F1 GP Miami 2022 LIVE Qualifiche: Leclerc-Sainz, Ferrari da sogno
LIVE F1 2022

F1 GP Miami 2022, Qualifiche: Leclerc in pole, Ferrari da sogno e Max sbaglia!


Avatar di Salvo Sardina , il 07/05/22

2 settimane fa - Su MotorBox la cronaca live minuto per minuto delle qualifiche del GP Miami 2022

Le due rosse monopolizzano la prima fila dello schieramento di partenza del GP Miami, con Leclerc davanti a Sainz. Terzo Verstappen, autore di un errore nell'ultimo tentativo in Q3. Hamilton 6° dietro a Perez e Bottas. La cronaca minuto per minuto
Benvenuto nello Speciale MIAMIGP 2022, composto da 25 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario MIAMIGP 2022 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
Live

F1 GP MIAMI 2022: COSA È SUCCESSO NELLE QUALIFICHE? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

Dopo la delusione di Imola, la Ferrari torna prepotentemente al comando. Lo fa nelle qualifiche del GP Miami 2022, sulla nuova pista disegnata attorno all'Hard Rock Stadium, in una sessione ancora caratterizzata dal clima umido e afoso: Charles Leclerc e Carlos Sainz hanno infatti regalato ai tifosi del Cavallino Rampante una grande prima fila, che porta le due F1-75 a vincere la prima doppia sfida sul giro secco con le Red Bull RB18 di Max Verstappen e Sergio Perez.

F1 GP Miami 2022: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari) festeggia la pole position

MAX SBAGLIA Proprio il campione del mondo, al comando della classifica provvisoria al termine del primo tentativo in Q3, ha chiuso al terzo posto dopo aver sbagliato nel momento decisivo delle qualifiche, perdendo il controllo della sua monoposto nel primo settore. Un errore che ha di fatto estromesso l'olandese dalla lotta per la pole, centrata dal rivale della Ferrari con il tempo record di 1:28.796. Regna comunque il grande equilibrio tra le due scuderie al vertice della Formula 1: tra Leclerc, primo, e Perez, quarto, ci sono soltanto 240 millesimi di distacco. A preannunciare una gara che sarà combattutissima...

F1 GP Miami 2022: Max Verstappen (Red Bull Racing) deluso dopo la qualifica

HAMILTON IN Q3 Risponde parzialmente alle critiche Lewis Hamilton, alla fine sesto, in terza fila di fianco all'Alfa Romeo dell'ex compagno di squadra Valtteri Bottas. Il britannico ha però stavolta nettamente battuto il giovane vicino di box George Russell, escluso in Q2 e solo dodicesimo in griglia di partenza. Chiudono la top-10, Pierre Gasly, Lando Norris, Yuki Tsunoda e Lance Stroll. Nessun giro, invece, per Esteban Ocon, estromesso dalle qualifiche per gli effetti dell'incidente nel corso delle ultime prove libere.

F1 GP Miami 2022: Lewis Hamilton (Mercedes AMG F1)

RISULTATI E APPUNTAMENTI La Formula 1 torna in pista domenica 8 maggio per il GP Miami quinto round della stagione 2022. Appuntamento in diretta su MotorBox a partire dalle 21.15 in attesa dello spegnimento dei semafori in programma per le 21.30. Nell'attesa, potete cliccare qui per la griglia di partenza e tutti i risultati di questo primo, storico, fine settimana del circus nella splendida Miami.

F1 GP Miami 2022: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)

IL GP MIAMI 2022 IN BREVE

QUALIFICHE GP MIAMI 2022: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Qualifiche GP di Miami 2022 terminate. Rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

23.10 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto. Cari lettori di MotorBox, vi ringraziamo per l'attenzione e vi invitiamo a restare collegati sul nostro sito, perché sono in arrivo ancora tante news, commenti e dichiarazioni su questa prima fila tutta rossa a Miami. L'appuntamento in diretta è invece per domani alle 21.15, quando ci prepareremo allo spegnimento dei semafori (ore 21.30) del GP Miami, quinto round del Mondiale F1 2022. Ciao e buonanotte!

23.05 - La classifica finale delle qualifiche del GP Miami 2022:

23.02 - Pole position per la Ferrari di Charles Leclerc! 1:28.796 per il monegasco, che rifila 190 millesimi al compagno Carlos Sainz! Due Ferrari davanti a tutti, mentre Verstappen, che sbaglia nel suo ultimo tentativo, scala in terza posizione. Quarto tempo per Sergio Perez, ma le due Ferrari e le due Red Bull sono racchiuse in soli 240 millesimi!

23.00 - Bandiera a scacchi e adesso dobbiamo aspettare in religioso silenzio il completamento di questo ultimo tentativo...

22.58 - Tutti fuori dai box con gomme Soft nuove per l'ultimo e decisivo tentativo in Q3: il primo è Stroll, poi Leclerc, Sainz e Hamilton, mentre le due Red Bull chiudono la fila...

22.55 - La classifica provvisoria di questa Q3 dopo il primo tentativo veloce:

22.53 - Alle spalle di Sainz abbiamo Sergio Perez, staccato per di mezzo secondo dal compagno di squadra. Poi Bottas, Hamilton, Norris, Tsunoda, Stroll e Gasly, tutti con gomme usate e quindi molto lontani dai primi quattro.

22.52 - Pole position provvisoria per Max Verstappen! 1:28.991 per l'olandese della Red Bull, che rifila 64 millesimi a Leclerc e 80 millesimi a Carlos Sainz! Sfida finale veramente decisa sul filo dei millesimi! E c'è ancora un altro tentativo disponibile!

22.50 - Gomme usate per Bottas, Norris, Hamilton, Tsunoda e Gasly, che evidentemente conservano il set di pneumatici freschi per il finale di sessione. Tutti gli altri hanno invece due treni di Pirelli rosse nuove.

22.48 - Semaforo verde e si parte per gli ultimi 12 minuti di queste qualifiche del GP Miami 2022. Subito in pista Ferrari e Red Bull, con gomme Soft nuove.

22.47 - Nessuna preoccupazione per la Ferrari: non ci sarà investigazione per Sainz.

22.46 - Tra due minuti il via alla Q3, la sessione che assegnerà la pole position numero cinque di questa stagione F1 2022. In pista avremo due Ferrari, due Red Bull, due AlphaTauri, la McLaren di Norris, l'Alfa Romeo di Bottas, la Mercedes di Hamilton e l'Aston Martin di Stroll.

22.45 - C'è una possibile investigazione per Carlos Sainz, potenzialmente colpevole di aver ostacolato Sainz nella chicane di curva 14. Riguardando il replay, però, non ci sembra che ci siano gli estremi per una penalità...

22.43 - La classifica dopo la Q2:

22.41 - Sorpresa! Si salvano le due AlphaTauri e Stroll, eliminati Fernando Alonso, George Russell, Sebastian Vettel, Daniel Ricciardo e Mick Schumacher.

22.40 - Bandiera a scacchi! E adesso dobbiamo aspettare che sia completato l'ultimo tentativo...

22.38 - Due minuti alla bandiera a scacchi. Russell si inserisce in settima posizione, ma il passaggio del turno sarà tiratissimo: per il momento esclusi Norris, Stroll, Schumacher, Vettel e Ricciardo.

22.37 - Hamilton è tornato in pista con gomme Soft nuove, ma non ha migliorato il tempo segnato poco fa con le mescole usate. Tre minuti alla fine, resta ai box Verstappen.

22.35 - Leclerc va al comando con gomme Soft nuove! 1:29.130 per il monegasco della Ferrari, che rifila 72 millesimi a un Verstappen che non è più tornato in pista dopo il suo primo tentativo di inizio sessione.

22.34 - Che rischio per Russell! L'inglese ha rischiato di perdere la sua Mercedes ad altissima velocità nei curvoni del primo settore. George è ancora eliminato...

22.33 - Tornano in pista le due Ferrari, adesso con gomme Soft nuove. Siamo a metà sessione, con esclusi Stroll, Schumacher, Vettel, Ricciardo e Russell, che non ha ancora un tempo.

22.30 - Niente male il tempo di Hamilton che, con gomme Soft usate nel precedente turno di qualifica, si prende la quinta piazza a pochi centesimi di gap dalle due Ferrari. Davvero strano il comportamento della Mercedes in questa sessione...

22.29 - Verstappen! 1:29.202 per il campione del mondo in carica, che però ha smarcato un nuovo treno di gomme Soft, rifilando mezzo secondo a Sainz e Leclerc. Che intanto scivolano in terza e quarta piazza, con Perez che si mette alle spalle del compagno.

22.28 - 1:29.729 per Carlos Sainz, 1:29.754 per Charles Leclerc con gomme Soft usate in Q1!

22.27 - Gomme Soft usate per Leclerc e Sainz, gomme Soft nuove per Max Verstappen e Sergio Perez.

22.25 - Semaforo verde! Si parte per la Q2, con Mick Schumacher che per primo prende la via della pista. Ricordiamo che non c'è più la regola che impone di partire in gara con le gomme usate in Q2, per chi si qualifica alla Q3.

22.23 - Tra un paio di minuti si parte con la seconda sessione di qualifica, che durerà un quarto d'ora e ci porterà a conoscere i piloti che si giocheranno le prime cinque file. Ci saranno sorprese?

22.22 - La classifica al termine della prima sessione di qualifica:

22.19 - Eliminati Kevin Magnussen, Guanyu Zhou, Alexander Albon, Nicholas Latifi ed Esteban Ocon. Si salva con l'ultimo tempo buono, invece,  Valtteri Bottas.

22.18 - Bandiera a scacchi e aspettiamo il completamento dell'ultimo tentativo. Grande traffico in curva 17 per lanciarsi per l'ultimo giro...

22.17 - Un minuto alla fine e Lewis Hamilton si toglie dalla zona calda: 1:30.388 e quinto tempo per il sette volte iridato, davanti al compagno Russell (settimo).

22.15 - Tornano in pista Hamilton e Russell (che è decimo) con gomme Soft nuove, ma anche Leclerc e Sainz, con le Soft usate già in precedenza.

22.14 - Quattro minuti alla fine: per il momento gli esclusi sono Lewis Hamilton, Pierre Gasly, Nicholas Latifi, Alexander Albon ed Esteban Ocon.

22.13 - Ancora difficoltà per Hamilton, che arriva lungo alla chicane di curva 14 e taglia la curva. Lewis torna ai box e sembra chiaro che dovrà usare un nuovo treno di gomme Soft per passare il taglio. Comunque non benissimo...

22.12 - Attenzione a Lewis Hamilton: il britannico non ha ancora segnato un giro interessante ed è solo sedicesimo, a rischio eliminazione.

22.10 - Nuovo record della pista per Charles Leclerc, che si prende la leadership in 1:29.474. Seconda posizione per Verstappen, che si mette a tre decimi dal ferrarista. Poi Sainz, staccato però di 6 decimi dal compagno di box.

22.09 - Siamo a metà del guado di questa sessione: per il momento esclusi Latifi, Albon, Vettel, Bottas e Ocon.

22.07 - Grande scodata per Hamilton in uscita da curva 8: il britannico ha abortito il suo tentativo. Intanto Sainz si prende la quarta posizione, subito alle spalle di Russell. Poi un ottimo Zhou, quinto con l'Alfa Romeo!

22.06 - Le due Red Bull provano subito a fare la differenza: 1:30.235 per Max Verstappen, seguito a mezzo secondo da Sergio Perez. Poi George Russell, subito alle spalle del messicano della Red Bull. Si lancia adesso anche Lewis Hamilton.

22.05 - Sainz si prende la leadership in 1:30.858, davanti a Ricciardo e Leclerc. Ma sta arrivando di gran carriera Verstappen...

22.04 - 1:31.789 per Lance Stroll, per il momento il più rapido in pista. A breve avremo dei riferimenti più interessanti.

22.03 - Tutti i big sono già al lavoro con gomme Soft. Restano invece ai box ancora soltanto Alonso, Bottas e, ovviamente, Ocon.

22.01 - Subito in pista Leclerc e Sainz, con gomme Soft. Aspettano invece ai box le due Mercedes e le due Red Bull.

22.00 - Semaforo verde! Si parte con la prima sessione di qualifica del GP Miami 2022: 18 minuti per conoscere i nomi dei primi quattro esclusi in qualifica, oltre al già citato Esteban Ocon.

21.57 - Tre minuti al semaforo verde. Abbiamo già una prima notizia interessante: dopo l'incidente nelle PL3, Esteban Ocon non sarà della partita. Troppi danni sulla sua Alpine e troppo poco tempo per completare le riparazioni: il francese è dunque il primo eliminato in Q1.

21.55 - Continua a esserci un caldo super afoso a Miami: 33 gradi l'aria, con l'asfalto a 53, la temperatura più calda mai raggiunta nel corso del weekend! La situazione potrebbe però cambiare in fretta, perché ci sono molte nuvole che ogni tanto coprono il cielo sopra l'Hard Rock Stadium e abbassano la colonnina di mercurio. Poche, invece, le chance di pioggia: la Fia parla solo del 20% di rischio di avere una sessione umida.

21.50 - Dieci minuti al via delle qualifiche: il che significa che avete ancora qualche minuto per cliccare qui e scoprire, nel caso in cui ve le siate perse, cosa è successo nelle prove libere 3 del GP Miami 2022.

21.45 - Buonasera a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Siamo pronti per raccontarvi le qualifiche numero 5 di questa stagione F1 2022, le prime della storia sul nuovo circuito di Miami. Pronti per seguirle e commentarle live insieme a noi? 15 minuti di attesa, poi il via alla Q1.

Gallery
MiamiGP 2022
Logo MotorBox