Autore:
Gilberto Milano

RACING DOCG Cinque titoli mondiali costruttori vinti negli ultimi sette anni e sei titoli mondiali piloti vinti consecutivamente nelle sei ultime edizioni del Campionato Rally sono un palmares da fare invidia persino all'ex allenatore dell'Inter José Mourinho. Visto dall'alto di tanto strapotere assume quindi una luce particolare l'annuncio che la Citroën Racing, divisione responsabile della realizzazione delle vetture vincitrici nel WRC, abbia deciso di mettere mano alla fascinosa compatta di Casa. Dal primo settembre sarà infatti possibile prenotare la versione Racing della DS3, che dopo il trattamento da parte degli ingegneri del plurimedagliato reparto sportivo diventa un concentrato di sportività DOCG alla pari di rivali d'autore come Mini John Cooper Works, Abarth essesse, Renault Clio RS, Skoda Fabia RS, Opel Corsa OPC.

PRODIGI FRANCESI Grazie all'intervento Racing il 1.6 litri THP della DS3 è passato dai 156cv di serie ai 202cv a 6.000 giri della sorella cattiva, con un incremento di 46cv che non ha intaccato le emissioni di CO2, addirittura scese da 155 a 149 g/km. Incremento da manuale anche per la coppia, che dai già generosi 240Nm di base è ora salita a 275Nm, con una progressione del 15% che rimane tale dai 2000 ai 4500 giri, a tutto vantaggio di flessibilità e guidabilità.

 

VIRTUOSA Grazie a questi interventi di chirurgia meccanica fine la DS3 Racing riesce a coprire i 0-100 km/h in soli 6,5 secondi e il chilometro da fermo in 26,5 secondi. Nella scheda tecnica non si parla di velocità massima, che sarà sicuramente elevata, ma tutte le prestazioni di cui sopra hanno come contropartita un consumo medio altrettanto sorprendente di 6,4 l/100km, pari a una percorrenza media di oltre 15 km/l.

 

RINFORZATA Altrettanto fine è stata la messa a punto di telaio e sospensioni, finalizzata ad aumentare il feeling tra pilota, vettura e strada. Sono stati adottati ammortizzatori specifici e ampliate di 30mm sia la carreggiata anteriore sia la posteriore, interventi che secondo la Casa hanno modificato profondamente il comportamento stradale della DS3. Anche l'impianto frenante è stato rinforzato adottando pinze anteriori a 4 pistoncini e dischi freno maggiorati. La DS3 Racing monta cerchi da 18" specifici con un disegno inedito e pneumatici 215/40 R 18. Con il trattamento Racing la DS3 si allunga di un centimetro e si abbassa quasi di due portando le nuove misure a 396,2 x 171,7 x 144,3cm, lasciando invariato il passo che rimane di 246,4cm.

 

VISTOSETTA Difficile confonderla con altre DS3, per quanto personalizzate: l'aspetto racing è evidente grazie alla presenza di un diffusore d'aria, di un doppio tubo di scarico cromato e di diversi inserti in carbonio sparsi qua e là in tutto il vestito. Se non bastasse, un contributo importante lo danno anche i due colori specifici scelti per questa versione: il Nero Ossidiana con tetto arancione e il Bianco Banchisa con tetto grigio. Quello che però colpirà di più l'occhio dell'osservatore distratto sarà la colorazione dei cerchi, delle coppe degli specchietti retrovisori e del bordo della calandra, tutti in tinta con il tettuccio. Impossibile passare inosservati insomma, soprattutto con la colorazione nero-arancione.

 

INTERNO RACING Anche all'interno comunque non si va sul tiepidino. Il trattamento cromatico riservato alla carrozzeria viene riprodotto nell'abitacolo con una plancia dello stesso colore del tettuccio e inserti vari in carbonio, come sul volante e sulla plancia centrale. Gli interni in Alcantara e tessuto, i sedili sportivi con spalle rinforzate marchiati Citroën Racing, la pedaliera sportiva in alluminio e altre decorazioni specifiche concludono l'opera.

 

SOLO 2000 ESEMPLARI Proposta in Francia a partire da 29.900 euro (il prezzo in Italia non è ancora stato comunicato), la DS3 Racing verrà prodotta in serie limitata a 2000 esemplari, dei quali solo una percentuale ridotta arriverà in Italia. Meglio affrettarsi se si è interessati. Anche perché per entrarne in possesso probabilmente non si dovrà attendere molto visto che i primi esemplari saranno disponibili entro la fine dell'anno.


 


TAGS: ds3 sportive double chevron salone di parigi citroën ds3 racing citroën ds3 racing motor show 2010 Tutte le auto in arrivo, l'elenco aggiornato