Autore:
Paolo Sardi

A TUTTO CAMPO Sempre più orientata a giocare da global player sulla scena mondiale, la Benelli presenta all'Eicma 2014 la BN251, una piccola monocilindrica che pare fatta apposta per spopolare sui mercati emergenti. La sue caratteristiche le permettono però di recitare da primadonna nel segmento delle quarto di litro anche dalle nostre parti, a partire da un'estetica moderna, che alterna in modo sapiente qualche spigolo a forme più arrotondate.

ARRIVEDERCI Pure la dozione tecnica della Benelli BN251 è di tutto rispetto. Nel telaio a traliccio è montato un motore bialbero raffreddato ad acqua accreditato di 24,5 cv a 9.000 giri e di una coppia di 21 Nm a 7.000 giri. All'anteriore c'è una forcella upside-down con steli da 41 mm, mentre l'impianto frenante è composto da due dischi, quello anteriore da 280 mm e quello posteriore da 240 mm. Quanto ai cerchi, entrambi sono da 17" e calzano pneumatici 110/70 e 140/60. La Benelli BN251 sarà disponibile a partire dalla metà del 2015 in tre colorazioni: bianco, rosso e blu.


TAGS: benelli bn251 eicma 2014 EICMA 2014: tutte le novità