Autore:
Marco Congiu
Pubblicato il 21/11/2018 ore 11:55

QUELLO CHE SAPPIAMO La nuova Range Rover Evoque 2019 si avvicina a grandi falcate. È da circa un anno che ve ne parliamo – qui il link all'articolo con le prime indiscrezioni – ma adesso si inizia a fare sul serio: proprio Land Rover ha diffuso i primi teaser del nuovo SUV, che possiamo ammirare nelle immagini (ancora in forma di scultura metallica) in gallery, e che già ci anticipano diversi particolari. Domani giovedì 22 novembre il reveal ufficiale a Londra. Sarà in veste definitiva anche al Salone di Los Angeles.

DESIGN FAMILIARE Da quello che possiamo intuire dai teaser e dagli avvistamenti, la nuova Evoque 2019 avrà un design che ricalcherà da vicino gli ultimi dettami stilistici tracciati da Land Rover, Velar in primis. La sottile linea della fanaleria anteriore lascia immaginare gruppi ottici allungati, che verosimilmente incorporeranno tecnologia Full LED negli allestimenti di punta. Le proporzioni della nuova Evoque sembrano inalterate, in taglio laterale, con il tetto molto spiovente che idealmente si va a congiungere ad una linea di cintura molto alta in corrispondenza del montante C: sicuro l'effetto scenico, ma all'atto pratico gli angoli bui dovrebbero abbondare.

UNA E TRINA, ANZI NO Improbabile che successivamente all'introduzione della 4 porte debutti, come in passato, una versione a due sole porte. Idem per Evoque Convertible. Standard su tutti gli esemplari sarà invece la trazione integrale, con tutti gli ausili elettronici che lo schema si trascina. Anche gli interni ricalcheranno lo stile Velar: strumentazione frontale interamente digitale, e a centro plancia, due display da 10 pollici dai quali governare ogni funzione possibile immaginabile, ADAS compresi.

MOTORI IBRIDI Come sappiamo, Jaguar Land Rover al proprio arco ha un comparto tecnico molto forte per quanto riguarda i powertrain elettrici, I-Pace in testa. Non mancheranno, per rispettare le sempre più restrittive normative in materia di emissione, motorizzazioni mild-hybrid (con modulo a 48 Volt) e plug-in hybrid (3 cilindri 1.5), mentre non si sa quando – e se mai – arriverà una Evoque elettrica. Quasi certe invece sia l'unità 2 litri turbo benzina, sia l'alternativa 2 litri turbodiesel, entrambe associate al cambio automatico a 9 rapporti.

QUANDO ARRIVA La data di uscita della nuova Range Rover Evoque è fissata per il secondo trimestre 2019, con la prima presentazione al pubblico europeo in programma molto probabilmente al Salone di Ginevra di marzo. Nel frattempo, prepariamoci all'antipasto: domani 22 novembre Land Rover trasmetterà in live streaming un evento di unvealing del proprio nuovo SUV destinato a rinvigorire I fasti di un modello diventato di punta, precursore di molti altri nella odierna lotta per la supremazia nel mercato degli Sport Utility. Quanto costerà? È ancora presto per dirlo, ma con ogni probabilità il prezzo d'attacco sarà più alto rispetto agli attuali 37.230 euro per l'Evoque eD5 da 150 cv in allestimento Pure e due ruote motrici. 


TAGS: range rover land rover range rover evoque los angeles 2018 los angeles 2018 land rover