MINI A LOS ANGELES 2018 Ormai lontano solo perché dista migliaia di chilometri, il Salone di Los Angeles 2018 aprirà i battenti tra poco più di una settimana (30 novembre-10 dicembre) e le anticipazioni su cosa vedremo si rincorrono ormai da settimane. Mini, per l’occasione, ha annunciato il lancio di una nuova edizione speciale della sua John Cooper Works. Insieme alla Mini John Cooper Works Knights Edition, oltre alla presentazione di altri tre modelli in edizione speciale, al LA Auto Show arriva anche la conferma della produzione della nuova Mini John Cooper Works GP per il lancio nel 2020. Confermata anche la disponibilità degli accessori personalizzati del servizio di customizzazione Mini Yours, ora disponibile negli Stati Uniti.

QUATTRO SPECIAL PER LOS ANGELES La serie speciale Mini John Cooper Works Knights Edition arriva a LA arricchita di un pacchetto estetico che comprende finiture cromate e carrozzeria nero lucido Midnight Black con dettagli in grigio satinato e rosso a contrasto. La tinta black del corpo della vettura continua sulle maniglie delle portiere, sul tappo del carburante e nel nuovo impianto di scarico con terminali cromati. Il motore, invece, resta il quattro cilindri turbo da 231 cv. Completano il quartetto di Special presenti al Salone di Los Angeles La Yin Yang Edition, versione bianco nera della Countryman, la Starlight Edition, costruita su base Clubman con carrozzeria blu metallizzata e tetto in argento satinato e la Orange Edition, Special Edition riservata alla hatchback britannica John Cooper Works. Per lei, carrozzeria arancione con stripes, spoiler, griglie e specchietti in nero lucido, cerchi grigio opaco da 18 pollici e impianto di scarico sportivo con valvole controllabili via bluetooth.

 

 

 


TAGS: mini salone di los angeles mini john cooper works los angeles 2018 MINI John Cooper Works Knights Edition