Logo MotorBox

Prezzi e quotazioni usato Lotus Evora(MY 2011)

Lotus Evora

Tra le Lotus, l'Evora è la più potente e pesante: 2+2, a motore posteriore-centrale e propulsori di origine Toyota potenziati con compressore volumetrico.

MY 2011 A partire da 68.980 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloLotus Evora
Prezzi a partire da: 68.980 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 2
Valutazione Media:
PRO

Piacere di guida Una Lotus che per farsi addomesticare non richiede il brevetto da pilota. Ma una Lotus in tutto e per tutto

Performance Non solo il 6 cilindri a V spinge come un ossesso. Anche i freni funzionano come nuovi anche dopo un Gran premio

Aspetto Ebbene sì, la Evora ha linee ingentilite in grado di sedurre un pubblico più vasto di quello della Elise. Anche se sempre di nicchia si parla

CONTRO

Abitabilità Sempre meglio che a bordo della Elise, ci mancherebbe. Ma lo spazio è minimo, anche nel bagagliaio. Altrimenti che Lotus sarebbe?

Prezzi In linea con gli standard del marchio, quindi assai elevati

Quale versione scegliere

Meglio non risparmiare sulla potenza e pescare lo step da 405 o 416 cv, possibilmente abbinandogli il cambio automatico sequenziale a 6 marce.

Quale colore scegliere

Il giallo e l'arancio sono un must, ma pure il grigio canna di fucile non è improprio. Oppure il verde acqua. Davvero, fate voi.

Quotazioni Evora
Modello 2021 2020 2019 2018 2017 2016 2015 2014
- - - - 31.000 26.200 22.800 19.300
- - - - 35.200 29.700 25.800 21.900
- - - - 32.600 27.600 23.900 20.300
- - - - 36.800 31.000 27.000 22.900
- - - - 39.400 33.300 28.900 24.500
- - - - 35.700 30.200 26.200 22.200
Com'è la Evora?

La Evora si presenta come la meno Lotus fra le Lotus mai esistite. D’altra parte, si tratta del primo modello completamente inedito realizzato dopo 13 anni di semplici evoluzioni della mitica Elise/Exige. La 2+2 britannica è lunga 4,3 metri, disegna linee addolcite e prevede anche un risicato strapunto posteriore. A bordo (udite, udite), alzacristalli elettrici, comandi al volante, persino il navigatore.

Come va la Evora?

Benché lontano dagli irraggiungibili 800 kg e rotti della Elise, il corpo vettura è pur sempre leggero (1382 kg), mentre il motore spinge a sufficienza per oltrepassare ogni limite di velocità senza accorgersene, se non leggendo distrattamente il tachimetro. Il baricentro estremamente vicino al suolo, sospensioni dure come il ferro e uno sterzo reattivo senza risultare ipersensibile anche ai granelli di polvere completano un’esperienza davvero racing.