso di variante EWB (Extended Wheel Base). Mutua dalla Phantom la soluzione delle portiere incernierate ad armadio, dall'angolo di apertura di 90°: l'ingresso e la discesa dei fortunati passeggeri non poteva essere più agevole ed elegante. Più informale nel design rispetto alla tradizione Rolls, la Ghost II assicura ai suoi inquilini un'esperienza di viaggio esclusiva grazie a materiali e dettagli scelti e assemblati con cura extraterrestre. 

Come va la Ghost?

Ritrovandosi in pancia un V12 biturbo di 6,6 litri da 571 cv, la Ghost II è capace di riprese ed accelerazioni da autentica supercar. Quando poi il manto stradale si attorciglia, ai suoi 23 quintali di peso riesce purtroppo un po' difficile copiare le traiettorie con la massima fedeltà. Il telaio attivo e una efficace trazione posteriore contrastano in ogni caso la sua natura di incrociatore e avvicinano la 4 porte Rolls a una berlina high performance in senso stretto. Stupefacente il sistema predittivo che via Gps imposta sospensioni pneumatiche, cambio a 8 marce e sterzo in funzione della morfologia del percorso e dello stile di guida individuale. 

Logo MotorBox