F1 Monaco, la delusione di Leclerc: "Ho fatto tutto bene, ma..."
F1 2022

F1 Monaco, Leclerc non ci crede: "Ho fatto tutto bene, la vittoria era nostra"


Avatar di Salvo Sardina , il 29/05/22

1 mese fa - I commenti a caldo di Charles Leclerc dopo il quarto posto nel GP Monaco 2022

I commenti a caldo del pilota della Ferrari dopo il deludente GP di casa, iniziato dalla pole position e poi concluso solo al quarto posto a causa di un pasticcio strategico del Cavallino
Benvenuto nello Speciale MONACOGP 2022, composto da 28 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MONACOGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

È palpabile, la delusione via radio alla bandiera a scacchi del GP Monaco 2022. Charles Leclerc lo dice più volte, con la voce quasi rotta dall’emozione negativa per aver chiuso al quarto posto la gara di casa, che lo aveva visto esultare al sabato: “Non ci sono parole, non ci sono parole”. E anche se la maledizione che non lo aveva mai visto arrivare al traguardo tra le stradine in cui è cresciuto si è ufficialmente spezzata, ci sono pochi motivi per sorridere. “Lo so, il campionato è lungo, ma non possiamo fare così. Dai!”, dice Charles, consapevole di aver fatto tutto il possibile in pista e di essere stato comunque tradito da un doppio e grave errore del muretto Ferrari.

F1 GP Monaco 2022, Monte Carlo: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari) al comando nei primi giri F1 GP Monaco 2022, Monte Carlo: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari) al comando nei primi giri

“DOVEVA ESSERE NOSTRA” Ai microfoni di Sky Sport F1, Leclerc poi non ha comunque nascosto la delusione: “Mi fa male e anche se ci sono tante gare ancora da correre e abbiamo una macchina per lottare, non possiamo permetterci di arrivare quarti se abbiamo il passo per vincere. Avevo sei o sette secondi di vantaggio, stavo gestendo il gap sui miei rivali dietro… Mi fa male, in più perché è proprio a casa mia che perdiamo tanti punti. Dobbiamo migliorare, ma oggi doveva essere nostra e io penso di avere fatto tutto bene. In queste situazioni noi piloti abbiamo bisogno dell’aiuto del team per vedere quali sono i tempi degli altri su gomme diverse”.

VEDI ANCHE



F1 GP Monaco 2022, Monte Carlo: Sergio Perez (Red Bull) davanti a Sainz, Verstappen e Leclerc sul finale F1 GP Monaco 2022, Monte Carlo: Sergio Perez (Red Bull) davanti a Sainz, Verstappen e Leclerc sul finale

“TANTI ERRORI”Oggi abbiamo chiaramente preso una decisione sbagliata – ha poi aggiunto sul tema della tattica sbagliata che lo ha relegato dal primo al quarto posto – e poi ancora una seconda che ci è costata un’altra posizione quando mi sono fermato dietro a Carlos. Non so cosa è successo, ma comunque tanti errori. Devo riguardare la gara, ma ci sono state talmente tante cose che adesso provo solo delusione. Però ho imparato a mantenere la calma in macchina, sono migliorato molto da questo punto di vista e due o tre respiri arrabbiati mi sono serviti per ritrovare la calma. Mi sono lasciato andare via radio, poi ho resettato la mente ma è chiaro che la delusione ritorna adesso dopo la bandiera a scacchi. Amo questo team e tutte le persone che ci lavorano. Ma dopo oggi dobbiamo riguardarci e migliorare, perché così non va bene”.


Pubblicato da Salvo Sardina, 29/05/2022
Tags
MonacoGP 2022
Logo MotorBox