Prezzi e quotazioni usato Mazda Mazda3(MY 2013)

Mazda Mazda3

Berlina compatta, la Mazda3 è spaziosa e ben fatta. Piacere di guida al top grazie a motori dalle soluzioni tecniche esclusive. Prezzi da premium tedesca.

MY 2013 A partire da 17.800 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloMazda Mazda3
Prezzi a partire da: 17.800 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 364 / 1263
Valutazione Media:
PRO

Qualità Design moderno, interni belli a vedersi e soffici a toccarli. Che avrebbe da invidiare a una europea?

Piacere di guida Con le esclusive tecnologie Skyactiv, la 3 offre un'esperienza davvero appagante

Dotazione di serie Solo l'allestimento base è un po' povero. Dalla Evolve sale a bordo ogni ben di Dio

CONTRO

Prezzo La qualità costa, il listino è ormai vicino a quello dei prodotti premium 

Bagagliaio Uno dei meno capienti della categoria. Solo 364 litri e una soglia di carico alta da terra

Quale versione scegliere

Tutta la vita il diesel da 1,5 litri e 105 cavalli: pronto, fluido e corposo, puntando sugli equipaggiamenti top. L'unica cosa a cui si può forse rinunciare è il cambio automatico, ma sarebbe una rinuncia davvero sofferta.

Quale colore scegliere

Il design giovane e dinamico si sposa bene ai colori accesi. Belle, in ogni caso, tutte le tinte perlate.

Quotazioni Mazda3
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
17.400 15.300 13.400 11.800 9.900 8.200 7.000 -
18.300 16.100 14.100 12.400 10.400 8.600 7.400 -
12.700 11.100 9.700 8.500 7.000 5.800 4.900 -
15.200 13.300 11.600 10.100 8.400 6.900 5.800 -
17.200 15.000 13.100 11.400 9.500 7.800 6.600 -
18.700 16.500 14.400 12.600 10.600 8.800 7.600 -
19.700 17.300 15.100 13.300 11.100 9.300 7.900 -
Com'è la Mazda3?

Una segmento C di forte personalità che in 4 metri e mezzo condensa tutto il know-how Mazda sia in chiave stilistica (freschi di debutto i nuovi fari bi-Led), sia tecnologica. Ben costruita in ogni suo dettaglio, nelle versioni top di gamma ha anche interni dal design dinamico che strizzano l'occhio al pubblico giovanile. Nota stonata è semmai l'abitabilità, buona solo per quattro occupanti, oltre che per un volume di bagagli limitato. Le bocchette di ventilazione hanno inoltre un sistema di regolazione dall'escursione limitata. Ma il pacchetto di serie è comunque molto completo.

Come va la Mazda3?

Silenziosa e brillante, Mazda 3 si guida bene grazie soprattutto al peso contenuto e al cambio automatico a 6 marce fluido, quanto puntuale. Le sospensioni sono rigide, ma nemmeno torturano i passeggeri quando l'asfalto diventa una grooviera. L'unica pecca in chiave dinamica riguarda semmai lo sterzo, poco comunicativo quando si accelera il ritmo. Elevato il comfort di marcia in ogni condizione. Consumi e prestazioni sono buoni indipedentemente dal motore, ma non stabiliscono record.

Logo MotorBox