Autore:
Luca Cereda

UNA PIU’ UNA Incrocio genetico tra Kawasaki Z800 e Ninja 300 all’Eicma 2014. Una ci mette il nome e il look, l’altra il motore: il risultato è la nuova Kawasaki Z300.

PICCOLA, NON ECONOMICA Nella Kawasaki Z300 batte quindi un il bicilindrico parallelo da 296 cc. Cilindrata piccola, okay, ma la tecnologia utilizzata è paragonabile ai modelli di cilindrata superiore. Presenti, dunque, doppia valvola a farfalla e frizione assistita anti-saltellamento, che riduce lo sforzo dell’azionamento della leva ed evita reazioni brusche della ruota posteriore nelle scalate più decise. La ciclistica, invece, annovera forcella telescopica da 37 mm e dischi freno a margherita all’anteriore e al posteriore. L’ABS, ovviamente, è di serie.


TAGS: kawasaki z300 eicma 2014 EICMA 2014: tutte le novità